Polonia, l’UE minaccia di bloccare 150 milioni di dollari per le LGBTQ-Free Zone. Quando dalle parole ai fatti?

Chiudere il rubinetto dei soldi UE per tutti quei Paesi che ostentano omotransfobia con orgoglio. Cosa state aspettando?

Polonia, l'UE minaccia di bloccare 150 milioni di dollari per le LGBTQ-Free Zone. Quando dalle parole ai fatti? - polonia lgbt free - Gay.it
< 1 min. di lettura

L’Unione Europea ha minacciato di bloccare fino a 126 milioni di euro (150 milioni di dollari) di fondi di coesione a cinque province polacche che ancora oggi mantengono attive le ormai tristemente celebri LGBTQ-Free Zone.

La scorsa settimana la Commissione Europea ha inviato 5 lettere ai governatori delle 5 province, avvisando loro che se le risoluzioni omotransfobiche non saranno immediatamente annullate il denaro sarà trattenuto. I fondi congelati provengono dal programma React-EU, lanciato in piena pandemia per aiutare i Paesi UE a resistere alla crisi economica. La dotazione totale polacca è di oltre 1,5 miliardi di euro.

A metà del 2020, quasi un terzo dei comuni polacchi si era dichiarato LGBTQ-Free Zone, suscitando indignazione e polemiche nel resto del vecchio continente. Diversi tribunali polacchi hanno definito simile misura “incostituzionale e discriminatoria”. Da mesi l’UE minaccia Ungheria e Polonia, a causa della loro omotransfobia di Stato. Lo scorso luglio Ursula Von Der Leyen, presidente della Commissione europea, aveva così avvisato Orban e Duda. “Non possiamo stare a guardare mentre alcune regioni si dichiarano libere da LGBT. L’Europa non permetterà che alcune minoranze vengano stigmatizzate. Quando difendiamo la nostra società, difendiamo la libertà della nostra società nel suo insieme“.

Minacce che si sommano, mese dopo mese, diventando ogni volta sempre più ripetitive. A metà agosto la regione polacca di Malopolska non ha ritirato la risoluzione omofoba e ha buttato via 2,5 miliardi di fondi Ue. Dopo mesi di avvisi, sarebbe forse arrivato il degno momento di passare dalle parole ai fatti. Chiudere il rubinetto dei soldi UE per tutti quei Paesi che ostentano omotransfobia con orgoglio. Basta lettere che annunciano eventuali ripercussioni. Rendiamole definitivamente effettive. Se non ora, quando?

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Essere gay e candidarsi come sindaco in provincia, attacchi omofobi a Riccardo Vannetti: "La risposta è l'educazione alle diversità" - INTERVISTA - riccardo vannetti - Gay.it

Essere gay e candidarsi come sindaco in provincia, attacchi omofobi a Riccardo Vannetti: “La risposta è l’educazione alle diversità” – INTERVISTA

News - Francesca Di Feo 17.5.24
Il masturbatore nella versione standard LELO F1S V3

Recensione di LELO F1S™ V3: il masturbatore per persone pene-dotate che usa le onde sonore e l’intelligenza artificiale

Corpi - Gio Arcuri 10.4.24
Andrew Scott per Quinn (2024)

Andrew Scott presta la voce ad un’app di racconti erotici

Culture - Redazione Milano 16.5.24
Beatrice Quinta, da X Factor al primo EP

Beatrice Quinta: “Parlo sempre di sesso perché ho scoperto che posso godere” – Intervista

Musica - Emanuele Corbo 20.5.24
daniel craig queer guadagnino

Queer: “È fantastico, dura 3 ore e sarà a Venezia”. Luca Guadagnino: “È il film che avevo in testa da 35 anni”

News - Redazione 20.5.24
15 persone famose che non sapevi fossero non binarie - 10 persone famose che non sapevi fossero non binarie - Gay.it

15 persone famose che non sapevi fossero non binarie

Corpi - Gio Arcuri 13.5.24

Leggere fa bene

bielorussia-omosessualita-pedofilia-zoofilia

La Bielorussia paragona le identità LGBTQIA+ a pedofili e zoofili: saranno punibili col carcere duro

News - Francesca Di Feo 12.4.24
avvocato-difensore-filippo-turetta-emanuele-compagno

Omofobia, misoginia e victim blaming sui social di Emanuele Compagno, ex avvocato difensore di Filippo Turetta

News - Francesca Di Feo 24.11.23
Cesena, Forza Nuova affisse manifesti funebri per le unioni civili. Mirco Ottaviani assolto dalla Corte d'Appello - Cesena Forza Nuova 1 - Gay.it

Cesena, Forza Nuova affisse manifesti funebri per le unioni civili. Mirco Ottaviani assolto dalla Corte d’Appello

News - Redazione 21.3.24
polonia-riconoscimento-coppie-omosessuali-cedu

Polonia, negare il riconoscimento alle coppie omosessuali viola la Convenzione Europea dei Diritti dell’Uomo

News - Francesca Di Feo 14.12.23
Serbia, attivisti LGBTQIA+ in piazza dopo un'aggressione omofoba da parte della polizia (VIDEO) - Da Se Zna Serbia - Gay.it

Serbia, attivisti LGBTQIA+ in piazza dopo un’aggressione omofoba da parte della polizia (VIDEO)

News - Redazione 8.3.24
Viktor Orban - Giorgia Meloni - Ungheria, la legge anti-LGBTI+ ha un impatto devastante sulla nostra comunità

Ungheria, impatto devastante della legge anti-LGBTI+, il rapporto di Amnesty

News - Francesca Di Feo 28.2.24
Islam LGBTIAQ musulmani Politecnico Milano

Seminari e incontri islamici anti-LGBTQIA+: bufera sul Politecnico di Milano, ecco cosa è successo

Culture - Francesca Di Feo 11.4.24
Taylor Fritz, accuse di omofobia social. Cosa è successo e la replica del tennista - Taylor Fritz 1 - Gay.it

Taylor Fritz, accuse di omofobia social. Cosa è successo e la replica del tennista

Corpi - Redazione 21.2.24