Video

Michela Murgia stronca il libro di Fusaro contro la cosiddetta ‘teoria gender’

L'intervento della scrittrice nella sua rubrica a Quante Storie.

< 1 min. di lettura

Nel suo consueto spazio nel programma Quante Storie, Michela Murgia questa volta ha recensito, stroncandolo, l’ultimo libro del giovane filosofo Diego Fusaro. S’è parlato di un tema che ci riguarda da vicino.

“Lui afferma che l’ideologia gender rimuova la differenza tra uomo e donna e demonizza come omofobo e intollerante chiunque non introietti supinamente questa nuova visione con l’ordine mondiale. Ora, ritengo che Diego Fusaro sa o dovrebbe sapere che quella che lui chiama ideologia gender ha in realtà un altro nome, si chiamano studi di genere. Il loro scopo è discutere che le differenze naturali e biologiche possano continuare a fondare le differenze sociali e le discrepanze tra i diritti. L’idea che Fusaro pensi che opporsi a questo sia dissenso, la trovo discutibile. Lui è probabilmente contro l’uguaglianza tra i generi e gli orientamenti sessuali, ma per fortuna esiste una gerarchia delle opinioni su questo Paese’. ‘Il mio filosofo di riferimento portava il pennello e ha fatto un’opera che si chiama ‘Il sonno della ragione genera mostri’. Ecco, dopo aver letto questo saggio mi sento di dire che il sonno della ragione, purtroppo, genera anche libri”.

https://www.gay.it/donne/news/intervista-michela-murgia

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
Jezekael 12.9.17 - 23:11

ma per diventare filosofi che cosa si deve fare? E' sufficiente una laurea da sfigati in Lettere e Filosofia? ahahah Esiste l'ordine dei filosofi come quello degli ingegneri e dei medici? Oppure basta scrivere due cazzate su un pezzo di carta e ci si può fregiare del titolo di filosofo? ahahah Comunque bravissima la Murgia, nessuno come lei riesce a smerdare certi pagliacci... e lo fa sempre con classe e senza mai essere volgare.

Avatar
Harald 10.2.17 - 15:47

Brava, bravissima! E' stata una risposta elegante e molto, ma molto intelligente. D'altro lato sono restato sorpreso dall'apprendere che una tale castronata sia stata detta da un uomo per cui nutrivo un cincinin di stima, ma è proprio vero, ognuno , me compreso, ha un suo lato perverso più da nascondere che da mostrare. La cultura, quella vera,è frutto non solo di ricerca e di documentazione, bensì anche di capacità logico-deduttive a cui serve di aiuto una grande competenza proprio nello scibile che si vuole - a torto o a ragione - sottoporre a critica. Fusaro sei giovane e fai ancora in tempo a farti una cultura scientifica, cosa che ti è forse impedita, chissà, dal tuo sottofondo mentale cattolico. In questi giorni porto a termine la lettura di un volume di quasi 1.200 pagine - in francese - sulla storia della filosofia ab urbe condita fino ai nostri giorni e vi assicuro che nel leggere tutta la filosofa patristica ho avuto un empito di rigetto perché per duemila anni preti e chiesa cattolica non hanno fatto altro che affermare senza apportare la pur minima prova al loro distorcente e criminale dire.

Trending

HUGO™ 2: recensione dei due nuovi massaggiatori prostatici della LELO (che gli uomini sposati amano) - 1000056146 01 - Gay.it

HUGO™ 2: recensione dei due nuovi massaggiatori prostatici della LELO (che gli uomini sposati amano)

Corpi - Gio Arcuri 29.1.24
Beatrice Quinta, da X Factor al primo EP

Beatrice Quinta: “Parlo sempre di sesso perché ho scoperto che posso godere” – Intervista

Musica - Emanuele Corbo 20.5.24
Paola e Chiara singolo estivo Festa totale

Paola e Chiara, arriva il singolo “Festa totale”: “Il nostro grido d’amore forte e libero”

Musica - Emanuele Corbo 20.5.24
daniel craig queer guadagnino

Queer: “È fantastico, dura 3 ore e sarà a Venezia”. Luca Guadagnino: “È il film che avevo in testa da 35 anni”

News - Redazione 20.5.24
Cannes 2024, ecco i 17 film LGBTQIA+ in corsa per la Queer Palm - Block Pass - Gay.it

Cannes 2024, ecco i 17 film LGBTQIA+ in corsa per la Queer Palm

Cinema - Federico Boni 17.5.24
Sethu, è uscito il suo primo album "Tutti i colori del buio"

Sethu e i colori del buio: “Canto per tendere una mano a me stesso e agli altri, dopo Sanremo la depressione” – Intervista

Musica - Emanuele Corbo 17.5.24

Leggere fa bene

I film LGBTQIA+ della settimana 6/12maggio tra tv generalista e streaming - film queer - Gay.it

I film LGBTQIA+ della settimana 6/12maggio tra tv generalista e streaming

Culture - Federico Boni 6.5.24
Maestro (Netflix, 2023)

Maestro: la vera storia di Leonard Bernstein e Felicia Montealegre

Culture - Riccardo Conte 4.12.23
Foto: Matteo Gerbaudo

Giada Biaggi non si sente più in colpa: ‘Abbi l’audacia di un maschio bianco’, l’intervista

Culture - Riccardo Conte 18.3.24
Federico Fashion Style e l'aggressione omofoba: "Mi ha dato un pugno e detto ‘vatti a mettere seduto froc*o di mer*a’" (VIDEO) - Federico Fashion Style 2 - Gay.it

Federico Fashion Style e l’aggressione omofoba: “Mi ha dato un pugno e detto ‘vatti a mettere seduto froc*o di mer*a’” (VIDEO)

Culture - Redazione 29.4.24
la-normalita-dell-amore

Il mio libro di risposta a Vannacci: “La normalità dell’amore”, così un ragazzo replica alle retoriche d’odio del generale

Culture - Francesca Di Feo 1.2.24
Vista da Sanremo questa Italia fa paura - Sessp 34 - Gay.it

Vista da Sanremo questa Italia fa paura

Culture - Federico Colombo 11.2.24
Holland Taylor e la dolcissima reazione alla prima nomination ai Tony dell'amata Sarah Paulson - Sarah Paulson festegglia gli 80 anni dellamata Holland Taylor - Gay.it

Holland Taylor e la dolcissima reazione alla prima nomination ai Tony dell’amata Sarah Paulson

Culture - Redazione 2.5.24
TIM parità di genere - Lo spot di Giuseppe Tornatore

Cosa ne pensate dello spot sulla parità di genere che fa arrabbiare i Fascisti d’Italia?

Culture - Redazione Milano 4.1.24