Video

Marco Mengoni da pelle d’oca con “One” degli U2: la Germania ai suoi piedi – VIDEO

A poche settimane dall'Eurovision, la popstar italiana si prepara a conquistare l'Europa.

ascolta:
0:00
-
0:00
2 min. di lettura

Non tutti sanno che Marco Mengoni è amatissimo in Germania. Domani sera, 27 Aprile, il vincitore di Sanremo 2023 porterà “Due vite” e il suo repertorio a Francoforte per la tappa tedesca del suo tour europeo, che lo vedrà poi a Zurigo il 29 Aprile, prima della pausa Eurovision 2023 a Liverpool, previsto per 9, 10 e 11 Maggio nella città dei Beatles.

Sebbene Mengoni sia il rappresentate per l’Italia, non sarà l’unico italiano che vedremo sul palco dell’Eurovision: in finale ci sarà anche Mahmood che si esibirà fuori concorso.

Proprio in Germania, Mengoni ha stupito tutti due sere fa, dapprima scambiando qualche parola in tedesco, poi con un’esibizione toccante dell’indimenticabile “One” degli U2, insieme a Giovanni Zarrella, showman italiano naturalizzato tedesco, molto famoso in Germania. Mengoni ha cantato “One” degli U2 all’interno del one-man-show dello stesso Zarrella “Die Giovanni Zarrella Show”, trasmesso in diretta sulla ZDF, canale tv pubblico tedesco.

Di nero vestito, pantaloni eco-pelle Versace, Mengoni ha cantato “One” sollevando brividi ed emozioni: tedeschi in delirio, in studio e davanti alla tv.

Intanto i preparativi per Eurovision continuano. Mengoni approderà in questi giorni su copertine di magazine italiani, con interviste di un certo peso. L’ultima volta dal palco dell’Ariston Marco si era pronunciato sulla parità di genere, “Dedico la vittoria alle donne, dobbiamo cambiare molte cose in questo Paese” aveva detto, commentando il podio sanremese composto da soli uomini (con lui Lazza e Mister Rain).

Sarebbe magnifico se Mengoni pronunciasse un messaggio per la comunità queer italiana (e non solo) dal palco dell’Eurovision, e desse notizia a tutto il mondo – Eurovision è lo show televisivo più seguito di tutto il pianeta – a proposito di cosa sta accadendo in Italia alla comunità LGBTQIA+ e alle famiglie omogenitoriali e di come la destra di governo stia mettendo in atto un’abile politica di compressione dei diritti civili.

Del resto Eurovision è il palco queer per eccellenza, lo show inteso come metafora di libertà individuale e possibilità di esprimere identità, dissenso, contestazioni, gioia e liberazione. Nulla più di Eurovision racconta – persino anticipando i tempi politici – la vocazione aggregativa delle diversità e della multiforme ricchezza identitaria dell’Europa e dell’Unione Europea.

Coraggio Marco!

 

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Tormentoni Queer estate 2024

Estate 2024, quali sono i tormentoni queer? La playlist di Gay.it

Musica - Luca Diana 4.6.24
Foggia Sit In Omofobia Giugno 2024

Foggia reagisce all’aggressione di Alessandro: “Se questa terra non ci ama, noi la ameremo ancora più forte”

News - Francesca Di Feo 20.6.24
Carmine Alfano sospeso dall'Università dopo le frasi omofobe si ritira dal ballottaggio di Torre Annunziata - Carmine Alfano 2 - Gay.it

Carmine Alfano sospeso dall’Università dopo le frasi omofobe si ritira dal ballottaggio di Torre Annunziata

News - Redazione 21.6.24
11 sportivi lgbt

Sport e comunità LGBTIQ+: 14 storie che devi conoscere

News - Gio Arcuri 18.6.24
Calciatori Gay Coming Out - Rosario Coco di Out Sport spiega perché non bisogna forzare

Calciatori gay in Nazionale, calciatori gay ovunque: perché non bisogna forzare

Lifestyle - Giuliano Federico 20.6.24
Tony Effe e Gaia, Sesso e Samba

“Sesso e Samba è diseducativa”: Tony Effe risponde a una mamma che non approva gli ascolti della figlia

Musica - Emanuele Corbo 21.6.24

I nostri contenuti
sono diversi

Turchia, Erdogan attacca l'Eurovision: “È corruzione sociale, promuove la neutralità di genere e minaccia la famiglia" - Turchia Erdogan attacca lEurovision - Gay.it

Turchia, Erdogan attacca l’Eurovision: “È corruzione sociale, promuove la neutralità di genere e minaccia la famiglia”

News - Redazione 23.5.24
Nemo The Code significato e come è nata

Nemo, il magnifico testo non binario di “The Code” è nato così: ecco cosa racconta davvero

Musica - Mandalina Di Biase 13.5.24
Nemo, Eurovision 2024

Nemo, l’artista svizzerə non binariə vince l’Eurovision 2024 con “The Code”

Musica - Luca Diana 12.5.24
Eurovision 2024, Angelina Mango show alle prove ufficiali tra ballerine e fiamme. FOTO e VIDEO - Angelina Mango rehearsing La noia for Italy at the First Rehearsal of the Grand Final at Malmo Arena6 11 - Gay.it

Eurovision 2024, Angelina Mango show alle prove ufficiali tra ballerine e fiamme. FOTO e VIDEO

Culture - Redazione 3.5.24
Angelina Mango prenderà parte ai pre-party dell'ESC

Angelina Mango porta “La noia” in Europa prima dell’Eurovision e sale sempre più in alto per i bookmakers

Musica - Emanuele Corbo 28.3.24
Angelina Mango, in arrivo "La noia" in spagnolo

Angelina Mango, arriva la versione spagnola de “La noia” giusto in tempo per l’Eurovision – AUDIO

Musica - Emanuele Corbo 29.4.24
Eurovision 2024, l'Australia in gara con "l'identità queer" degli Electric Fields e la loro One Milkali (One Blood) - Eurovision 2024 lAustralia in gara con 22lidentita queer22 degli Electric Fields - Gay.it

Eurovision 2024, l’Australia in gara con “l’identità queer” degli Electric Fields e la loro One Milkali (One Blood)

Culture - Redazione 29.3.24
Jorge González

Chi è Jorge González, uno dei favoriti del Benidorm Fest per rappresentare la Spagna all’Eurovision?

Musica - Luca Diana 3.2.24