Minorenni aggrediscono ragazzo gay “Meriti di essere abusato”

Il ragazzo di 22 anni stava passeggiando con un amico.

ascolta:
0:00
-
0:00
finale ligure omofobia
finale ligure omofobia
2 min. di lettura

A Finale Ligure minorenni di 15 e 16 anni hanno aggredito un ragazzo gay di 22 anni gridando “Meriti di essere abusato”. L’episodio, riportato da un solo quotidiano locale quando scriviamo, è avvenuto la sera di martedì 4 Luglio.

Il giovane stava passeggiando con un compagno, quando si è imbattuto in un gruppo di giovani adolescenti. Il ragazzo ha raccontato a Liguria 24 che gli adolescenti, di circa 15/16 anni, si sono avvicinati alla coppia e hanno chiesto di valutare da 1 a 10 l’aspetto di una ragazza che li accompagnava. Un comportamento già di per sé deplorevole.

A quel punto i due amici hanno mostrato riluttanza nel rispondere a quella che appariva come una chiara provocazione al loro orientamento affettivo. Così, uno dei ragazzi minorenni, ha chiesto al ragazzo se fosse omosessuale. “Sì, sono gay” ha risposto la vittima. La reazione del branco è stata oltremodo incivile e preoccupante.

‘Porco d** vattene” e poi “Ma sei serio?!”, per poi concludere “Meriti di essere abusato”.

Nonostante ciò, il ventiduenne ha scelto di non reagire:

“Ho preferito andarmene senza commentare, nonostante ne avessi diritto e nonostante non fossi stato in pericolo, come purtroppo succede in molti casi meno ‘fortunati’ del mio. È innegabile comunque che tutto ciò sia estremamente grave soprattutto vista la giovanissima età di questi individui”

“Sono stato fortunato perché il tutto si è limitato alle parole e perché sono abbastanza grande, 22 anni, per capire che questo è solo il frutto di molta ignoranza, cosa che se invece avessi avuto qualche anno in meno sicuramente mi avrebbe segnato negativamente, rendendo ancora più difficile l’accettazione della mia sessualità”.

Il giovane ha condiviso l’accaduto nel tentativo di far comprendere che situazioni simili si verificano anche in Liguria, territorio che per molti potrebbe sembrare tranquillo e sicuro per le persone LGBTQIA+.

Il clima omobitransfobico in Italia non dà cenni di tregua. Ieri abbiamo dato notizia di un orecchio tagliato dopo un’aggressione a Torino. A Milano una coppia gay si è visto negato l’affitto di una casa. Calci e pugni a Roma a un attivista LGBTQIA+. Insulti e pestaggio a un ragazzo di Palermo. Questi sono episodi dell’ultima settimana.

Gay.it: omofobia >

 

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Bari, il sindaco Decaro unisce civilmente due vigilesse in alta uniforme: "Solo l'amore conta" - Bari il sindaco Decaro unisce civilmente due vigilesse in alta uniforme - Gay.it

Bari, il sindaco Decaro unisce civilmente due vigilesse in alta uniforme: “Solo l’amore conta”

News - Redazione 24.5.24
Bingham Cup 2024, arriva a Roma il torneo internazionale di rugby inclusivo - In from the Side cover - Gay.it

Bingham Cup 2024, arriva a Roma il torneo internazionale di rugby inclusivo

Corpi - Federico Boni 20.5.24
triptorelina-famiglie-incatenate-sede-aifa

Triptorelina, le famiglie si incatenano sotto la sede dell’AIFA per protestare il tavolo tecnico e la sua composizione

News - Francesca Di Feo 24.5.24
Queer Palm 2024, vince Three Kilometers until the End of the World. Karla Sofía Gascón prima attrice trans in trionfo a Cannes - Trei kilometri pana la capatul lumii - Gay.it

Queer Palm 2024, vince Three Kilometers until the End of the World. Karla Sofía Gascón prima attrice trans in trionfo a Cannes

Cinema - Federico Boni 27.5.24
Sabrina Salerno, Ruby Sinclair e Milly Carlucci, L'Acchiappa Talenti

La Drag Queen Ruby Sinclair conquista il palco de “L’Acchiappa Talenti”

Culture - Luca Diana 25.5.24
Chi è Karla Sofía Gascón, prima attrice trans a trionfare a Cannes e presto in un film con Vladimir Luxuria - Karla Sofia Gascon 1 - Gay.it

Chi è Karla Sofía Gascón, prima attrice trans a trionfare a Cannes e presto in un film con Vladimir Luxuria

Cinema - Redazione 27.5.24

Continua a leggere

omofobia interiorizzata, stigma invisibile

Torino, condannati a 2 anni e a 16 mesi i genitori che minacciarono il figlio perché gay

News - Redazione 24.1.24
Russia, il primo caso di "estremismo LGBTQIA+" finirà in tribunale: arrestati manager e direttrice del club queer Pose - VIDEO - russia club pose orenburg - Gay.it

Russia, il primo caso di “estremismo LGBTQIA+” finirà in tribunale: arrestati manager e direttrice del club queer Pose – VIDEO

News - Francesca Di Feo 22.3.24
Pro Vita, un 2023 segnato dall'ossessione gender. Ripercorriamo 12 mesi di attacchi alla comunità LGBTQIA+ - 22I Figli non si comprano22 i manifesti di Pro Vita contro la GPA invadono le citta dItalia - Gay.it

Pro Vita, un 2023 segnato dall’ossessione gender. Ripercorriamo 12 mesi di attacchi alla comunità LGBTQIA+

News - Federico Boni 6.12.23
Odio LGBTIAQ social network

L’odio social verso la comunità LGBTQIA+ ha conseguenze nella vita reale, ma Meta, X e TikTok non fanno abbastanza per arginarlo

News - Francesca Di Feo 25.1.24
Marius Madalin Musat e Jonathan Bazzi

Jonathan Bazzi “Cos’ha Milano di inclusivo e anticlassista?”, aggredito in Porta Venezia con il suo compagno Marius Madalin Musat

News - Redazione Milano 4.1.24
Vannacci: "L'omofobia è una malattia psichiatrica e io le visite mediche le ho passate sempre tutte" - Vannacci - Gay.it

Vannacci: “L’omofobia è una malattia psichiatrica e io le visite mediche le ho passate sempre tutte”

News - Redazione 23.5.24
Amedeo Minghi vs. Eurovision e Nemo: "Sodoma e Gomorra da non trasmettere, ha vinto uno con la gonna" (VIDEO) - Amedeo Minghi vs. Nemo - Gay.it

Amedeo Minghi vs. Eurovision e Nemo: “Sodoma e Gomorra da non trasmettere, ha vinto uno con la gonna” (VIDEO)

Musica - Redazione 13.5.24
Emanuele Pozzolo il post omofobico ai tempi dell'approvazione delle unioni civili. Nella foto insieme a Giorgia Meloni che lo scelse nelle liste elettorali del 25 Settembre 2022.

Emanuele Pozzolo, scelto da Meloni: ecco il post omofobico contro le unioni civili

News - Redazione Milano 3.1.24