Ministri russi in Italia. Le associazioni gay rimangono a casa

I ministri russi della Difesa e degli Esteri sono in visita in Italia. E le associazioni gay non hanno sentito il dovere di scendere in piazza.

Ministri russi in Italia. Le associazioni gay rimangono a casa - putinroma 1 - Gay.it
2 min. di lettura
Ministri russi in Italia. Le associazioni gay rimangono a casa - Nikolai Alekseev being punched - Gay.it

C’è un filo che lega l’Italia alla Russia. Nel nostro paese si sta discutendo una legge contro l’omofobia e chi è contrario rivendica il diritto di poter esprimere posizioni seppur abberranti e continuare perfino a discriminare, se lo ritiene opportuno. In Russia, la libertà che i deputati italiani di centrodestra rivendicano l’hanno concessa, eccome. Oggi, grazie alla legge ribattezzata “anti propaganda gay”, che vieta cioè di dichiararsi omosessuale nei luoghi pubblici, chiunque si sente autorizzato a terrorizzare, picchiare, “convertire” i cittadini lgbt che sgarrano; nascono fenomeni virali come Occupy Pedophilyaj che diffondo video e foto delle lezioni esemplari impartite con la forza .

Contro questa situazione che ha dell’incredibile – non solo per la violenza delle testimonianze che ci arrivano ma soprattutto perché la Russia è a due passi dall’Europa, con cui confina – non c’è evento lgbt in Occidente in cui non si manifesti vicinanza ai cittadini di quel paese. In Turchia solidarizza il movimento Gezi; in ogni gay pride europeo sono stati ospiti attivisti russi; in America cresce il dibattito sul boicottaggio delle Olimpiadi invernali di Sochi 2014. Ovunque si discute quanto boicottare i prodotti russi sia più o meno utile.

Ministri russi in Italia. Le associazioni gay rimangono a casa - putinroma2 - Gay.it

Per questo oggi le associazioni lgbt italiane avrebbero dovuto essere in piazza con striscioni e bandiere approfittando della presenza a Roma di due ministri russi di alto livello: Sergueï Lavrov, ministro degli Esteri e Sergueï Choïgou, ministro della Difesa hanno incontrato gli omologhi italiani Emma Bonino e Mario Mauro per un vertice bilaterale al termine del quale è stato dichiarato: “la varietà e l’intensità dei rapporti bilaterali tra Italia e Russia sono straordinarie”.

Lo avevamo scritto noi di Gay.it una settimana fa; era stato dato l’annuncio sul sito della Farnesina. Eppure nulla si è mosso. Davvero le associazioni, che pure dovrebbero avere a cuore che il tema dell’omofobia sia al centro del dibattito, non hanno sentito il dovere di srotolare striscioni e bandiere? Sì, è il 6 di agosto ma non si può sperare che non faccia troppo caldo per manifestare. I diritti bisogna sudarseli.

di Daniele Nardini

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Evans, Keoghan, Bailey e altri - Specchio 8 - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Evans, Keoghan, Bailey e altri

Culture - Redazione 23.2.24
Lux Pascal, la sorella di Pedro Pascal nel cast di Summer War. Sarà il suo primo film dopo il coming out - Lux Pascal e Pedro - Gay.it

Lux Pascal, la sorella di Pedro Pascal nel cast di Summer War. Sarà il suo primo film dopo il coming out

News - Redazione 23.2.24
glaad-gaming-report

Il 17% dellǝ appassionatǝ di videogames è queer, ma l’industria ci rappresenta? Il rapporto di GLAAD

Culture - Francesca Di Feo 14.2.24
Paolo Camilli

Paolo Camilli: “La mia omosessualità? L’ho negata fino alla morte con me stesso” – intervista

Culture - Luca Diana 23.2.24
Roberto Vannacci

Roberto Vannacci avrebbe truffato lo Stato secondo l’indagine della procura militare

News - Giuliano Federico 24.2.24
John Cena è su Only Fans?

Ma John Cena è davvero su Only Fans?

Culture - Riccardo Conte 23.2.24

I nostri contenuti
sono diversi

omofobia interiorizzata, stigma invisibile

Torino, condannati a 2 anni e a 16 mesi i genitori che minacciarono il figlio perché gay

News - Redazione 24.1.24
elia bonci papa francesco

Elia Bonci attivista transgender attacca Papa Francesco: “con le tue parole mi ci pulisco il c…”

News - Redazione Milano 9.11.23
coming out più famosi della storia

I 30 coming out che hanno fatto la storia

News - Redazione 4.12.23
Guglielmo Giannotta Eugenia Roccella corpo delle donne patriarcato identità di genere stereotipi di genere studi di genere

L’ignoranza di Roccella, il corpo delle donne come causa delle violenze: la risposta di Guglielmo Giannotta

News - Redazione Milano 27.11.23
alessia-crocini-paolo-mieli-nichi-vendola-gpa

“Parole di Paolo Mieli vergognose”, la reazione di Alessia Crocini dopo l’attacco a Vendola

News - Francesca Di Feo 28.11.23
Joe Locke, 20esimo compleanno insieme a Kit Connor tra cuoricini, ménage à trois e sbornia chic - Heartstopper - Gay.it

Joe Locke, 20esimo compleanno insieme a Kit Connor tra cuoricini, ménage à trois e sbornia chic

News - Redazione 25.9.23
Capodanno 2024

Benevenuto 2024 queer: Mahmood, Billie Eilish, Paola e Chiara, Madame e altrə amicə

News - Luca Diana 3.1.24
Olanda, vince l'estrema destra di Geert Wilders. Che ne sarà dei diritti LGBTQIA+? - Geert Wilders - Gay.it

Olanda, vince l’estrema destra di Geert Wilders. Che ne sarà dei diritti LGBTQIA+?

News - Federico Boni 23.11.23