Manifestanti LGBT davanti allo Stonewall per dire basta al razzismo, e i poliziotti picchiano con i manganelli

Proseguono le proteste dopo l'assassinio di George Floyd negli Usa, con i poliziotti ancora una volta al centro di gratuite violenze.

Manifestanti LGBT davanti allo Stonewall per dire basta al razzismo, e i poliziotti picchiano con i manganelli - Jason Rosenberg - Gay.it
2 min. di lettura

Martedì sera decine di pacifici manifestanti LGBT si sono ritrovati davanti all’iconico Stonewall Inn di New York, dove nel 1969 prese forma la comunità gay, per protestare contro il razzismo e ricordare George Floyd, afroamericano ucciso da un poliziotto bianco.

Tra i presenti anche il responsabile dei social media di ACT UP NY, Jason Rosenberg, e il candidato del consiglio comunale, Marti Gould Cummings. Entrambi sono stati brutalmente picchiati e arrestati, tenuti in custodia per 11 ore, senza ricevere alcun trattamento medico e/o mascherina sanitaria, visto e considerato che siamo ancora nel bel mezzo di una pandemia. In un video pubblicato su Twitter dopo essere stato rilasciato, Rosenberg racconta quanto accaduto, con il volto ricoperto di sangue e il braccio letteralmente penzolante, perché rotto dagli agenti con un manganello.

Migliaia di persone si erano radunate alle ore 17, ovvero prima del coprifuoco deciso dal sindaco Bill De Blasio, che prende vita alle ore 20. Ma subito dopo l’inizio del coprifuoco, la polizia ha attaccato la folla. Brutalmente. Testimoni riferiscono che gli agenti di polizia avrebbero dato pugni e calci ai manifestanti, disarmati e pacifici, picchiandoli con i manganelli.

“Non ho mai visto nulla di simile in vita mia”, ha confessato a Gay City News la manifestante Evan Catlett,  arrestata e colpita alla testa con un manganello. Jason, sorridente, è tornato a casa con un braccio fasciato, diverse escoriazioni e una ferita alla testa.

Manifestanti LGBT davanti allo Stonewall per dire basta al razzismo, e i poliziotti picchiano con i manganelli - EZlwsbDWsAA eWs 3 - Gay.it

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Cannes 2024, Vivre, Mourir, Renaitre è il nuovo film queer di Gaël Morel con Victor Belmondo e Théo Christine (VIDEO) - Cannes 2024 Vivre Mourir Renaitre 3 - Gay.it

Cannes 2024, Vivre, Mourir, Renaitre è il nuovo film queer di Gaël Morel con Victor Belmondo e Théo Christine (VIDEO)

Cinema - Redazione 22.5.24
Elezioni Europee e voto LGBTI+, guida alle candidature che aderiscono a #ComeOut4EU il programma di Ilga Europe - cover wp - Gay.it

Elezioni Europee e voto LGBTI+, guida alle candidature che aderiscono a #ComeOut4EU il programma di Ilga Europe

News - Lorenzo Ottanelli 20.5.24
Mahmood: "Sono stato un ragazzino cicciotello per niente cool, ma più libero e sicuro di chi sono oggi"

Mahmood: “Sono stato un ragazzino cicciotello per niente cool, ma più libero e sicuro di chi sono oggi”

Musica - Emanuele Corbo 22.5.24
Paola e Chiara singolo estivo Festa totale

Paola e Chiara, arriva il singolo “Festa totale”: “Il nostro grido d’amore forte e libero”

Musica - Emanuele Corbo 20.5.24
BigMama date estive

BigMama parte per il “Pride Tour”: tutte le date per un’estate nel segno dell’orgoglio

Musica - Emanuele Corbo 24.5.24
Cannes 2024, ecco i 17 film LGBTQIA+ in corsa per la Queer Palm - Block Pass - Gay.it

Cannes 2024, ecco i 17 film LGBTQIA+ in corsa per la Queer Palm

Cinema - Federico Boni 17.5.24

Hai già letto
queste storie?

Salerno, aggressione omofoba al grido "ricchi*ne, uomo di merd*, clandestino di merd*” - Omofobia 10 - Gay.it

Salerno, aggressione omofoba al grido “ricchi*ne, uomo di merd*, clandestino di merd*”

News - Redazione 3.5.24
St. Vincent e Grenadine, l'Alta Corte conferma: "Il sesso gay è illegale, legge ragionevolmente necessaria" - Caraibi - Gay.it

St. Vincent e Grenadine, l’Alta Corte conferma: “Il sesso gay è illegale, legge ragionevolmente necessaria”

News - Redazione 19.2.24
Numero Verde 800713713 Gay Help Line - 18 anni, 350.000 chiamate, il 51% da giovani -

Gay Help Line, 18 anni di supporto telefonico LGBTIAQ+ : 51% delle richieste arrivano da giovani – VIDEO

News - Gay.it 18.3.24
Vannacci: "L'omofobia è una malattia psichiatrica e io le visite mediche le ho passate sempre tutte" - Vannacci - Gay.it

Vannacci: “L’omofobia è una malattia psichiatrica e io le visite mediche le ho passate sempre tutte”

News - Redazione 23.5.24
vittorio menozzi gay iti mirko brunetti grande fratello

Grande Fratello, omofobia su Vittorio Menozzi, le battute di Mirko e Marco

Culture - Francesca Di Feo 1.12.23
Lorenzo Gasperini, ex consigliere leghista condannato per diffamazione contro Arcigay Livorno - Arcigay Livorno - Gay.it

Lorenzo Gasperini, ex consigliere leghista condannato per diffamazione contro Arcigay Livorno

News - Redazione 8.3.24
Emanuele Pozzolo il post omofobico ai tempi dell'approvazione delle unioni civili. Nella foto insieme a Giorgia Meloni che lo scelse nelle liste elettorali del 25 Settembre 2022.

Emanuele Pozzolo, scelto da Meloni: ecco il post omofobico contro le unioni civili

News - Redazione Milano 3.1.24
omofobia interiorizzata, stigma invisibile

Torino, condannati a 2 anni e a 16 mesi i genitori che minacciarono il figlio perché gay

News - Redazione 24.1.24