Roma, al via l’ufficio diritti LGBTQ coordinato da Marilena Grassadonia

"Per una Capitale dell’uguaglianza, nella quale chiunque si senta parte di una comunità inclusiva, accogliente e solidale, capace di riconoscere pieni diritti", ha precisato il sindaco Gualtieri.

ascolta:
0:00
-
0:00
Roma, al via l'ufficio diritti LGBTQ coordinato da Marilena Grassadonia - ROMA CAPITALE AL VIA LUFFICIO DIRITTI LGBT - Gay.it
2 min. di lettura

Annunciato in campagna elettorale, ha preso ufficialmente forma l’Ufficio Diritti LGBT+ di Roma Capitale, precedentemente istituito con una delibera di Giunta. A coordinare le attività politiche dell’Ufficio Diritti LGBT+, in stretto raccordo con il Sindaco Roberto Gualtieri e l’Assessora alle Pari Opportunità Monica Lucarelli, sarà Marilena Grassadonia, attivista LGBT+, già Presidente dell’Associazione Famiglie Arcobaleno e responsabile nazionale Diritti e Libertà di Sinistra Italiana.

L’Ufficio Diritti LGBT+ è incardinato all’interno del Dipartimento Pari Opportunità, diretto dalla Dottoressa Antonella Caprioli, e avrà il compito di portare avanti iniziative che mirino all’attivazione di servizi e di luoghi rivolti alla comunità LGBTQIA+, di promuovere eventi culturali e di formazione per una città sempre più accogliente e inclusiva e quello di diffondere campagne di comunicazione e di sensibilizzazione.

L’istituzione dell’Ufficio Diritti LGBT+ è un segno tangibile di cambiamento, un passo in avanti importante per rendere Roma la città che vogliamo: una Capitale dell’uguaglianza, nella quale chiunque si senta parte di una comunità inclusiva, accogliente e solidale, capace di riconoscere pieni diritti. Ringrazio Marilena Grassadonia per aver accettato questo incarico. L’azione dell’Ufficio da lei coordinato sarà fondamentale per contrastare, assieme a tutta la comunità LGBTQIA+ e alle associazioni, ogni forma di discriminazione e per promuovere l’inclusione in tutti i quartieri di Roma. C’è un grande lavoro da fare, nel segno dei diritti e della partecipazione”, ha dichiarato il Sindaco di Roma Roberto Gualtieri.

“L’avvio dell’Ufficio Diritti LGBT+ è un nuovo impegno rispettato dall’Amministrazione Capitolina; un segno concreto di innovazione e di lotta per i diritti di tutte le persone. Ringrazio Marilena Grassadonia che collaborerà con il Sindaco e con me per portare avanti i progetti legati a questi temi”, ha commentato l’Assessora alle Pari Opportunità Monica Lucarelli.

Ringrazio il Sindaco Roberto Gualtieri e l’Assessora alle Pari Opportunità Monica Lucarelli per l’attenzione rivolta alla comunità LGBTQIA+ e per la fiducia accordatami con questo incarico. Sento addosso una grande responsabilità ma sono, allo stesso tempo, felice e orgogliosa di poter continuare a dare il mio contributo per Roma e per la comunità LGBTQIA+ tutta. L’istituzione dell’Ufficio Diritti LGBT+ dichiara una presa di responsabilità chiara da parte delle istituzioni cittadine. Il lavoro da fare è tanto ma sono certa che insieme al Sindaco, all’Assessora Lucarelli, alla Giunta, all’Assemblea Capitolina e a tutta la comunità LGBTQIA+, con serietà e attraverso un grande impegno collettivo, riusciremo a rendere Roma quella Capitale dei diritti in cui tutte le persone desiderano e meritano di vivere”, ha dichiarato la coordinatrice dell’Ufficio Diritti LGBT+ di Roma Capitale, Marilena Grassadonia.

Siamo cert* che Marilena porterà avanti le nostre istanze, come tutte quelle della comunità LGBT+ con la stessa capacità di ascolto e il piglio deciso che ha sempre dimostrato“, hanno commentato da Famiglie  Arcobaleno.

Il via libera all’Ufficio Diritti LGBT arriva ad una settimana dalle polemiche che hanno coinvolto Gualtieri, accusato da Rete Lenford di non aver trascritto l’atto di nascita con due mamme formato all’estero.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

"La Nostra Raffaella", sabato sera su Rai1 il tributo alla leggendaria Carrà. Lo spot (video) - La Nostra Raffaella spot - Gay.it

“La Nostra Raffaella”, sabato sera su Rai1 il tributo alla leggendaria Carrà. Lo spot (video)

Culture - Redazione 21.5.24
HUGO™ 2: recensione dei due nuovi massaggiatori prostatici della LELO (che gli uomini sposati amano) - 1000056146 01 - Gay.it

HUGO™ 2: recensione dei due nuovi massaggiatori prostatici della LELO (che gli uomini sposati amano)

Corpi - Gio Arcuri 29.1.24
Essere gay e candidarsi come sindaco in provincia, attacchi omofobi a Riccardo Vannetti: "La risposta è l'educazione alle diversità" - INTERVISTA - riccardo vannetti - Gay.it

Essere gay e candidarsi come sindaco in provincia, attacchi omofobi a Riccardo Vannetti: “La risposta è l’educazione alle diversità” – INTERVISTA

News - Francesca Di Feo 17.5.24
Nemo vincitore Eurovision 2024

Nemo dopo l’Eurovision vola alla conquista degli States, ma “The Code” (per ora) non fa il botto

Musica - Emanuele Corbo 20.5.24
Queer Planet, il trailer del doc sugli animali LGBTI+ scatena i conservatori d'America (VIDEO) - Queer Planet Official Trailer - Gay.it

Queer Planet, il trailer del doc sugli animali LGBTI+ scatena i conservatori d’America (VIDEO)

News - Redazione 21.5.24
©AFP

Meryl Streep è nessunə e tuttə noi

Cinema - Riccardo Conte 20.5.24

I nostri contenuti
sono diversi

cgil-tesseramento-alias

Anche CGIL apre al tesseramento alias: “L’accoglienza delle tante diversità non è un qualcosa di facoltativo, ma necessario”

News - Francesca Di Feo 21.1.24
egualitario matrimonio gay matrimonio omosessuale

In Italia il 73% delle persone è favorevole al matrimonio egualitario

News - Federico Boni 30.11.23
Pro Vita, nuovi aberranti manifesti contro la carriera alias a Roma: "Basta confondere l'identità sessuale dei bambini" - Pro Vita nuovi aberranti manifesti contro la carriera alias a Roma - Gay.it

Pro Vita, nuovi aberranti manifesti contro la carriera alias a Roma: “Basta confondere l’identità sessuale dei bambini”

News - Redazione 22.11.23
bandiera progress pride

Le conquiste internazionali sui diritti LGBTQIA+ del 2023

News - Federico Boni 19.12.23
Roma, via libera del Comune a finanziamenti per sportelli d'ascolto e centri antidiscriminazione LGBTQIA+ - roma - Gay.it

Roma, via libera del Comune a finanziamenti per sportelli d’ascolto e centri antidiscriminazione LGBTQIA+

News - Redazione 19.12.23
roccella-teoria-del-gender

Il Consiglio d’Europa all’Italia: “Gli attacchi alla comunità LGBTQIA+ sono violazioni dei diritti umani”

News - Federico Boni 19.12.23
report-amnesty-diritti-umani

Preoccupante regressione dei diritti umani, tra cui quelli LGBTQIA+, a livello globale: il desolante report di Amnesty International

News - Francesca Di Feo 29.4.24
Via all'iter per il riconoscimento della Carriera Alias al personale dipendente di Roma Capitale - Carriera Alias - Gay.it

Via all’iter per il riconoscimento della Carriera Alias al personale dipendente di Roma Capitale

News - Redazione 24.4.24