Video

La storia di Niky, bambina transgender di 11 anni libera di essere sé stessa

Niky e la sua famiglia hanno raccontato la loro storia piena di felicità e accettazione

ascolta:
0:00
-
0:00
3 min. di lettura

Niky è una bambina di 11 anni ed è una bambina transgender. Non si sentono spesso, almeno raccontate così pubblicamente, storie di bambinə così giovani che iniziano un percorso di transizione, ma esistono e sono delle storie bellissime. Quella di Niky inizia quando lei andava già all’asilo e ha deciso di raccontarla insieme alla sua famiglia in un’intervista a Fanpage.

Possiamo dire che, almeno stando alle notizie di cronaca che spesso ci giungono da situazioni famigliari che non accettano la vera identità di bambinə e adolescenti, Niky è stata molto fortunata. I suoi genitori l’hanno appoggiata, così come il fratellino poco più piccolo di lei, i nonni e persino il prete che ha celebrato la sua Comunione. La ragazzina si è trovata in un ambiente positivo che le ha permesso di esprimere fin da subito ciò che sentiva veramente.

Niky Gay.it
Niky e suo fratello. Fonte: Fanpage.it

Di fronte alle telecamere la mamma e il papà raccontano dei primi tempi in cui Niky aveva espresso il suo sentire orientato verso l’altro sesso, quando andava all’asilo e insisteva per indossare tutto il giorno una gonnellina sopra i pantaloni della tuta. A Carnevale diceva che non sarebbe uscita se il suo costume fosse stato da principe, perché invece voleva essere una principessa.

Poco a poco, in modo graduale, la sua famiglia l’ha aiutata a cambiare guardaroba, comprandole vestiti “da femmina”, come li considera la società. E poi è iniziata anche la terapia con i betabloccanti. Niky è seguita dall’ospedale Caroggi di Firenze, uno dei pochi in Italia che segue le terapie ormonali per adolescenti e pre-adolescenti, sempre con un occhio di riguardo ai loro pazienti transgender seguendo una filosofia inclusiva e ben precisa.

D’altronde, come spiega anche l’endocrinologa Fischer del Caroggi, agire e iniziare una terapia in età precoce potrebbe evitare che nell’adolescenza nascano disturbi e insofferenze che potrebbero portare a conseguenze più gravi. Ascoltare i propri figli è sempre il primo passo, soprattutto se un desiderio come quello di cambiare sesso si manifesta in tenera età.

Niky Gay.it
I genitori di Niky. Fonte: Fanpage.it

Gli esperti del Caroggi di Firenze, oltretutto, sottolineano come le terapie che fanno uso di betabloccanti, come quella seguita da Niky, non sono pericolose, né tantomeno definitive. Si tratta di una terapia medica usata in fase adolescenziale che blocca la pubertà in accordo con il sesso assegnato alla nascita. Se si dovesse interrompere l’assunzione di betabloccanti, questa riprenderebbe il suo corso esattamente come prima.

Questo non è certamente il caso di Niky: sorridente e felice, ha trovato finalmente la propria libertà e la sua vita continua normalmente, come quella di tanti altri bambini e bambine che, appoggiati da una famiglia piena di amore e supporto, affrontano molto presto il percorso di transizione. Il messaggio della sua storia è estremamente positivo, e anche di insegnamento a tutti quei detrattori che non guardano di buon occhio i genitori che appoggiano i propri figli in questo percorso di vita o che considerano l’identità di genere una moda del momento, qualcosa che è assurdo cambiare.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Libri LGBTQIA+, le novità: di euforia, di santi, diavoli, altricorpi e femminielli - Matteo B Bianchi3 - Gay.it

Libri LGBTQIA+, le novità: di euforia, di santi, diavoli, altricorpi e femminielli

Culture - Federico Colombo 22.6.24
Louisa Jacobson, figlia di Meryl Streep, fa coming out: "Felice di entrare in questa gioiosa nuova era" - coming out Louisa Jacobson - Gay.it

Louisa Jacobson, figlia di Meryl Streep, fa coming out: “Felice di entrare in questa gioiosa nuova era”

Culture - Redazione 25.6.24
Luca Guadagnino parla di Queer: "È il mio film più personale, ci sono scandalose scene di sesso" - luca guadagnino pesarofilmfest 60 22giu2024 ph luigi angelucci 010 - Gay.it

Luca Guadagnino parla di Queer: “È il mio film più personale, ci sono scandalose scene di sesso”

Cinema - Redazione 24.6.24
Lolita intervista

Lolita e la libertà di andare oltre gli stereotipi: “Chiunque di noi può essere tutto ciò che vuole”

Musica - Emanuele Corbo 24.6.24
Alessandra Valeri Manera Cartoni animati queer

Addio ad Alessandra Valeri Manera, la resistente che ha combattuto per noi bambinə diversə

Culture - Giuliano Federico 24.6.24
Calafiori Gay.it

Riccardo Calafiori, la ‘gioia incontenibile’ per il gol non passa inosservata: “Avvistata la torre di Pisa”

Corpi - Emanuele Corbo 25.6.24

I nostri contenuti
sono diversi

roma-svastica-locandina-manifestazione-trans

Roma, svastica sulla locandina della manifestazione trans* del 18 maggio

News - Francesca Di Feo 14.5.24
stati-uniti-ban-terapie-affermative

Stati Uniti, continuano i ban alle terapie affermative per i minori: 100.000 lǝ adolescenti abbandonatǝ a loro stessǝ

Corpi - Francesca Di Feo 17.4.24
10 attori e attrici trans ad hollywood

10 star della comunità trans* che stanno rivoluzionando Hollywood

Cinema - Gio Arcuri 23.5.24
Annette Bening in difesa della comunità trans: "Paura e ignoranza alimentate in modo spaventoso" - VIDEO - Annette Bening - Gay.it

Annette Bening in difesa della comunità trans: “Paura e ignoranza alimentate in modo spaventoso” – VIDEO

Culture - Redazione 16.1.24
Bingham Cup 2024, a Roma la prima gara internazionale di Rugby tra persone trans - Bingham Cup 2024 a Roma la prima gara internazionale di Rugby tra persone trans 5 - Gay.it

Bingham Cup 2024, a Roma la prima gara internazionale di Rugby tra persone trans

News - Redazione 29.5.24
stati-uniti-carolina-del-sud-terapie-affermative-minori

Triptorelina, prima di accedervi bisognerà sottoporsi a una terapia riparativa?

Corpi - Francesca Di Feo 17.4.24
Simona Fatima Cira Aiello

Chi è Simona Aiello donna trans candidata con Giorgia Meloni e Fratelli d’Italia alle comunali

News - Mandalina Di Biase 28.5.24
triptorelina-famiglie-incatenate-sede-aifa

Triptorelina, le famiglie si incatenano sotto la sede dell’AIFA per protestare il tavolo tecnico e la sua composizione

News - Francesca Di Feo 24.5.24