Polonia, un tribunale smonta 4 Zone Libere da LGBT: “Ledono la dignità e la vita privata delle persone queer”

"Una grande vittoria per la democrazia, i diritti umani e il rispetto delle persone".

ascolta:
0:00
-
0:00
Polonia, un tribunale smonta 4 Zone Libere da LGBT: "Ledono la dignità e la vita privata delle persone queer” - polonia lgbt free - Gay.it
< 1 min. di lettura

La più alta Corte amministrativa della Polonia ha stabilito che quattro cosiddette “zone libere da LGBT” devono essere immediatamente abolite. Le aree sono nate nel 2019, come riportato da Reuters, quando decine di città in tutto il Paese si dichiararono libere dall'”ideologia LGBT”, vietando la “promozione dell’omosessualità” per volere del premier Duda.

In precedenza un tribunale di grado inferiore si era pronunciato contro nove realtà locali di questo tipo, mentre la Commissione europea aveva tuonato contro simili zone, perché contrarie ai trattati UE.

Zone, ha precisato ora il giudice Malgorzata Masternak-Kubiak, che “ledono la dignità e la vita privata delle persone omosessuali”. “Indipendentemente dalle intenzioni dei consiglieri, l’effetto sociale della risoluzione è una violazione della dignità, dell’onore e del buon nome, nonché della vita privata di un determinato gruppo di residenti”.

Lo scorso anno l’UE aveva minacciato la Polonia, chiedendo lo stralcio di queste cosiddette ‘Free LGBT Zone” pena il congelamento di alcuni ricchi fondi comunitari. Circa 150 milioni di euro. Swietokrzyskie aveva immediatamente ritrattato le sue posizioni.

“La Commissione desidera sottolineare che dichiarare territori, luoghi di lavoro o servizi liberi da LGBTIQ/non graditi costituisce un’azione contraria ai valori stabiliti nell’articolo 2 del Trattato sull’Unione europea”, si legge nella sentenza appena pubblicata. Campaign Against Homophobia, associazione LGBTQ polacca, ha festeggiato la decisione della corte definendola “una grande vittoria per la democrazia, i diritti umani e il rispetto delle persone”.

Lo scorso anno il Parlamento Europeo si è dichiarato “zona di libertà LGBTIQ”, con i voti contrari di Lega e FDI. 5 settimane or sono anche Milano ha fatto altrettanto.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

aggressione-foggia-intervista

Foggia, parla Alessandro, vittima dell’aggressione: “Trasformiamo la violenza in sogno” – intervista

News - Francesca Di Feo 21.6.24
Studente delle Filippine sgrida il Papa: "Smetta di usare un linguaggio omofobo. Fa male" (VIDEO) - Papa Francesco e Jack Lorenz Acebedo Rivera - Gay.it

Studente delle Filippine sgrida il Papa: “Smetta di usare un linguaggio omofobo. Fa male” (VIDEO)

News - Redazione 21.6.24
Namibia, sentenza storica depenalizza l’omosessualità, ma il governo potrebbe appellarsi alla Corte Suprema

Namibia, sentenza storica depenalizza l’omosessualità, ma il governo potrebbe appellarsi alla Corte Suprema

News - Francesca Di Feo 22.6.24
meloni orban

35 ambasciate firmano una dichiarazione che condanna le leggi anti-LGBTQ ungheresi. Assente l’Italia

News - Redazione 21.6.24
Calciatori Gay Coming Out - Rosario Coco di Out Sport spiega perché non bisogna forzare

Calciatori gay in Nazionale, calciatori gay ovunque: perché non bisogna forzare

Lifestyle - Giuliano Federico 20.6.24
Carmine Alfano sospeso dall'Università dopo le frasi omofobe si ritira dal ballottaggio di Torre Annunziata - Carmine Alfano 2 - Gay.it

Carmine Alfano sospeso dall’Università dopo le frasi omofobe si ritira dal ballottaggio di Torre Annunziata

News - Redazione 21.6.24

Leggere fa bene

Polonia matrimonio egualitario Gay.it

Polonia, suicidi in aumento a causa delle leggi omobitransfobiche del Paese

News - Federico Boni 20.2.24
Jennifer Lopez, 5 milioni di dollari per cantare nell'omofoba Dubai. Pioggia di critiche - Jennifer Lopez - Gay.it

Jennifer Lopez, 5 milioni di dollari per cantare nell’omofoba Dubai. Pioggia di critiche

Musica - Redazione 13.2.24
Russia, il primo caso di "estremismo LGBTQIA+" finirà in tribunale: arrestati manager e direttrice del club queer Pose - VIDEO - russia club pose orenburg - Gay.it

Russia, il primo caso di “estremismo LGBTQIA+” finirà in tribunale: arrestati manager e direttrice del club queer Pose – VIDEO

News - Francesca Di Feo 22.3.24
messico-violenza-persone-trans

Messico, è un massacro: quattro gli omicidi di persone trans documentati dall’inizio dell’anno

News - Francesca Di Feo 18.1.24
Lewsi Hamilton rainbow

F1, il Bahrain vuole vietare la bandiera LGBTI+, cosa farà Hamilton in Ferrari?

Lifestyle - Redazione Milano 26.2.24
St. Vincent e Grenadine, l'Alta Corte conferma: "Il sesso gay è illegale, legge ragionevolmente necessaria" - Caraibi - Gay.it

St. Vincent e Grenadine, l’Alta Corte conferma: “Il sesso gay è illegale, legge ragionevolmente necessaria”

News - Redazione 19.2.24
meloni orban

Italia al 25° posto su 27 in Europa sui diritti. Peggio di noi solo Ungheria e Polonia. Il report sui singoli voti all’Europarlamento

News - Federico Boni 15.4.24
bielorussia-omosessualita-pedofilia-zoofilia

La Bielorussia paragona le identità LGBTQIA+ a pedofili e zoofili: saranno punibili col carcere duro

News - Francesca Di Feo 12.4.24