Nessuna punizione per lo studente vestito da donna

Si era recato a scuola con gonna, parrucca e rossetto, rischiando sospensione e 5 in condotta. Dopo l’enorme eco mediatica, il consiglio di classe alla fine decide di non punirlo

Nessuna punizione per lo studente vestito da donna - BASEmanzoniok - Gay.it
2 min. di lettura

Nessuna punizione per lo studente vestito da donna - F1manzoni - Gay.it

Milano – Se sia stato per gioco o per una tendenza omosessuale, non ci è dato saperlo. Fatto sta che uno studente del Liceo linguistico Manzoni, il 28 novembre scorso si era presentato in classe travestito e truccato da donna, con tanto di gonna, rossetto e parrucca. La cosa non è andata giù al professore di matematica che lo aveva sbattuto fuori dall’aula: "Non ci si presenta così, la scuola è un luogo serio". Passeggiando per i corridoi della sede di via Lemennais, dove il ragazzo frequenta il terzo anno, tra l’ilarità di tutti, la notizia ha avuto cosi una diffusione maggiore. Lo studente, che rischiava una sospensione e 5 in condotta, si era giustificato dicendo che si trattava di uno scherzo, cui doveva partecipare l’intera classe, ma alla fine in abiti femminili si era presentato soltanto lui. Dopo l’enorme eco mediatica del caso, in cui sono emersi anche temi quali omosessualità, travestitismo e discriminazione, il consiglio di classe straordinario ha deciso di non prendere nessun provvedimento particolare nei confronti del ragazzo. A caldo il preside Giuseppe Polistena aveva giudicato il fatto  non così grave, dal momento che il ragazzo non aveva mai dato problemi particolari.

Nessuna punizione per lo studente vestito da donna - F2manzoniok - Gay.it

La decisione del consiglio è stata unanime, nessun colpevole o colpevoli. Unica “punizione” sarà un pomeriggio di studio per l’intera sezione (guarda caso in comunicazione), in cui discutere insieme di media, informazione e manipolazione della realtà. Si spengono così i riflettori degli ultimi giorni su uno dei licei più prestigiosi di Milano e il caso è chiuso, per la gioia del preside che aveva denunciato più volte la troppa tensione salita sull’accaduto. Soddisfatto anche l’assessore comunale all’Istruzione Mariolina Moioli che ha commentato: “Bisogna distinguere i comportamenti goliardici dal bullismo e dalla mancanza di rispetto”. Adesso, viene da chiedersi  se, con questo precedente, sarà allora possibile recarsi a scuola (o  magari al lavoro) in abiti femminili, senza incorrere in nessuna conseguenza. Voi che ne dite?

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

FEUD 2: Capote Vs. The Swans arriva su Disney+. La data d'uscita della serie di Ryan Murphy e Gus Van Sant - Feud Capote vs. The Swans - Gay.it

FEUD 2: Capote Vs. The Swans arriva su Disney+. La data d’uscita della serie di Ryan Murphy e Gus Van Sant

Serie Tv - Redazione 19.4.24
Sandokan, c'è anche Samuele Segreto nella serie Rai con Can Yaman, Ed Westwick e Alessandro Preziosi - Sandokan - Gay.it

Sandokan, c’è anche Samuele Segreto nella serie Rai con Can Yaman, Ed Westwick e Alessandro Preziosi

Serie Tv - Redazione 18.4.24
BigMama: "La rappresentazione è tutto. Quando accendevo la tv persone come me non ce n'erano" - BigMama - Gay.it

BigMama: “La rappresentazione è tutto. Quando accendevo la tv persone come me non ce n’erano”

Musica - Redazione 21.4.24
Federico Fashion Style vittima di omofobia in treno. Calci e pugni al grido "fr*cio di merd*" - Federico Fashion Style - Gay.it

Federico Fashion Style vittima di omofobia in treno. Calci e pugni al grido “fr*cio di merd*”

News - Redazione 19.4.24
Marco Mengoni insieme a Fra Quintale e Gemitaiz canta "Un fuoco di paglia" di Mace, nell'album MAYA. Nel ritornello, Marco si rivolge ad un amore con una desinenza di genere maschile.

Marco Mengoni, una strofa d’amore a un uomo

Musica - Mandalina Di Biase 19.4.24
Challengers, recensione. Il travolgente ed eccitante triangolo omoerotico di Luca Guadagnino - TIRE TOWN STILLS PULL 230607 002 RC - Gay.it

Challengers, recensione. Il travolgente ed eccitante triangolo omoerotico di Luca Guadagnino

Cinema - Federico Boni 12.4.24

Leggere fa bene

fashion drama milano, eventi lgbtq

FASHION DRAMA: torna a Milano il queer cabaret più grande d’Italia in occasione della Fashion Week

News - Giorgio Romano Arcuri 20.2.24
michael-stipe-binarismo-di-genere

Michael Stipe sul binarismo di genere: “Nel ventunesimo secolo stiamo riconoscendo le zone grigie”

Musica - Francesca Di Feo 15.12.23
Milano, il consigliere comunale Michele Albiani denuncia per stalking attivista LGBT: "3 anni di inferno" - Michele Albiani - Gay.it

Milano, il consigliere comunale Michele Albiani denuncia per stalking attivista LGBT: “3 anni di inferno”

News - Redazione 21.3.24
Ambrogino d'Oro 2023 a Pucci, autore di battute omofobe su Zorzi e insulti a Schlein. Albiani: "È una porcata" - andrea pucci - Gay.it

Ambrogino d’Oro 2023 a Pucci, autore di battute omofobe su Zorzi e insulti a Schlein. Albiani: “È una porcata”

News - Federico Boni 16.11.23
tdor-2023-milano

Milano: “dove sono finiti registro di genere e carriere alias?”

News - Francesca Di Feo 10.11.23
Resistenza, malattia e vita: abbiamo intervistato Ivonne Capece, a teatro con Thinking Blind - Matteo B Bianchi 2 - Gay.it

Resistenza, malattia e vita: abbiamo intervistato Ivonne Capece, a teatro con Thinking Blind

Culture - Federico Colombo 20.4.24
Milano, affitto negato perché gay: "La proprietaria preferisce una persona "tradizionale"" (VIDEO) - Andrea Papazzoni - Gay.it

Milano, affitto negato perché gay: “La proprietaria preferisce una persona “tradizionale”” (VIDEO)

News - Redazione 16.2.24
open-milano-torneo-contro-le-discriminazioni-23-marzo

Lo sport a servizio dell’inclusività: il torneo di calcio Open contro le discriminazioni

Corpi - Francesca Di Feo 16.3.24