Pestaggio omofobo ai danni di 3 ragazzi: “non ci fermerete, celebriamo le diversità”

Luke e Andy sono sposati. Insieme ad un amico, all'uscita da un locale, sono stati travolti dalla violenza.

Pestaggio omofobo ai danni di 3 ragazzi: "non ci fermerete, celebriamo le diversità" - Pestaggio omofobo - Gay.it
2 min. di lettura

Tre uomini sono stati brutalmente attaccati a Washington DC, la scorsa settimana, dopo aver lasciato un club. Uno dei tre è stato duramente colpito alla testa e lanciato contro una finestra di vetro. Incosciente, si è ritrovato in ospedale con diversi punti.

Timothy Luke, via Facebook, ha denunciato quanto accaduto, pubblicando immagini e raccontando quanto avvenuto.

Come molti di voi sanno, Andy e io non siamo persone a cui piace pubblicare molto sui social media, specialmente quando si tratta della nostra vita personale. Tuttavia, sono costretto a condividere questa storia di odio nella speranza di aprire gli occhi a molti, in questo mondo malato per cui viviamo.
Giovedì sera, mio ​​marito Andy, il nostro caro amico Jeremy e io siamo stati vittime di un assalto. Durante questo attacco sono state vomitati molti insulti omofobi e dispregiativi, tuttavia non sono in grado di affermare con certezza se si trattasse di un crimine di odio o di un attacco atroce. Dopo aver trascorso molte ore in sala operatoria fino a venerdì mattina, Jeremy e io possiamo dirci fortunati per essercela cavata con ferite lievi. Tuttavia, Andy non è stato così fortunato. Dopo una grave commozione cerebrale e 7 punti sul cuoio capelluto, sono stato in grado di riportarlo a casa.
L’odio si manifesta ogni giorno in così tante forme. Per qualche ragione, ci sono molti individui in questo mondo che vogliono odiare e causare divisione a causa delle differenze che ci sono tra tutti noi. Piuttosto, dovremmo celebrare la nostra diversità e aprire gli occhi su come le nostre differenze possano migliorare il nostro mondo.
Le ultime 36 ore sono state una serie di emozioni – paura di dover lasciare l’appartamento, felicità che le ferite subite non fossero così gravi, rabbia per l’odio nei nostri confronti, ma soprattutto – SPERANZA. Abbiamo deciso di non consentire a quanto accaduto di definirci. Tuttavia, continueremo a usare la paura e la rabbia scaturite da questo evento e metteremo quell’energia per continuare a fare la differenza.
Quello che chiedo a ciascuno di voi è di aiutarci a fare lo stesso. Sostenetevi a vicenda. Permettete agli altri di esprimersi e di essere se stessi. Accettate le reciproche differenze. Amatevi.
Questo evento non ci fermerà. Quindi esorto ognuno di voi a stare con noi mentre trasformiamo questo dolore in coraggio e forza. Non nasconderemo chi siamo; tuttavia, continueremo a essere resilienti e a lottare per la sicurezza e i diritti di TUTTI gli esseri umani.

Luke e Andy, nel concludere il loro messaggio, hanno voluto citare Nelson Mandela.

Nessuno nasce odiando un altro per il colore della sua pelle, la sua storia o la sua religione. Le persone debbono imparare ad odiare, e se possono imparare ad odiare può essere loro insegnato anche ad amare, perchè per la natura umana l’amore è un sentimento più naturale dell’odio.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Powell, Pascal e Kenworthy - specchio specchio - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Powell, Pascal e Kenworthy

Corpi - Redazione 24.7.24
spiagge gay italiane spiagge queer lgbtqia

Speciale Spiagge 2024: 100 spiagge gay in Italia da non perdere

Viaggi - Redazione 1.7.24
Venezia 81, tutti i film in programma. Ci sono Joker 2, Queer di Guadagnino, Almodovar e Maria di Larrain - QUEER by Luca Guadagnino from left Drew Starkey and Daniel Craig photo by Yannis Drakoulidis - Gay.it

Venezia 81, tutti i film in programma. Ci sono Joker 2, Queer di Guadagnino, Almodovar e Maria di Larrain

Cinema - Federico Boni 23.7.24
Tutti i coming out "vip" del 2024 - Coming Out 2024 - Gay.it

Tutti i coming out “vip” del 2024

News - Federico Boni 19.7.24
La nuova Forza Italia "liberal" voluta dai Berlusconi vuole dividere la comunità LGB da quella T?

Forza Italia vuole dividere la comunità LGBIAQ dalla comunità T, ma noi “Insieme siamo partite, insieme torneremo”

News - Giuliano Federico 22.7.24
Kamala Harris Brat

Perché Kamala Harris è una brat, cosa significa e quali star l’hanno già acclamata

News - Mandalina Di Biase 23.7.24

I nostri contenuti
sono diversi

questionario-coppie-lgbtqia

Il benessere delle coppie LGBTIAQ+, un tema su cui nessuno indaga: il questionario a cui partecipare

News - Francesca Di Feo 27.2.24
grecia-matrimonio-egualitario-proteste

Grecia, verso il voto sul matrimonio egualitario: estrema destra e comunità religiose protestano in piazza

News - Francesca Di Feo 12.2.24
terni pride 25 maggio 2024

Transfem Terni Pride 2024: sabato 25 maggio

News - Redazione 21.2.24
Elly Schlein

Donne LGBTI+ e politica: pregiudizi, molestie, violenze, così la resistenza patriarcale tenta di dissuaderle

News - Francesca Di Feo 29.3.24
Brenda Biya, dopo il coming out la figlia del presidente del Camerun si augura che la legge omofoba possa essere abolita - Brenda Biya - Gay.it

Brenda Biya, dopo il coming out la figlia del presidente del Camerun si augura che la legge omofoba possa essere abolita

News - Redazione 11.7.24
Fedez annuncia apertura canale OnlyFans

Fedez cede a OnlyFans e apre il suo canale: “Mi consigliano di ripulirmi l’immagine e faccio il contrario”

News - Emanuele Corbo 21.6.24
sassuolo-violenza-polizia-coppia-gay-scalfarotto

Violenza e profilazione razziale su coppia gay, la procura archivia, ma arriva l’interrogazione parlamentare

News - Francesca Di Feo 1.3.24
salento pride 2024 intervista

Sabato 6 Luglio Salento Pride a Lecce: “Lottare, celebrare, trasformare: i diritti umani non sono solo di sinistra”

News - Gio Arcuri 4.7.24