Taiwan, pochi giorni al referendum sul matrimonio egualitario – in 100.000 in piazza

3 giorni ancora, e Taiwan potrebbe fare la storia dell'Asia.

Taiwan, pochi giorni al referendum sul matrimonio egualitario - in 100.000 in piazza - taiwan - Gay.it
< 1 min. di lettura

Tre giorni ancora e a Taiwan si terrà il referendum sul matrimonio egualitario, reso possibile da una sentenza favorevole  da parte della Corte Costituzionale.

Nell’attesa circa 100.000 persone hanno partecipato ad una manifestazione a favore delle nozze gay, avvenuta il 18 novembre vicino al palazzo presidenziale nella città di Taipei.

L’evento è stato organizzato dalla Taiwan Gender Equality Education Coalition, che ha invitato le persone a “proteggere ogni famiglia e a garantire che siano tutte rispettate allo stesso modo”.

“Questo è un momento cruciale per l’uguaglianza nella regione, dato che Taiwan è destinata a diventare il primo Paese in Asia a riconoscere l’uguaglianza dei matrimoni”, hanno tuonato dal palco. Lo scorso 29 ottobre in 130.000 parteciparono al Pride.

Sulla scheda elettorale del 24 novembre i cittadini di Taiwan troveranno nove quesiti referendari, cinque dei quali riguarderanno i diritti LGBT +.

Le persone LGBT + sono incoraggiate a votare “no” alle proposizioni 10, 12 e 11, che vogliono vietare il matrimonio tra persone dello stesso sesso, segregare le unioni omosessuali e limitare “l’istruzione relativa alla storia omosessuale” nelle scuole. Gli attivisti hanno invece invitato gli alleati LGBT + a votare “sì” alle proposizioni 14 e 15, che cercano di “garantire i diritti delle coppie dello stesso sesso a sposarsi” e a salvaguardare lo status dell’istruzione sessuale LGBT inclusive.

3 giorni ancora, e Taiwan potrebbe fare la storia dell’Asia.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
l52danijgmailcom 23.11.18 - 17:42

ci arriveremo pure noi? nah, non penso.

Trending

Fedez annuncia apertura canale OnlyFans

Fedez cede a OnlyFans e apre il suo canale: “Mi consigliano di ripulirmi l’immagine e faccio il contrario”

News - Emanuele Corbo 21.6.24
Foggia Sit In Omofobia Giugno 2024

Foggia reagisce all’aggressione di Alessandro: “Se questa terra non ci ama, noi la ameremo ancora più forte”

News - Francesca Di Feo 20.6.24
Studente delle Filippine sgrida il Papa: "Smetta di usare un linguaggio omofobo. Fa male" (VIDEO) - Papa Francesco e Jack Lorenz Acebedo Rivera - Gay.it

Studente delle Filippine sgrida il Papa: “Smetta di usare un linguaggio omofobo. Fa male” (VIDEO)

News - Redazione 21.6.24
meloni orban

35 ambasciate firmano una dichiarazione che condanna le leggi anti-LGBTQ ungheresi. Assente l’Italia

News - Redazione 21.6.24
Calciatori Gay Coming Out - Rosario Coco di Out Sport spiega perché non bisogna forzare

Calciatori gay in Nazionale, calciatori gay ovunque: perché non bisogna forzare

Lifestyle - Giuliano Federico 20.6.24
Carmine Alfano sospeso dall'Università dopo le frasi omofobe si ritira dal ballottaggio di Torre Annunziata - Carmine Alfano 2 - Gay.it

Carmine Alfano sospeso dall’Università dopo le frasi omofobe si ritira dal ballottaggio di Torre Annunziata

News - Redazione 21.6.24

I nostri contenuti
sono diversi

Famiglie Arcobaleno: "Vergognoso e ormai inspiegabile silenzio ai danni dei nostri figli da parte del legislatore" - Augusto Barbera 4 - Gay.it

Famiglie Arcobaleno: “Vergognoso e ormai inspiegabile silenzio ai danni dei nostri figli da parte del legislatore”

News - Redazione 19.3.24
Milano Pride 2024, l'invito di Beppe Sala a tutta la città: "I nonni portino i nipotini" - Milano Pride Beppe Sala - Gay.it

Milano Pride 2024, l’invito di Beppe Sala a tutta la città: “I nonni portino i nipotini”

News - Redazione 31.5.24
giorgia-meloni-contestata-aosta

Arcigay Aosta contesta Giorgia Meloni in visita nel capoluogo valdostano: “Contro l’invisibilizzazione della nostra comunità”

News - Francesca Di Feo 1.2.24
bari pride 2024, sabato 29 giugno

Bari Pride 2024: sabato 29 giugno

News - Redazione 9.5.24
La figlia dell'ex leader del Ku Klux Klan fa coming out come donna transgender - La figlia dellex leader del Ku Klux Klan fa coming out come donna transgender - Gay.it

La figlia dell’ex leader del Ku Klux Klan fa coming out come donna transgender

News - Redazione 13.5.24
Giappone

Giappone, un’altra Corte dichiara incostituzionale il divieto al matrimonio egualitario

News - Redazione 15.3.24
Odio LGBTIAQ social network

L’odio social verso la comunità LGBTQIA+ ha conseguenze nella vita reale, ma Meta, X e TikTok non fanno abbastanza per arginarlo

News - Francesca Di Feo 25.1.24
bergamo pride 2024, intervista

Bergamo Pride 2024, l’intervista: “È importante riconoscere che questo governo sta attaccando la comunità transgender”

News - Gio Arcuri 12.6.24