Moto GP, il pilota Wilco Zeelenberg accusato di omofobia, ma è solo un malinteso

Esilarante incomprensione tra il manager di RNF Aprilia e un intervistatore su un circuito di Moto GP.

ascolta:
0:00
-
0:00
moto-gp-omofobia
2 min. di lettura

I rombi dei motori, gli schiamazzi del pubblico, ma anche la trepidazione per la gara: un circuito di Moto GP non è esattamente il posto migliore per intavolare una conversazione.

La comunicazione può talvolta “saltare”, un intervistato può capire fischi per fiaschi, e dare vita a spiacevoli incomprensioni che ben presto diventano vere e proprie polemiche sui social. Almeno, questo è stato il caso per il povero Wilco Zeelenberg – team manager della squadra RNF Aprilia.

In un’intervista con il giornalista sportivo Simon Crafar per il canale ufficiale della Moto GP, Zeelenberg si sarebbe lasciato andare a quello che è apparso, in tutto per tutto, come un commento inappropriato e di dubbio gusto verso il proprio pilota.

Alla domanda “Quali sono le sensazioni di Raul Fernandez e Miguel Oliveira entrando in gara?”, il team manager avrebbe risposto “non ne ho idea riguardo alla ragazza (the girl), ma Raul si sente molto bene”.

In un ambiente macho come quello delle gare motociclistiche, un commento simile sarebbe apparso denigratorio. Su Zeelenberg sono piovute subito pesanti accuse di omofobia, e sui social network il pubblico si è scatenato. Salvo poi il chiarimento dello stesso Crafar, l’intervistatore:

Wilco sulla griglia era in piedi accanto a Raul e alla ragazza che faceva da ‘ombrellina’. Gli chiedo di Raul e Miguel. Tra il mio accento kiwi e il suo udito danneggiato da decenni di pitlane, mi sente chiedere di ‘Raul e la ragazza’. Confuso, risponde: ‘Non so… la ragazza, ma Raul…’”.

A tentare di calmare gli animi, lo stesso Oliveira. Sul suo profilo Instagram ufficiale, il motociclista ha recentemente pubblicato una storia in cui è ritratto mentre abbraccia Zeelenberg, scherzando sull’accaduto. Sembra quindi che la situazione sia tornata alla normalità all’interno del box RNF.

moto-gp-omofobia

Concentriamo quindi la nostra attenzione su quella che è la vera omobitransfobia nello sport.

Dall’esclusione delle persone trans nelle competizioni di élite e non solo, alle imbarazzanti uscite di Martina Navratilova, fino al desolante attacco alla pallavolista turca Ebrar Karakurt, abbiamo molto su cui lavorare per garantire un ambiente più inclusivo e rispettoso delle differenze nello sport a tutti i livelli e in tutto il mondo. 

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Queer Lion, tutti i vincitori del Leone LGBTQIA+ aspettando Venezia 2024 - queer lion story - Gay.it

Queer Lion, tutti i vincitori del Leone LGBTQIA+ aspettando Venezia 2024

Cinema - Federico Boni 12.7.24
Il matrimonio del mio migliore amico (1997)

Il tuo fruity boyfriend non ti salverà

Lifestyle - Riccardo Conte 12.7.24
Queer Lion, tutti i vincitori del Leone LGBTQIA+ aspettando Venezia 2024 - queer lion story - Gay.it

Queer Lion, tutti i vincitori del Leone LGBTQIA+ aspettando Venezia 2024

Cinema - Federico Boni 12.7.24
Arcobaleno Busca B&B discriminazione omofobia

“Non accettiamo omosessuali”: Cuneo, coppia gay rifiutata in un B&B, abbiamo telefonato, ecco cosa ci hanno detto

News - Giuliano Federico 10.7.24
Lorenzo Zurzolo Prisma La Storia

Lorenzo Zurzolo tra James Franco ne “Gli Squali”, e Martin Scorsese nel film di Julian Schnabel “La mano di Dante”

Cinema - Mandalina Di Biase 12.7.24
Roberto Bolle in vacanza con l'amato Daniel Lee e la sua famiglia - Roberto Bolle in vacanza con Daniel Lee e la sua famiglia - Gay.it

Roberto Bolle in vacanza con l’amato Daniel Lee e la sua famiglia

Culture - Redazione 11.7.24

Hai già letto
queste storie?

Christian, Dastan e la proposta di nozze tra le nuvole a 6.190 metri di altezza sulla vetta del Denali - Christian Dastan e la magnifica proposta di nozze a 6190 metri di altezza sulla vetta del Denali - Gay.it

Christian, Dastan e la proposta di nozze tra le nuvole a 6.190 metri di altezza sulla vetta del Denali

News - Redazione 5.6.24
Jessica Andrade, la lottatrice queer fa suo il record di donna con il maggior numero di vittorie UFC - Jessica Andrade - Gay.it

Jessica Andrade, la lottatrice queer fa suo il record di donna con il maggior numero di vittorie UFC

Corpi - Redazione 16.4.24
Carolina Morace

Europee 2024, intervista a Carolina Morace (M5S): “Pace e diritti, sì alla GPA regolamentata. Atlete trans? È difficile”

News - Federico Boni 13.5.24
Niente Olimpiadi di Parigi 2024 per Lia Thomas, la decisione del CAS contro la nuotatrice trans - Lia Thomas - Gay.it

Niente Olimpiadi di Parigi 2024 per Lia Thomas, la decisione del CAS contro la nuotatrice trans

Corpi - Redazione 14.6.24
camara-squalificato-omofobia

Il centrocampista Mohamed Camara squalificato dopo aver coperto il logo della campagna anti-omofobia della Federcalcio francese

News - Francesca Di Feo 31.5.24
L'artista marziale Bryce Mitchell istruirà suo figlio a casa perché "a scuola diventerebbe gay" (VIDEO) - Bryce Mitchell - Gay.it

L’artista marziale Bryce Mitchell istruirà suo figlio a casa perché “a scuola diventerebbe gay” (VIDEO)

Corpi - Redazione 24.5.24
11 sportivi lgbt

Sport e comunità LGBTIQ+: 14 storie che devi conoscere

News - Gio Arcuri 18.6.24
Parigi 2024, è ufficiale. Tom Daley parteciperà alla sua 5a olimpiade, record britannico nei tuffi - Tom Daley - Gay.it

Parigi 2024, è ufficiale. Tom Daley parteciperà alla sua 5a olimpiade, record britannico nei tuffi

Corpi - Redazione 8.5.24