Raid di controlli: chiusa serata gay

Nella notte di venerdì i locali gay milanesi di nuovo nel mirino della Commissione di Vigilanza. Chiusa la serata That’s All e intralciato lo svolgimento del nuovo party Taboo!

Raid di controlli: chiusa serata gay - BASEcontrolli 1 - Gay.it
3 min. di lettura

Raid di controlli: chiusa serata gay - F1controlli - Gay.it

Milano – In piena campagna elettorale tornano i raid di controllo nei locali notturni milanesi. Sembra che le parole d’ordine di questa amministrazione siano ordine, rigore morale e tutti a letto dopo Carosello. A farne le spese sono ancora una volta i locali e le serate, soprattutto gay. Cerchiamo di fare  un breve riassunto di quanto accaduto in questi ultimi anni, un vero bagno di sangue per quanto riguarda il clubbing: controlli a tappeto e chiusura (definitiva) del Binario Uno, sequestro e chiusura de La Nuova Idea, chiusura temporanea del cruising Illumined, controllo a tappeto dei documenti al bar gay friendly Lelephant, chiusura temporanea dell’Hollywood e del Limelight, locale Amnesia, che per anni ha ospitato la serata gay Billy, tuttora sotto sequestro, chiusura temporanea dell’After Line, del Plastic, dell’Alcatraz, del Tocqueville, Shocking Club, dove doveva inaugurare a fine gennaio una nuova serata gay, ancora chiuso. E stiamo andando soltanto a memoria, se ci mettiamo a scorrere le cronache in realtà questa lista potrebbe anche allungarsi.

Raid di controlli: chiusa serata gay - F2controlli - Gay.it

Inoltre, questo tipo di accanimento nei confronti della movida, guarda caso, si è sempre verificato in modo più eclatante in periodi di campagna elettorale. Nella notte tra venerdì e sabato scorso, altre due serate gay sono finite nel mirino dei controlli. Al nuovo evento settimanale Taboo!, presso il Black Hole di viale Umbria, alle ore 1.15 circa, quando erano già sopraggiunte oltre 400 persone in occasione dell’opening party, è intervenuta la Commissione di Vigilanza in gran completo: Guardia di Finanza, Annonaria, Asl, Vigili del Fuoco e Siae, intralciando in modo palese il regolare svolgimento della serata. Non sembra che siano state riscontrate irregolarità strutturali (che avrebbero potuto benissimo essere controllate e verificate di giorno a locale chiuso) o di altra natura. Sta di fatto che, a causa di suddetti controlli, per un lungo lasso di tempo ai clienti è stato impedito l’ingresso e questo non ha certo giovato a quella che dovrebbe essere l’atmosfera festosa di un party.

Raid di controlli: chiusa serata gay - F3controlli - Gay.it

Peggio è andata alla nota serata gay That’s All, che da un paio d’anni si svolge tutti i venerdì. All’attuale location del party, il Set Club di via Massarani in zona corso Lodi, la Commissione si è presentata intorno alle 11 di sera e ha addirittura impedito l’apertura del locale, prendendolo in custodia per controlli. Molte erano già le persone arrivate all’ingresso, che sono state quindi rimandate indietro. Quello che ci domandiamo è perché non svolgere tali controlli dal lunedì successivo, invece di impedire lo svolgimento di una serata proprio all’ultimo momento, e senza dare neanche il modo agli organizzatori di trovare un’altra location provvisoria? “Ormai è diventata una lotta trovare posti per fare le serate – racconta Andrea, uno degli organizzatori di That’s All – all’ultimo momento cambiano sempre le carte in tavola, facendoci perdere tempo e molto denaro. Anche all’Alcatraz, dove avevamo iniziato la stagione, è stata la stessa storia. Dopo il sequestro per alcuni mesi, al locale dove si svolgono regolarmente concerti con migliaia di persone, per le serate danzanti è stata concessa la capienza di 193 persone. È ridicolo!”.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

100% Italia, Dario e Giorgio sono tornati per Il Torneo dei Campioni. E volano in semifinale - Dario e Giorgio - Gay.it

100% Italia, Dario e Giorgio sono tornati per Il Torneo dei Campioni. E volano in semifinale

News - Redazione 17.4.24
Leo Gullotta e l'amore per Fabio Grossi a Domenica In: "Stiamo insieme da 43 anni, anni rispettosi, affettuosi, amorosi" - Leo Gullotta - Gay.it

Leo Gullotta e l’amore per Fabio Grossi a Domenica In: “Stiamo insieme da 43 anni, anni rispettosi, affettuosi, amorosi”

News - Redazione 15.4.24
Challengers, recensione. Il travolgente ed eccitante triangolo omoerotico di Luca Guadagnino - TIRE TOWN STILLS PULL 230607 002 RC - Gay.it

Challengers, recensione. Il travolgente ed eccitante triangolo omoerotico di Luca Guadagnino

Cinema - Federico Boni 12.4.24
Bradley Riches di Heartstopper annuncia il fidanzamento con Scott Johnston: "Ti amo immensamente" - heartstopper bradley riches engagement - Gay.it

Bradley Riches di Heartstopper annuncia il fidanzamento con Scott Johnston: “Ti amo immensamente”

Culture - Redazione 11.4.24
Giovanni Donzelli foto instagram @giovadonze

Giovanni Donzelli di Fratelli d’Italia, outing di sua moglie che spiega “È un marito etero”

Culture - Mandalina Di Biase 9.4.24
Challengers Guadagnino Josh O Connor Mike Faist Zendaya

Challengers, lo sceneggiatore Justin Kuritzkes: “Il tennis è davvero omoerotico”

Cinema - Mandalina Di Biase 15.4.24

Leggere fa bene

Milano, il consigliere comunale Michele Albiani denuncia per stalking attivista LGBT: "3 anni di inferno" - Michele Albiani - Gay.it

Milano, il consigliere comunale Michele Albiani denuncia per stalking attivista LGBT: “3 anni di inferno”

News - Redazione 21.3.24
Milano Carriera Alias

La carriera alias al Comune di Milano è finalmente realtà, Monica J. Romano “Una vittoria per le persone trans* e non binarie”

News - Giuliano Federico 12.3.24
Second Life Comune di Milano

Quando abbiamo consegnato il pianeta ai nostri abusi? Al Fuori Salone il bosco strambo di Second Life

Lifestyle - Giuliano Federico 17.4.24
Milano, affitto negato perché gay: "La proprietaria preferisce una persona "tradizionale"" (VIDEO) - Andrea Papazzoni - Gay.it

Milano, affitto negato perché gay: “La proprietaria preferisce una persona “tradizionale”” (VIDEO)

News - Redazione 16.2.24
open-milano-torneo-contro-le-discriminazioni-23-marzo

Lo sport a servizio dell’inclusività: il torneo di calcio Open contro le discriminazioni

Corpi - Francesca Di Feo 16.3.24
Milano, cancellato il convegno neofascista e omobitransfobico con i leghisti Pillon e Romeo - Homo Occidentalis - Gay.it

Milano, cancellato il convegno neofascista e omobitransfobico con i leghisti Pillon e Romeo

News - Redazione 31.1.24
Milano, presidio al Consolato russo a sostegno della comunità LGBTQIA+ russa - Milano presidio al Consolato russo in solidarieta della comunita LGBTQIA russa - Gay.it

Milano, presidio al Consolato russo a sostegno della comunità LGBTQIA+ russa

News - Redazione 14.12.23
Ambrogino d'Oro 2023 a Pucci, autore di battute omofobe su Zorzi e insulti a Schlein. Albiani: "È una porcata" - andrea pucci - Gay.it

Ambrogino d’Oro 2023 a Pucci, autore di battute omofobe su Zorzi e insulti a Schlein. Albiani: “È una porcata”

News - Federico Boni 16.11.23