Non sono una signora, chi si nasconde sotto le maschere? Le 5 Drag Queen finaliste…

Il toto-nomi è partito! Ecco tutti gli indizi...

ascolta:
0:00
-
0:00
Non sono una signora, chi si nasconde sotto le maschere? Le 5 Drag Queen finaliste... - Non sono una Signora - Gay.it
4 min. di lettura

Manca sempre meno alla finalissima di Non sono una signora, il Drag Show di Rai 2 condotto da Alba Parietti che nonostante sia stato rinviato per otto mesi e piazzato in prime time in piena estate con la chiara intenzione di non fare troppo rumore al cospetto del nuovo Governo Meloni, si è presto tramutato in uno dei programmi cult della stagione estiva.

Ora che è riuscito a conquistare il cuore del pubblico italiano, infatti, tutti gli spettatori – in attesa di scoprire se ci sarà una seconda edizione – non vedono l’ora di sapere chi vincerà la competizione e soprattutto chi si nasconde sotto le maschere delle cinque splendide Drag Queen rimaste in gara: She FunkThe NanciesAyumi FlambèMeusa Du ChampEnergy Crisis.

Ad accompagnarci, anche in finale, ci saranno Cristina D’Avena con Sabrina Salerno Mara Maionchi con Filippo Magnini, che avranno il compito di indovinare l’identità dei personaggi famosi – celebrità del mondo dello spettacolo, sport e cultura rese irriconoscibili da un team di esperti in make-up e styling – che si celano dietro il travestimento Drag.

Confermatissima anche la giuria di professioniste composta da Vanessa Van Cartier (42enne drag queen belga-olandese campionessa della 2a edizione di Drag Race Holland), Maruska Starr (vista nel “muro” di “All Together now”) e Elecktra Bionic (prima storica vincitrice di Drag Race Italia) che dovrà giudicare le performance delle Drag Queen e stabilire chi per ogni sfida dovrà abbandonare il programma, svelare la propria identità, perdendo di fatto la possibilità di aggiudicarsi la vittoria del programma.

A loro l’arduo compito di valutare abbigliamento, performance e attitudine di ciascun concorrente e mostrare al pubblico che una Drag non è semplicemente una persona con vestiti da donna, ma molto di più.

 

 

Non sono una signora
Non sono una signora

 

Non sono una signora: chi si cela dietro ai travestimenti da Drag?

Sui social è iniziato il toto-nomi e anche noi di Gay.it abbiamo provato a capire, in base agli indizi rilasciati in ogni puntata, chi potrebbe aver deciso di indossare i panni di una Drag Queen e di mettersi in gioco a Non sono una signora.

Non sono una signora: She Funk

Iniziamo con She Funk che nella prima puntata di questa stagione di Non sono una signora si è esibito sulle note di “Bagno a mezzanotte”, brano iconico di Elodie, che potrebbe essere un chiaro indizio della sua identità. In molti, infatti, hanno associato la scelta della canzone al fatto che possa essere un ex allievo di Amici di Maria De Filippi, rievocando nella testa il nome del ballerino e vincitore del talent di Canale 5 Andreas Muller.

She Funk, Non sono una signora
She Funk, Non sono una signora – Foto: Screenshot RaiPlay

 

Non sono una signora: The Nancies

Proseguiamo con i The Nancies che senza alcun ombra di dubbio sono il duo comico Gigi e Ross, amatissimi da grandi e piccini e che abbiamo imparato a conoscere negli ultimi anni in tv. Nonostante l’importante lavoro di trucco e parrucco, infatti, la loro comicità ed espressività facciale resta facilmente riconoscibile.

The Nancies, Non sono una signora
The Nancies, Non sono una signora – Foto: Screenshot RaiPlay

 

Non sono una signora: Ayumi Flambè

Andiamo avanti con Ayumi Flambè, arrivata in finale grazie al Golden Lipstick assegnatole dalla giuria vip nella quarta puntata, che secondo alcuni indizi emersi durante l’esibizione sulle note di “Fotoromanzo” di Gianna Nannini potrebbe essere l’attore Simone Montedoro. L’artista, infatti, ha iniziato la sua carriera proprio con i fotoromanzi prima di approdare in alcune delle fiction più amate di Rai 1 come “Il commissario Montalbano“.

Ayumi Flambè, Non sono una signora
Ayumi Flambè, Non sono una signora – Foto: Screenshot RaiPlay

 

Non sono una signora: Meusa Du Champ

Arriviamo ora a Meusa Du Champ che secondo gli investigatori dei social potrebbe essere il conduttore televisivo ed ex rugbista Andrea Lo Cicero. Tra gli indizi che farebbero pensare all’ex naufrago dell’ultima edizione de L’Isola dei Famosi ci sarebbero anche dei palloni da rugby apparsi nella grafica.

Meusa Du Champ, Non sono una signora
Meusa Du Champ, Non sono una signora – Foto: Screenshot RaiPlay

 

Non sono una signora: Energy Crisis

Infine, la quarta e ultima puntata ha visto trionfare la Drag Queen Energy Crisis, una ballerina agée in bianco e nero. Stando agli indizi emersi in puntata si può ipotizzare che sotto la parruccona si nasconda il ballerino e coreografo Enzo Paolo Turchi. A confermare le ipotesi la grafica utilizzata per la prova di Lip Sync dove sono apparsi i vecchi loghi della Rai in bianco e nero dove l’artista ha lavorato per parecchio tempo.

Energy Crisis, Non sono una signora
Energy Crisis, Non sono una signora – Foto: Screenshot RaiPlay

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Challengers, recensione. Il travolgente ed eccitante triangolo omoerotico di Luca Guadagnino - TIRE TOWN STILLS PULL 230607 002 RC - Gay.it

Challengers, recensione. Il travolgente ed eccitante triangolo omoerotico di Luca Guadagnino

Cinema - Federico Boni 12.4.24
FEUD 2: Capote Vs. The Swans arriva su Disney+. La data d'uscita della serie di Ryan Murphy e Gus Van Sant - Feud Capote vs. The Swans - Gay.it

FEUD 2: Capote Vs. The Swans arriva su Disney+. La data d’uscita della serie di Ryan Murphy e Gus Van Sant

Serie Tv - Redazione 19.4.24
Challengers Guadagnino Josh O Connor Mike Faist Zendaya

Challengers, lo sceneggiatore Justin Kuritzkes: “Il tennis è davvero omoerotico”

Cinema - Mandalina Di Biase 15.4.24
Jakub Jankto coming out

Jakub Jankto: “Agli altri calciatori gay dico di fare coming out. Non abbiate paura, non succede nulla”

Corpi - Redazione 17.4.24
Amadeus, Sanremo Giovani 2023

Sanremo verso Mediaset, Amadeus in onda sul NOVE già a fine agosto con tre programmi

Culture - Mandalina Di Biase 18.4.24
Omosessualità Animali Gay

Animali gay, smettiamola di citare l’omosessualità in natura come sostegno alle nostre battaglie

Culture - Emanuele Bero 18.4.24

I nostri contenuti
sono diversi

GialappaShow, Gigi è Mahmood con i ballerini cileni (VIDEO) - Gigi e Mahmood - Gay.it

GialappaShow, Gigi è Mahmood con i ballerini cileni (VIDEO)

Culture - Redazione 11.4.24
L'insostenibile ipocrisia di X Factor che prima salva il "Morgan omofobo" per poi cacciare il Morgan che fa Morgan - Morgan - Gay.it

L’insostenibile ipocrisia di X Factor che prima salva il “Morgan omofobo” per poi cacciare il Morgan che fa Morgan

Culture - Federico Boni 21.11.23
Sarah Jessica Parker Gay.it

Sex and the City, le 6 stagioni originali arrivano su Netflix. Sarà così anche in Italia?

Serie Tv - Redazione 25.1.24
The White Lotus 3, via alle riprese. Tutto quello che c’è da sapere sulla nuova stagione - The White Lotus 3 - Gay.it

The White Lotus 3, via alle riprese. Tutto quello che c’è da sapere sulla nuova stagione

Serie Tv - Federico Boni 14.2.24
Palm Royale, prime immagini della serie con Ricky Martin protagonista - Ricky Martin in Palm Royale - Gay.it

Palm Royale, prime immagini della serie con Ricky Martin protagonista

Serie Tv - Redazione 13.12.23
Federico Massaro, Grande Fratello

Grande Fratello, le insicurezze di Federico Massaro: il confronto con Beatrice Luzzi

News - Luca Diana 13.3.24
xfactor morgan salute mentale

X-Factor, Morgan e la rappresentazione della salute mentale

Musica - Giuliano Federico 21.11.23
Federico Massaro

Federico Massaro, chi è il modello di cui tuttə parlano?

Culture - Luca Diana 16.12.23