Ted Lasso, l’ultima bellissima puntata contro l’omofobia nel calcio ha fatto impazzire i social

La sottotrama di Colin, calciatore gay del Richmond, è andata incontro ad una svolta straordinariamente emozionante. Scritta meravigliosamente.

ascolta:
0:00
-
0:00
Ted Lasso, l'ultima bellissima puntata contro l'omofobia nel calcio ha fatto impazzire i social - Ted Lasso - Gay.it
3 min. di lettura

Un’altra meravigliosa puntata, commovente, divertente, profonda. Ted Lasso, acclamata serie Apple Tv+, sta concludendo il proprio percorso nel migliore dei modi, con una 3a stagione che puntualmente, settimana dopo settimana, suscita entusiasmo.

Una stagione che ha visto Colin, calciatore del Richmond FC interpretato da Billy Harris, dichiararsi omosessuale.

In due puntate precedenti abbiamo prima scoperto l’omosessualità di Colin, costretto a viverla di nascosto, lontano da occhi indiscreti, tacendo il proprio io. Successivamente, in trasferta in Olanda, Colin si è finalmente aperto con un giornalista al seguito della squadra, togliendosi un primo peso di dosso, vivendo quell’omosessualità più liberamente, in un locale gay.

Ora, nel corso dell’ottava puntata della 3a stagione che omaggia l’iconico musical La Cage aux Folles, la sottotrama ha preso di petto l’omofobia nel mondo del calcio. Il capitano del Richmond, Isaac, scopre del tutto casualmente il segreto a lungo taciuto da Colin. Da allora non gli parla più, non lo guarda in faccia. Nel corso di una partita Isaac reagisce follemente ad un tifoso, che dagli spalti urla insulti omofobi al Richmond. Isaac sale in tribuna, lo affronta, lo aggredisce. Espulso dall’arbitro, torna negli spogliatoi e scoppia in lacrime, dalla rabbia. I compagni pensano sia gay, ed è qui che Colin fa coming out al cospetto degli altri calciatori. Che gli stanno vicino, sottolineando come a loro non importi nulla. Ted Lasso, coach del Richmond, li smentisce. Perché in realtà deve importare a tutti loro. Non possono far finta di niente, non possono non continuare a condividere segreti e sorrisi con Colin, non possono lasciarlo da solo con quel peso enorme sulle spalle. Devono stargli vicino, oggi più di ieri. Poco dopo Isaac affronta Colin, motivando la sua rabbiosa reazione, il perché non gli abbia più parlato per settimane. Perché non riusciva a capire come mai Colin, suo amico, non si fosse rivelato prima, avesse avuto paura di lui, non si fosse fidato. Ma il problema non era Isaac, ovviamente, bensì lo stesso Colin, spaventato dall’idea che un semplice coming out potesse rovinare la loro amicizia. Sui titoli di coda, a dir poco perfetta, I Am What I Am di Gloria Gaynor, inno queer tratto proprio dal musical La cage aux folles, sbarcato a Broadway mentre l’epidemia di Aids cominciava ad alimentare omofobia.

Una puntata toccante, straordinariamente emotiva, che su Twitter ha spopolato raccogliendo elogi.

Ted ha adottato l’approccio perfetto, facendo sapere a Colin che è importante che sia gay, perché fa parte di ciò che è“, ha scritto un utente. “Fare coming out con le persone a cui tieni è così sfumato. L’esperienza di ognuno è completamente unica, ma davvero tutto ciò che vuoi è essere visto, ascoltato e amato“.

Un altro ha scritto: “Il modo in cui Ted e il team hanno accettato Colin a braccia aperte è tutto. Il cameratismo di questa serie è davvero uno dei migliori che abbia mai visto“.

È Ted che riconosce tutto ciò che Colin deve aver passato e gli fa sapere che non dovrà più affrontarlo da solo. È così fottutamente importante da vedere. Da dire. Insegnare. E sono così fottutamente orgoglioso di questo show e di tutto quello che sta facendo“, ha cinguettato un altro.

Il modo in cui Isaac è rimasto tranquillo per tutto l’episodio ed è semplicemente esploso quando un fan lo ha chiamato fr*cio perché ha capito che era per quel motivo che Colin stava nascondendo la sua omoessualità. Che episodio bomba“, ha scritto un altro utente. E ancora.

Colin Hughes prospera senza il peso del mondo sulle sue spalle… lo amo così tanto, voi ragazzi, Billy Harris, siete SENSAZIONALI!“. E ancora.

Quanto ho pianto con Colin che fa coming out con la squadra, non sente più il bisogno di adattarsi e ora può finalmente giocare al suo pieno potenziale, mi ha fatto così emozionare!”. E ancora.

Questa serie è stata e continua ad essere un catalizzatore di speranza. Ciò dimostra quanto profondamente si preoccupino dell’autenticità di questi personaggi. Bravi, tutti“.

Il mese scorso Harris, intervistato da GayTimes, aveva sottolineato come sarebbe stato assurdo non affrontare questo tema nel parlare di calcio, al giorno d’oggi. “Sta succedendo molto nel calcio in questo momento con Josh Cavallo, Jakub Jankto e Jake Daniels, che hanno fatto tutti coming out negli ultimi anni”. “Lo sport sta cercando di supportare e dare solidarietà ai giocatori LGBTQ+, con Harry Kane che ci ha messo la faccia quando la Coppa del Mondo è finita in Qatar“.

Hughes ha spiegato che Ted Lasso cerca di mostrare al mondo che possiamo “vivere in un’utopia”: “Questo è un mondo in cui possiamo vivere solo se ci ascoltiamo e ci lasciamo vivere le vite che vogliamo vivere. Sarebbe fantastico vederlo in Premier League, sarebbe fantastico. So che stiamo dando una mano . Non si tratta solo della trama di Colin, si tratta di salute mentale e mascolinità tossica, e anche le trame di Hannah [Waddingham] e Juno [Temple] sono brillanti“.

Mancano solo 4 episodi alla fine di Ted Lasso, con l’ultimo atteso il 31 maggio.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
Fulvio Magni 12.5.23 - 16:38

Dopo il tizio etero che ti spiega come essere gay, il tizio di Cupertino che ti spiega come essere gay. Che pena! Andiamo sempre peggio. Lasciatemi chiarire due cose. Se io non faccio coming out con una persona non è perché nutro dei risentimenti verso quella persona ma, più semplicemente, perché non ripongo abbastanza fiducia negli eterosessuali e ho ottime ragioni per non farlo. Secondo, il mio fardello lo portano tutti soltanto se io gli permetto di farlo, altrimenti pensino al loro tinello che io penso al mio!

Trending

Sandokan, c'è anche Samuele Segreto nella serie Rai con Can Yaman, Ed Westwick e Alessandro Preziosi - Sandokan - Gay.it

Sandokan, c’è anche Samuele Segreto nella serie Rai con Can Yaman, Ed Westwick e Alessandro Preziosi

Serie Tv - Redazione 18.4.24
“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Bad Bunny, Leto, Scilla, Carta, Camilli e altri - Specchio specchio delle mie brame la sexy gallery social vip - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Bad Bunny, Leto, Scilla, Carta, Camilli e altri

Culture - Redazione 16.4.24
Close to You, recensione. Il ritorno di Elliot Page, tanto atteso quanto deludente - close to you 01 - Gay.it

Close to You, recensione. Il ritorno di Elliot Page, tanto atteso quanto deludente

Cinema - Federico Boni 19.4.24
Federico Fashion Style vittima di omofobia in treno. Calci e pugni al grido "fr*cio di merd*" - Federico Fashion Style - Gay.it

Federico Fashion Style vittima di omofobia in treno. Calci e pugni al grido “fr*cio di merd*”

News - Redazione 19.4.24
Challengers Guadagnino Josh O Connor Mike Faist Zendaya

Challengers, lo sceneggiatore Justin Kuritzkes: “Il tennis è davvero omoerotico”

Cinema - Mandalina Di Biase 15.4.24
Guglielmo Scilla, intervista: "Mi sconsigliarono di fare coming out. Potessi tornare indietro lo farei prima" - Guglielmo Scilla foto - Gay.it

Guglielmo Scilla, intervista: “Mi sconsigliarono di fare coming out. Potessi tornare indietro lo farei prima”

Culture - Federico Boni 18.4.24

Continua a leggere

Fabrizio Corona parla di 4 calciatori gay all'Inter.

Fabrizio Corona parla di 4 calciatori gay dell’Inter e mescola outing e scommesse

News - Redazione Milano 3.1.24
Josh Cavallo, il calciatore australiano sposa l'amato Leighton Morrell. La dolcissima proposta di nozze - Josh Cavallo - Gay.it

Josh Cavallo, il calciatore australiano sposa l’amato Leighton Morrell. La dolcissima proposta di nozze

Corpi - Redazione 14.3.24
Jakub Jankto e il coming out: "Non devo più nascondermi, anche con i ragazzi. Ora sono felice" - Jakub Jankto 3 - Gay.it

Jakub Jankto e il coming out: “Non devo più nascondermi, anche con i ragazzi. Ora sono felice”

Corpi - Federico Boni 20.12.23
Jakub Jankto ai colleghi calciatori gay dopo il coming out: “Non c’è motivo di avere paura” - Jakub Jankto 1 - Gay.it

Jakub Jankto ai colleghi calciatori gay dopo il coming out: “Non c’è motivo di avere paura”

Corpi - Redazione 20.10.23
Thomas Hitzlsperger e i 10 anni dal suo coming out: "Rifarei tutto esattamente nello stesso modo" - Thomas Hitzlsperger - Gay.it

Thomas Hitzlsperger e i 10 anni dal suo coming out: “Rifarei tutto esattamente nello stesso modo”

Corpi - Redazione 14.2.24
Compagni di Viaggio, Robbie Rogers spiega come l'essere stato calciatore gay abbia influenzato il suo lavoro da produttore - Compagni di Viaggio Robbie Rogers spiega come lessere stato calciatore gay abbia influenzato il suo lavoro da produttore - Gay.it

Compagni di Viaggio, Robbie Rogers spiega come l’essere stato calciatore gay abbia influenzato il suo lavoro da produttore

Serie Tv - Federico Boni 24.1.24
Una mostra sull'omoerotismo nel calcio all'interno dello stadio del Tottenham - JJ Guest Gary and Paul 2023 - Gay.it

Una mostra sull’omoerotismo nel calcio all’interno dello stadio del Tottenham

Corpi - Redazione 5.12.23
Josh Cavallo: "Infinite minacce di morte perché calciatore omosessuale" - Josh Cavallo - Gay.it

Josh Cavallo: “Infinite minacce di morte perché calciatore omosessuale”

Corpi - Federico Boni 27.11.23