Malika, la raccolta fondi raggiunge i 120.000 euro con 6700 donatori: “Grazie, una parte la darò in beneficenza”

Dai 38.000 euro di martedì pomeriggio ai 120.000 di giovedì. L'Italia si è stretta attorno a Malika!

Malika, la raccolta fondi raggiunge i 120.000 euro con 6700 donatori: "Grazie, una parte la darò in beneficenza" - Malika 1 - Gay.it
< 1 min. di lettura

L’obiettivo iniziale era stato fissato a 10.000 euro. Ma in una settimana appena la raccolta fondi GoFundMe in favore di Malika, la ragazza 22enne cacciata di casa e minacciata di morte dalla madre solo perché lesbica, ha raggiunto i 120.000 euro, con quasi 7000 donatori. Dopo il servizio de Le Iene andato in onda martedì sera, la campagna è decollata. Dai 38.000 euro di martedì pomeriggio ai 120.000 di giovedì.

“Grazie per la vostra generosità. Una parte di quanto raccolto la darò in beneficenza”, ha commentato Malika con un video indirizzato proprio alla trasmissione di Italia 1, ringraziando i tanti che hanno deciso di darle una mano concretamente, anche  con pochi euro. “La raccolta fondi è alle stelle e ancora non riesco a metabolizzare il tutto. Adesso capiremo a chi donare una parte di questi soldi”.

Ieri sera ospite del Maurizio Costanzo Show, Malika ha ricevuto la solidarietà da parte di migliaia di italiani, e non solo sui social, come dimostra la raccolta fondi che continua a salire, di giorno in giorno. Specchio di una parte d’Italia talmente contraria all’omotransfobia da voler mettere mano al portafoglio per aiutare una ragazza vittima dell’odio.  Anche la FIGC, tramite il presidente Gabriele Gravina, le ha espresso vicinanza, essendo la giovane un’amante del calcio nonché ex calciatrice, derisa in casa dalla madre proprio per questo motivo, perché sport “per lesbiche”. Al suo fianco anche Elena Linari, calciatrice della nazionale e della Roma, come Malika lesbica dichiarata e felicemente innamorata.

 

https://twitter.com/Costanzo/status/1382453130642735107

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
carletto992 15.4.21 - 12:47

ora si deve rispondere alla madre... scusa chi è che l'additava?? forse ha sbagliato completamente a vedete il mondo dove vivere.

Trending

Bradley Riches di Heartstopper annuncia il fidanzamento con Scott Johnston: "Ti amo immensamente" - heartstopper bradley riches engagement - Gay.it

Bradley Riches di Heartstopper annuncia il fidanzamento con Scott Johnston: “Ti amo immensamente”

Culture - Redazione 11.4.24
“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Bad Bunny, Leto, Scilla, Carta, Camilli e altri - Specchio specchio delle mie brame la sexy gallery social vip - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Bad Bunny, Leto, Scilla, Carta, Camilli e altri

Culture - Redazione 16.4.24
Emma Marrone e Nicolò De Devitiis, Le Iene

Emma Marrone a Le Iene: “Mi piacerebbe diventare madre. Ho 39 anni e tutti gli strumenti per esserlo”

Culture - Luca Diana 16.4.24
Challengers Guadagnino Josh O Connor Mike Faist Zendaya

Challengers, lo sceneggiatore Justin Kuritzkes: “Il tennis è davvero omoerotico”

Cinema - Mandalina Di Biase 15.4.24
Angelina Mango è pronta per l'Eurovision Song Contest che si terrà a maggio in Svezia

Perché Angelina Mango può vincere Eurovision 2024

Musica - Emanuele Corbo 11.4.24
Mahmood è in tour in Europa per presentare l'album "Nei letti degli altri"

Mahmood più libero che mai sul palco, il suo tour strega l’Europa e “Tuta gold” conquista il triplo disco di platino

Musica - Emanuele Corbo 9.4.24

I nostri contenuti
sono diversi

La Cassazione rigetta il ricorso di Pillon. Definitiva la condanna per diffamazione ai danni di un'associazione LGBTQIA+ - Simone Pillon - Gay.it

La Cassazione rigetta il ricorso di Pillon. Definitiva la condanna per diffamazione ai danni di un’associazione LGBTQIA+

News - Redazione 23.11.23
Calci e pugni per un bacio, è arrivata la sentenza. L'omofobia trattata come banale lite in un parcheggio - jean pierre moreno - Gay.it

Calci e pugni per un bacio, è arrivata la sentenza. L’omofobia trattata come banale lite in un parcheggio

News - Redazione 15.3.24
Viktor Orban - Giorgia Meloni - Ungheria, la legge anti-LGBTI+ ha un impatto devastante sulla nostra comunità

Ungheria, impatto devastante della legge anti-LGBTI+, il rapporto di Amnesty

News - Francesca Di Feo 28.2.24
uganda uomo arrestato

Uganda, la Corte Costituzionale conferma la terribile legge omobitransfobica

News - Redazione 4.4.24
torino i genitori non accettano l'omosessualità lui tenta il suicidio

Nichelino, coppia gay perseguitata dopo l’unione civile

News - Redazione 22.11.23
grecia-chiesa-ortodossa-scomunica-matrimonio-egualitario

Grecia, la Chiesa Ortodossa minaccia di scomunicare i parlamentari che hanno votato per il matrimonio egualitario

News - Francesca Di Feo 8.3.24
grande fratello anita olivieri froci

Grande Fratello, insulti omofobici? Anita ha detto “fr*ci”?

Culture - Redazione Milano 25.10.23
Taylor Fritz, accuse di omofobia social. Cosa è successo e la replica del tennista - Taylor Fritz 1 - Gay.it

Taylor Fritz, accuse di omofobia social. Cosa è successo e la replica del tennista

Corpi - Redazione 21.2.24