Nino Strano ci ripensa: “Amo i locali gay”

Scuse un po' tardive quelle del senatore di AN che durante l'ultima seduta del senato ha aggredito il collega Cusumano a colpi di 'frocio' e 'squallida checca'. E Fini tira fuori i sepolcri imbiancati

Nino Strano ci ripensa: "Amo i locali gay" - strano mortadellaBASE - Gay.it
2 min. di lettura

Lo abbiamo lasciato ad urlare ‘checca squallida’ durante il voto sulla fiducia al Governo svoltosi in Senato giovedì scorso contro il collega Cusumano, reo di avere dichiarato la sua intenzione a votare sì. Stiamo aprlando di Nino Strano, senatore di AN, dai costumi non certo rigorosi come la sua appartenenza politica vorrebbe, che poco dopo la lettura del risultato che ha segnato il crollo di Prodi, grondava mortadella e spumante da tutti i pori.
Qualche giorno dopo, in un’intervista rilasciata a ‘la Repubblica’, Strano ha spiegato in questo modo l’epiteto decisamente omofobo e di cattivo gusto rivolto a Cusumano: "Ponevo l’accento sull’aggettivo. Denunciavo lo squallore della sua posizione". ‘Checca’ a suo dire, "non ci azzecca niente. E ho chiesto scusa a lui".

Naturalmente quotidiani, blog e siti web si sono scatenati per raccontare che Nino Strano proprio eterosessuale non si può dire e il giornalista di repubblica gli chiede se, tra i dannati dalla chiesa che ama, pur essendo credente ci siano anche coloro a cui piace travestirsi e gli uomini. "I travestimenti no – assicura il senatore catanese -. Mi squaglio davanti a una creatura di marmo. Ma non ho avuto mai un rapporto sessuale con una persona del mio stesso genere. Frequento con enorme piacere i locali dove ogni desiderio è possibile e praticabile. Le mie donne sono sempre con me". Contento lui… 

Dal canto suo, il Gianfranco Fini s’è sentito in dovere di dichiarare "Ci sono sepolcri imbiancati che hanno criticato Nino Strano per quanto accaduto l’altro giorno al Senato, io sono stato il primo a dirgli che ha sbagliato, ma dico anche che la predica viene da quei sepolcri imbiancati che hanno portato in Parlamento i vari Luxuria e Caruso". Se qualcuno ha mai sentito Luxuria insultare in aula un collega che la pensava diversamente, alzi la mano, per favore.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Pietro Fanelli, Isola dei Famosi 2024

Pietro Fanelli, chi è il naufrago dell’Isola dei Famosi 2024?

Culture - Luca Diana 10.4.24
Giovanni Donzelli foto instagram @giovadonze

Giovanni Donzelli di Fratelli d’Italia, outing di sua moglie che spiega “È un marito etero”

Culture - Mandalina Di Biase 9.4.24
Challengers Guadagnino Josh O Connor Mike Faist Zendaya

Challengers, lo sceneggiatore Justin Kuritzkes: “Il tennis è davvero omoerotico”

Cinema - Mandalina Di Biase 15.4.24
Leo Gullotta e l'amore per Fabio Grossi a Domenica In: "Stiamo insieme da 43 anni, anni rispettosi, affettuosi, amorosi" - Leo Gullotta - Gay.it

Leo Gullotta e l’amore per Fabio Grossi a Domenica In: “Stiamo insieme da 43 anni, anni rispettosi, affettuosi, amorosi”

News - Redazione 15.4.24
Angelina Mango è pronta per l'Eurovision Song Contest che si terrà a maggio in Svezia

Perché Angelina Mango può vincere Eurovision 2024

Musica - Emanuele Corbo 11.4.24
Amadeus

Amadeus lascia la Rai e raggiunge Fazio sulla NOVE di Discovery

Culture - Mandalina Di Biase 10.4.24

I nostri contenuti
sono diversi

india-pranshu-influencer-morto-suicida

Addio Pranshu, a 16 anni si è tolto la vita, ucciso dal cyberbullismo omobitransfobico

News - Francesca Di Feo 27.11.23
albania-diritti-lgbtqia

Albania, tutte le promesse non mantenute dal governo in ambito di diritti LGBTQIA+

News - Francesca Di Feo 5.1.24
Kenya, miliardi in fumo se dovesse essere approvata la nuova legge omobitransfobica - Kenya Cov - Gay.it

Kenya, miliardi in fumo se dovesse essere approvata la nuova legge omobitransfobica

News - Federico Boni 9.11.23
milano-aggressione-baby-gang-in-diciannove

“Sei trans? Sei gay? Vergognati” a Milano minacce armate e insulti da una baby gang di 19 elementi

News - Francesca Di Feo 22.11.23
Pasquale Ciano, aggressione omofoba a Sitges: "Ho rischiato di perdere l'occhio" - Pasquale Ciano 2 - Gay.it

Pasquale Ciano, aggressione omofoba a Sitges: “Ho rischiato di perdere l’occhio”

News - Redazione 13.12.23
senegal corpo bruciato presunto gay

Senegal, riesumato e bruciato perché presunto gay e considerato “mezzo uomo e mezzo donna” – VIDEO

News - Giuliano Federico 31.10.23
Taylor Fritz, accuse di omofobia social. Cosa è successo e la replica del tennista - Taylor Fritz 1 - Gay.it

Taylor Fritz, accuse di omofobia social. Cosa è successo e la replica del tennista

Corpi - Redazione 21.2.24
Emanuele Pozzolo il post omofobico ai tempi dell'approvazione delle unioni civili. Nella foto insieme a Giorgia Meloni che lo scelse nelle liste elettorali del 25 Settembre 2022.

Emanuele Pozzolo, scelto da Meloni: ecco il post omofobico contro le unioni civili

News - Redazione Milano 3.1.24