Foto

Moonlight Chicken e le altre BL series: gli originali gay teen drama che hanno ispirato Heartstopper

Spopolano sul web le serie tv teen-gay: dolcissime storie d'amore da Thailandia, Corea, Filippine e Giappone.

ascolta:
0:00
-
0:00
bl series moonlight chicken a boss and a babe oh mando
bl series moonlight chicken a boss and a babe oh mando
5 min. di lettura

Prima di Heartstopper, i gay teen drama romantici c’erano già. E possiamo ben dire che le nuove serie tv occidentali, come il già citato Heartstopper e il suo omologo Young Royal, siano evidentemente ispirati a un tipo di narrazione che in oriente spopola da sempre. Il gay teen drama è parte della narrativa giapponese e non solo, fin dai manga e dagli OAV: non ci soffermiamo su questo, ma vale la pena dare un’occhiata a questo articolo di Gay.it dell’anno 2000. Lo stesso Heartstopper è tratto dai racconti di Alice Oseman, la quale si è lasciata ispirare dalle delicate modalità con cui in Oriente sono state da sempre trattate le storie di amori adolescenziali omosessuali.

Ora siamo nell’estate 2023 e c’è un trend che sta pervadendo la rete, distribuendo ossessione e dipendenza: si tratta di una vera e propria febbre. Le serie tv coreane sono già diventate cult per molti di noi, con quella particolarità di saper coniugare buone storie ad aspetti sociali rilevanti come Squid Game e, ancora di più, Hellbound. Ma esistono storie interessanti, che fanno innamorare ed emozionare come poche volte accade con il mondo dell’intrattenimento occidentale.

Commedie romantiche, situazioni comiche e tragicomiche, drammi. Una serie infinita di narrazioni di ragazzi innamorati, le BL series (per chi non lo sapesse si tratta di serie boy’s love a tema gay) sono ormai pane quotidiano per gli appassionati di romanticismo.

Sono le Heartstopper dell’altra parte del mondo e vengono prodotte in Corea, in Thailandia e nelle Filippine. Paesi progrediti dal punto di vista dell’accettazione delle relazioni gay/bisessuali/pansessuali.

Di solito sono gli incontri casuali a dare inizio al racconto. Tra apparizioni alla tavola calda e rapporti tra capo e stagista, le possibilità sono innumerevoli e le strade sondate infinite. La difficoltà di portare avanti il rapporto, spesso perché già impegnati, altre volte a causa dei ruoli sociali, danno quel poco di pepe alla storia, che si dipana per i prossimi 6, 7, oppure 8 episodi (alcune sono anche più lunghe).

 

 

In questo momento fortissime sono le serie thai come Moonlight Chicken, della serie Midnight Stories, e A boss and a babe. Entrambe sono prodotte da GMMTV, il principale broadcaster privato thailandese. Le storie sono tenere e divertenti, i personaggi interessanti, liberi, giovani e belli. E le storie ti prendono, non ne faresti più a meno. Bastano pochi minuti a fare in modo che lo scetticismo lasci spazio alla curiosità e all’emozione. È un turbine, ne vorresti solamente di più. Un po’ come Heartstopper, ma ambientato in Oriente.

Caratteristica rilevante di queste serie è che, spesso, le coppie sono fisse. Non ci sono Charlie e Nick, ma Earth e Mix oppure Force e Book. Queste coppie, già famose, tornano in più contenuti. La loro forza è la capacità di far sentire vivo il sentimento, renderlo reale. Il loro feeling è vero e si nota dagli sguardi, dal movimento del corpo, da ciò che li circonda. Così ci si fidelizza, si desiderano più serie o più film, che siano innamorati, o che non lo siano, i personaggi ci entrano dentro e non vanno più via. Una dolcissima dipendenza narrativa.

Bl series Oh Mando! gallery
Bl series – Oh Mando!

Oltre alle serie thai ci sono quelle coreane, quelle giapponesi, quelle filippine. Tra tutte citiamo His Man (già alla seconda stagione con His Man 2, prodotta in Corea) e Tokyo in April Is (giapponese). Per le serie tv filippine invece ci sono Oh Mando!, e Gameboys. Quest’ultima è stata girata durante il lockdown con inquadrature webcam. Un mondo da esplorare perché il catalogo è lunghissimo e mai banale.

Bl series Moonlight Chicken gallery
Bl series – Moonlight Chicken

Il trend potrebbe scoppiare a breve. Finito Heartstopper 2, non termina la fame di storie di adolescenti o post-adolescenti innamorati. È sufficiente cercare su google “BL series” e si trovano intere comunità interessate, anche italiane, che producono sottotitoli per chi non mastica bene l’inglese. I loro video sono disponibili su canali più nascosti, ma se avete dimestichezza con l’inglese, la facilità di trovare queste serie sottotitolate su YouTube è molto alta. Gli stessi network vogliono “spammarle” fuori dai confini nazionali, per renderle fruibili ovunque. Perché di queste storie non se ne ha mai abbastanza. Lo ripetiamo: Heartstopper ne è il più valido esempio.

Bl series A boss and a babe gallery
Bl series – A boss and a babe

Ci sono interi gruppi di appassionati, molto attivi anche su Facebook. Si trovano vari blog presenti online che trattano il tema, promuovono i loro sottotitoli in italiano dalle lingue originali e creano comunità. Quando si entra si capisce quanto può essere bello. La tenerezza che si trova è quasi inebriante, anche per i più ostici e apatici. È un mondo bellissimo, patinato, rappresentazione fondamentale per i ragazzi, che si rispecchiano finalmente in personaggi verosimili.

E per chi, come chi scrive, appartiene alle generazioni precedenti, e che ha all’incirca l’età degli attori o è più adulto, per noi che avevamo poche immagini di ragazzi innamorati, pochi film, poche serie di adolescenti e adulti intimamente alla ricerca di un* compagn* di vita, o anche soltanto una storia d’amore, scoprire questo filone di narrazione romanticamente teen che arriva da Oriente ha un effetto liberatorio.

Bl series A boss and a babe gallery
Bl series  – A boss and a babe

Così, grazie all’entertainment di ogni angolo del globo, finalmente le giovanissime persone LGBTQIA+ trovano storie italiane (si veda Un Professore ora alla stagione 2) , inglesi, europee, statunitensi. E perché no, anche thailandesi, coreane, giapponesi e filippine.

E per noi che avremmo voluto vederli da bambin* e da ragazz*, ecco l’occasione di perderci dentro storie di rappresentazione romantica, zucchero emotivo di cui avremmo avuto un gran bisogno, quando l* nostr* coetane* potevano attingere a cinema e tv, mentre per noi giovani LGBTQIA+ non restava altro che una sconfinata immaginazione, da tenere ben nascosta.

Per fortuna, oggi, le nuove generazioni hanno di più. E lotteremo perché sia sempre più così.

 

In questo video su Youtube trovate suggerimenti di 16 titoli di Bl series da guardare questa estate >

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Federico Massaro, Grande Fratello

Grande Fratello, il messaggio di Federico Massaro per il fratello transgender

Culture - Luca Diana 29.2.24
discorso-d-odio-politici-europei

Discorso d’odio anti-LGBTQIA+ in crescita nelle aule istituzionali europee: “I diritti umani sono in discussione”

News - Francesca Di Feo 1.3.24
I SAW THE TV GLOW (2024)

I Saw The Tv Glow: guarda il trailer dell’attesissimo film horror trans* – VIDEO

Cinema - Redazione Milano 29.2.24
Mary & George, Oliver Hermanus e le scene di sesso gay: "Orge difficili da coreografare, le volevo autentiche" - Mary e George cover - Gay.it

Mary & George, Oliver Hermanus e le scene di sesso gay: “Orge difficili da coreografare, le volevo autentiche”

Serie Tv - Federico Boni 1.3.24
Bledar Dedja sarebbe stato ucciso dopo aver incontrato un 17enne via Grindr

Perché il 17enne ha ucciso il 39enne Bledar Dedja adescato su Grindr e qual è il movente?

News - Redazione Milano 29.2.24
Cannes 2024, Xavier Dolan presidente di giuria Un Certain Regard - Xavier Dolan - Gay.it

Cannes 2024, Xavier Dolan presidente di giuria Un Certain Regard

News - Federico Boni 1.3.24

Continua a leggere

giappone-corte-suprema-diritti-trans

Giappone, sì all’autodeterminazione delle persone trans da parte della Corte Suprema

News - Francesca Di Feo 26.10.23
Doi Boy, l'acclamato film queer tailandese arriva in Italia. Ecco dove e quando - Trailer, sinossi e foto - DOI BOY 3 - Gay.it

Doi Boy, l’acclamato film queer tailandese arriva in Italia. Ecco dove e quando – Trailer, sinossi e foto

Cinema - Redazione 3.11.23
Thailandia verso il matrimonio egualitario

Thailandia, ad un passo il sì definitivo del Parlamento al matrimonio egualitario

News - Federico Boni 21.12.23
Corea del Sud, Kim Kyu-jin prima storica donna dichiaratamente lesbica a partorire - Kim Kyu jin e Kim Sae yeon - Gay.it

Corea del Sud, Kim Kyu-jin prima storica donna dichiaratamente lesbica a partorire

News - Redazione 8.9.23
thailandia-matrimonio-egualitario

La Thailandia verso il matrimonio egualitario: approvazione del disegno di legge entro fine anno

News - Francesca Di Feo 19.2.24
Thailandia, parlamento approva quasi all'unanimità 4 progetti di legge sul matrimonio egualitario - Thailandia parlamento 3 - Gay.it

Thailandia, parlamento approva quasi all’unanimità 4 progetti di legge sul matrimonio egualitario

News - Redazione 22.12.23
serie-bl-thailandia

L’amore gay come sottotesto femminista delle serie BL che sfidano i ruoli tradizionali

Serie Tv - Francesca Di Feo 3.11.23