Video

Malika Ayane a sostegno della legge contro l’omotransfobia: “è necessaria, odio diffuso e legittimato”

Anche Malika Ayane in prima linea a sostegno del DDL Zan e della piazza che a Milano, il 10 ottobre, griderà "ORA BASTA" all'omotransfobia e alla misoginia.

2 min. di lettura

Dopo Tiziano Ferro, Nina Zilli e Fiorella Mannoia, anche Malika Ayane ha voluto esporsi in prima persona per sostenere la legge contro l’omotransfobia e la misoginia che il 20 ottobre tornerà alla Camera dei Deputati.

La cantante parteciperà alla manifestazione di piazza della Scala a Milano, sabato 10 ottobre a partire dalle ore 15:00, e ha invitato tutti voi a fare altrettanto.

Capire i motivi perché sia necessario una legge contro l’omotransfobia e la misoginia è facilissimo. Basta aprire il giornale ogni giorno e leggere la cronaca. Basta andare sui social e vedere come la cronaca viene commentata. Quanto ancora sia troppo pesantemente diffuso e talvolta legittimato l’odio. Ecco perché se sabato pomeriggio userete il vostro tempo per fare una bella passeggiata in centro e parteciperete alla grande richiesta collettiva di una legge che tuteli tutti, potrete fare la differenza. Potrete dire ora basta, perché il cambiamento parte da ognuno di noi. Perché il dolore del singolo, la difficoltà del singolo ad essere sè stesso e a vivere serenamente, deve interessare tutti noi.

Il palco della manifestazione sarà affidato alla conduzione di Diego Passoni (Radio Deejay) e Monica Napoli (SkyTg24). Sul palco interverranno Luca Paladini, portavoce dei Sentinelli di MIlano; Antonia Monopoli, attivista transgender, scrittrice, responsabile dello sportello Trans – Ala Milano e vittima di un episodio di transfobia;  l’On. Alessandro Zan, relatore della pdl contro l’omolesbobitransfobia e la misoginia alla camera) e Michele Albiani (responsabile dipartimento diritti Pd Milano Metropolitana); la Sen. Alessandra Maiorino (M5s), Elly Schlein, vicepresidente Regione Emilia Romagna; Gianmarco Negri, sindaco di Tromello, primo sindaco trans* eletto in Italia; M. Antonietta D’Oria, Sindaca di Lizzano; Annagaia Marchioro, attrice comica e attivista; Paolo Berizzi, giornalista; Simone Alliva, giornalista, scrive su l’Espresso ed è autore di “Caccia all’omo” (Ed. Fandango LIbri); Mirko Darar, attore comico; Davide Podavini, attivista; Giovanni Motta, avvocato della rete “Mai più Lager- no Cpr”) e Martina ed Erika della pagina Le perle degli omofobi.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
Renzo Loi 9.10.20 - 19:35

canta male e pensa peggio.

Trending

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Evans, Keoghan, Bailey e altri - Specchio 8 - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Evans, Keoghan, Bailey e altri

Culture - Redazione 23.2.24
Lewsi Hamilton rainbow

F1, il Bahrain vuole vietare la bandiera LGBTI+, cosa farà Hamilton in Ferrari?

Lifestyle - Redazione Milano 26.2.24
Eurovision 2024, Angelina Mango vola secondo i bookmakers. Le ultime quote - Angelina Mango - Gay.it

Eurovision 2024, Angelina Mango vola secondo i bookmakers. Le ultime quote

News - Redazione 23.2.24
John Cena è su Only Fans?

Ma John Cena è davvero su Only Fans?

Culture - Riccardo Conte 23.2.24
Roberto Vannacci

Roberto Vannacci avrebbe truffato lo Stato secondo l’indagine della procura militare

News - Giuliano Federico 24.2.24
I film LGBTQIA+ della settimana 26 febbraio/3 marzo tra tv generalista e streaming - film queer - Gay.it

I film LGBTQIA+ della settimana 26 febbraio/3 marzo tra tv generalista e streaming

News - Federico Boni 26.2.24

Hai già letto
queste storie?

Buttafuoco presidente della Biennale di Venezia: per lui gli omosessuali rivendicano diritti che hanno già - Progetto senza titolo e1698333924970 - Gay.it

Buttafuoco presidente della Biennale di Venezia: per lui gli omosessuali rivendicano diritti che hanno già

Culture - Redazione Milano 26.10.23
Kenya, miliardi in fumo se dovesse essere approvata la nuova legge omobitransfobica - Kenya Cov - Gay.it

Kenya, miliardi in fumo se dovesse essere approvata la nuova legge omobitransfobica

News - Federico Boni 9.11.23
Emanuele Pozzolo il post omofobico ai tempi dell'approvazione delle unioni civili. Nella foto insieme a Giorgia Meloni che lo scelse nelle liste elettorali del 25 Settembre 2022.

Emanuele Pozzolo, scelto da Meloni: ecco il post omofobico contro le unioni civili

News - Redazione Milano 3.1.24
ragazza-lesbica-aggredita-bojano

Prese a schiaffi e insultò coppia di donne lesbiche. Condannato a 5 mesi e 9 giorni di reclusione

News - Redazione 23.2.24
Pasquale Ciano, aggressione omofoba a Sitges: "Ho rischiato di perdere l'occhio" - Pasquale Ciano 2 - Gay.it

Pasquale Ciano, aggressione omofoba a Sitges: “Ho rischiato di perdere l’occhio”

News - Redazione 13.12.23
sondrio-manifesti-provita

Sondrio, anche qui spuntano i manifesti ProVita: “Basta confondere l’identità sessuale dei bambini”

News - Francesca Di Feo 11.12.23
La Cassazione rigetta il ricorso di Pillon. Definitiva la condanna per diffamazione ai danni di un'associazione LGBTQIA+ - Simone Pillon - Gay.it

La Cassazione rigetta il ricorso di Pillon. Definitiva la condanna per diffamazione ai danni di un’associazione LGBTQIA+

News - Redazione 23.11.23
Alain Soral, arrestato per omobitransfobia l'estremista di destra - Alain Soral - Gay.it

Alain Soral, arrestato per omobitransfobia l’estremista di destra

News - Redazione 3.10.23