“Omosessualità un inganno, Gesù mi ha cambiato”, ecco i cristiani “ex-gay” ed “ex-lesbiche”

"C’è un tempo di riscatto che pende sulla vostra vita, Gesù è la soluzione per uscire da questo inganno d’identità."

ascolta:
0:00
-
0:00
nausica della valle terapie di conversione terapie ripararative
nausica della valle terapie di conversione terapie ripararative
3 min. di lettura
@a_w_a_l_k_e_r_ #Napoli. LORENZO (ex #gay) sostiene di essersi liberato dal DEMONIO con l’aiuto di #Gesu ♬ suono originale – Antonio Walker

Se non sono terapie riparative – o terapie di conversione – poco ci manca. Il contesto è soprattutto religioso. Sarà Gesù a liberare le persone gay e lesbiche dall’omosessualità, considerata un inganno. Queste le farneticazioni di una sacca di fedeli cristiani a cui il quotidiano Open ha voluto dedicare un articolo. Protagonista, Nausica Della Valle, ex giornalista Mediaset, vecchia conoscenza di Gay.it, già ampiamente raccontata dalle pagine del nostro giornale (qui uno dei tanti articoli, questo del 2019).

“C’è un tempo di riscatto che pende sulla vostra vita, Gesù è la soluzione per uscire da questo inganno d’identità. Sì perché quello in cui state vivendo non è nient’altro che un inganno di identità. L’inganno voluto del nemico. Cristo può darvi tutto.”

Così dice un ragazzo nel giorno del suo matrimonio, lanciando un appello a gay e lesbiche e invitandoli a convertirsi e a tramutarsi in ex-gay ed ex-lesbiche. Lo fa da uno dei profili social gestiti dalla signora Nausica Della Valle. La quale, per inciso:

Una volta andò su Rete4 a sparlare con Palombelli.

Un’altra volta disse che l’omosessualità in Italia è un’emergenza.

Ora la signora Della Valle torna alla cronaca dalle pagine di Open, che le dedica un articolo. Ma è la stessa Nausica Della Valle a raccontare il proprio totale innamoramento per Cristo e Dio.

“Sono figlia di Dio, oltre ad aver ritrovato la mia femminilità, erede e co-erede con Cristo, lo stesso spirito di Dio, di Gesù è dentro di noi, la potenza, la giustizia, la vittoria, la pace, perché Lui è il principe della pace. (…) L’ho detto ai genitori, dichiarate già i vostri figli, non guardare che è un transessuale, non guardare che è gay, non guardare che è tossico, non guardare questo, Signore grazie per la vita di mio figlio, grazie perché lo ha salvato – perché lo ha già fatto – grazie perché lo hai liberato, sarà una fiamma di fuoco nelle tue mani, grazie perché ti servirà, io dichiaro vita su di lui, io dichiaro salvezza su di lui, io lo chiamo a Cristo, questo è quello che deve fare un genitore, non disperasi, perché il nemico ti fa vedere una realtà, ma la verità cambia ogni realtà”.

nausica della valle
La locandina delle live di Nausica Della Valle

I profili Facebook e Youtube di Della Valle pubblicano testimonianze di varie persone convertite. Persone presentate come ex-gay ed ex-lesbiche. È un tripudio di farneticazioni a cui il quotidiano Open decide di dare spazio proprio nei giorni del Pride. Non c’è reale attinenza, ma la giornalista di Open scrive “Nel mese dedicato al Pride e all’orgoglio della comunità LGBQT+, contro ogni discriminazione e abuso, un video pubblicato su Facebook e Tik Tok apre uno scenario su una realtà molto ampia.

I video di Della Valle sono la testimonianza di persone chiaramente rapite da una fede religiosa. Su Youtube e su Facebook è chiaro il contesto di apparente disagio psicologico di queste povere persone. I loro pochi video sono molto poco popolari in termini di visualizzazioni e non hanno destato particolarmente scandalo presso le persone LGBTQIA+. Solamente alcun* si sono prodigati a protestare nei commenti. Legittimamente, nei giorni in cui tutti parlano di comunità LGBTQIA+, anche il quotidiano Open ha voluto dedicare un articolo a queste persone. (gf)

Qui sotto il nostro video in cui vi spieghiamo le terapie di conversione o terapie riparative in 1 minuto.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da GAY.IT 🇪🇺 (@gayit)

Le terapie riparative o terapie di conversione

Nonostante questa vicenda, in apparenza, non sembri avere direttamente a che fare con terapie riparative – o terapie di conversione -, mediante le quali alcune persone vengono sottoposte a percorsi di conversione dall’omosessualità all’eterosessualità, ritengo giusto fornire in calce a questo articolo i link agli approfondimenti che Gay.it sta dedicando a questo argomento:

Terapie riparative, il racconto di E.: una testimonianza >

Terapie di conversione, in Italia sono ancora legali >

Tutti gli articoli dedicati a terapie riparative o terapie di conversione >

 

L’immagine di copertina è composta da screenshot di un video pubblico della pagina Nausica Della Valle Official.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Challengers Guadagnino Josh O Connor Mike Faist Zendaya

Challengers, lo sceneggiatore Justin Kuritzkes: “Il tennis è davvero omoerotico”

Cinema - Mandalina Di Biase 15.4.24
BigMama: "La rappresentazione è tutto. Quando accendevo la tv persone come me non ce n'erano" - BigMama - Gay.it

BigMama: “La rappresentazione è tutto. Quando accendevo la tv persone come me non ce n’erano”

Musica - Redazione 21.4.24
FEUD 2: Capote Vs. The Swans arriva su Disney+. La data d'uscita della serie di Ryan Murphy e Gus Van Sant - Feud Capote vs. The Swans - Gay.it

FEUD 2: Capote Vs. The Swans arriva su Disney+. La data d’uscita della serie di Ryan Murphy e Gus Van Sant

Serie Tv - Redazione 19.4.24
Maria De Filippi, Amici 23

Amici 23, le pagelle di Gay.it della quinta puntata del Serale

Culture - Luca Diana 21.4.24
Angelina Mango Marco Mengoni

Angelina Mango ha in serbo una nuova canzone con Marco Mengoni e annuncia l’album “poké melodrama” (Anteprima Gay.it)

Musica - Emanuele Corbo 18.4.24
Svezia transizione 16 anni transgender

Svolta storica anche in Svezia, l’età per la transizione si abbassa a 16 anni, approvata la legge sull’autodeterminazione

News - Francesca Di Feo 18.4.24

Continua a leggere

A Natale con “queer” vuoi, per Pasqua ci aggiorniamo: consigli per le feste - cover - Gay.it

A Natale con “queer” vuoi, per Pasqua ci aggiorniamo: consigli per le feste

Culture - Emanuele Bero 16.12.23
benedizioni-coppie-omosessuali-brevi

Le benedizioni di coppie omosessuali saranno “brevi e non contestuali all’unione civile”

News - Francesca Di Feo 6.1.24
Cristo Queer, uno spazio per le persone LGBTIAQ+ cristiane - Cristo con la croce Michelangelo Buonarroti - Gay.it

Cristo Queer, uno spazio per le persone LGBTIAQ+ cristiane

Culture - Marco Grieco 6.3.24
Madonna e Chiesa Cattolica - "Cristo Queer", una rubrica di Gay.it a cura di Marco Grieco

Madonna “rifugio dei peccatori”, scomunicata tre volte: il suo rapporto incendiario con la Chiesa cattolica

Culture - Marco Grieco 5.4.24
andrea pinna lato b polare

Storia del mio bipolarismo: intervista ad Andrea Pinna

Culture - Federico Colombo 2.11.23
andrea-saltini-gratia-plena-aggredito

L’artista Andrea Saltini aggredito da un integralista cattolico: le sue opere erano state definite “blasfeme”

News - Francesca Di Feo 29.3.24
Papa Francesco approva benedizione di coppie omosessuali in Chiesa

Coppie omosessuali, Papa Francesco approva le benedizioni in chiesa: ne avevamo bisogno?

News - Redazione Milano 18.12.23
Papa Francesco Dignitas Infinita - Chiesa Cattolica - Vaticano

Il documento del Vaticano che mette l’intera comunità LGBTI ai margini: teoria gender, surrogata, bambini e altre mistificazioni reazionarie

Culture - Giuliano Federico 8.4.24