Tomás González, il ginnasta olimpico fa coming out: “Il mio è uno sport machista e omofobo”

“Lavoriamo anche noi omosessuali, paghiamo le tasse, abbiamo un ruolo nella società”. “Quindi, voglio avere gli stessi diritti di qualsiasi altro cittadino".

ascolta:
0:00
-
0:00
Tomás González, il ginnasta olimpico fa coming out: "Il mio è uno sport machista e omofobo" - Tomas Gonzalez 3 - Gay.it
2 min. di lettura

Tomás González, il ginnasta olimpico fa coming out: "Il mio è uno sport machista e omofobo" - Tomas Gonzalez - Gay.it

37enne ginnasta cileno, Tomás González è stato il primo sportivo ad ottenere una medaglia per il Cile ai giochi panamericani e ai campionati mondiali. Alle Olimpiadi di Londra del 2012 è invece entrato nella storia, in quanto primo cileno a partecipare alle gare di ginnastica dei giochi olimpici e a qualificarsi per la finale. Vinti un oro, 3 argenti e due bronzi ai Giochi panamericani, 3 ori, 4 argenti e 3 bronzi ai Giochi sudamericani,  e 4 ori, 5 argenti e 5 bronzi in coppa del mondo, González ha fatto coming out dalle pagine della sua autobiografia, “Champion: Lessons, Triumphs and Falls of an Olympic Gymnast“.

Tomás ha confessato che venire a patti con la propria sessualità “non è stato un processo facile“, anche perché cresciuto in una famiglia molto conservatrice.

Tomás González, il ginnasta olimpico fa coming out: "Il mio è uno sport machista e omofobo" - Tomas Gonzalez 2 - Gay.it

“Immagino che non sia più un argomento, ma sì, sono gay”, ha detto González nel corso di un’intervista a El Desconcierto. “Se si tratta di renderlo pubblico, preferisco farlo con questo libro.”

Il 37enne atleta cileno ha rivelato di essersi reso conto di essere gay intorno ai venticinque anni, ma ha avuto bisogno di più tempo per venire a patti con la propria sessualità.

“Ho pianto molto in quei giorni”. “Ero in procinto di venire a patti con me stesso come omosessuale e sentivo che anche una parte di me stava morendo.”

González ha sottolineato come dichiararsi gay sia difficile in una “società eteronormativa“, e che “machismo e omofobia” esistono nel mondo della ginnastica.

“Presumere me stesso non è stato un processo facile”. “Alla fine si cresce in una società eteronormativa che ti condiziona ancora. Oggi sono contento che le cose si stiano normalizzando. In questo senso si vedono le nuove generazioni molto più determinate, forse non hanno questo carico religioso che ha influito molto sulla società”.

Oggi come oggi González è felicemente fidanzato da sei anni, vuole sposarsi e avere dei figli.

Lavoriamo anche noi omosessuali, paghiamo le tasse, abbiamo un ruolo nella società”. “Quindi, voglio avere gli stessi diritti di qualsiasi altro cittadino. Indipendentemente da qualsiasi orientamento sessuale, dobbiamo tutti avere gli stessi diritti”, ha detto ad Outsports.

Tra un anno si terranno le Olimpiadi di Parigi, che gli organizzatori hanno già etichettato come le più “inclusive di sempre”, concentrandosi sui diritti degli atleti disabili, LGBTQ+ e sull’uguaglianza di genere.

Tomás González, il ginnasta olimpico fa coming out: "Il mio è uno sport machista e omofobo" - Tomas Gonzalez 4 - Gay.it

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Lorenzo Licitra è Gesù in Jesus Christ Superstar, la prima foto ufficiale - Lorenzo Licitra e Gesu - Gay.it

Lorenzo Licitra è Gesù in Jesus Christ Superstar, la prima foto ufficiale

Culture - Redazione 28.2.24
Lessons in Tolerance, la prima commedia ucraina contro l'omofobia esce al cinema tra plausi e proteste - Lessons in Tolerance film - Gay.it

Lessons in Tolerance, la prima commedia ucraina contro l’omofobia esce al cinema tra plausi e proteste

Cinema - Federico Boni 28.2.24
Eurovision 2024 Eden Golan October Rain

Boicottare Eurovision 2024 e la partecipazione di Israele? “October rain” di Eden Golan va esclusa?

Musica - Redazione Milano 27.2.24
Roberto Vannacci Paola Egonu Matteo Salvini

Vannacci sospeso dall’Esercito Italiano, Egonu lo querela, Salvini lo difende

News - Giuliano Federico 28.2.24
Federico Massaro, Grande Fratello

Grande Fratello, il percorso di Federico Massaro dopo l’uscita di Vittorio Menozzi

Culture - Luca Diana 27.2.24
Alberto De Pisis

Alberto De Pisis, tra carriera, amori e speranze per il futuro: “Mi piacerebbe diventare papà” – intervista

Culture - Luca Diana 28.2.24

Continua a leggere

I repubblicani d'America presentano legge per bandire le atlete trans dalla squadra olimpica - Laurel Hubbard 1 - Gay.it

I repubblicani d’America presentano legge per bandire le atlete trans dalla squadra olimpica

News - Federico Boni 7.2.24
Giorgio Minisini vince l'oro mondiale nel nuoto sincronizzato e contro gli stereotipi di genere - Giorgio Minisini - Gay.it

Giorgio Minisini vince l’oro mondiale nel nuoto sincronizzato e contro gli stereotipi di genere

Corpi - Redazione 8.2.24
Anthony Bowens, il wrestler dichiaratamente gay trionfa davanti a 82.000 fan a Wembley - Anthony Bowens - Gay.it

Anthony Bowens, il wrestler dichiaratamente gay trionfa davanti a 82.000 fan a Wembley

News - Federico Boni 30.8.23
Tutti i coming out "vip" del 2023 - cover coming out 2023 - Gay.it

Tutti i coming out “vip” del 2023

News - Redazione 12.12.23
Lia Thomas trascina in tribunale World Aquatics. È una donna trans e vuole nuotare a livello agonistico - Lia Thomas - Gay.it

Lia Thomas trascina in tribunale World Aquatics. È una donna trans e vuole nuotare a livello agonistico

Corpi - Federico Boni 26.1.24
coming out genitori

Coming out, voi genitori dovete fare un passo indietro

Lifestyle - Riccardo Conte 11.10.23
sport-aics-tesseramento-alias

Tesseramento alias nello sport, la svolta di AICS: “Esaltare il valore dello sport come diritto umano”

Corpi - Francesca Di Feo 3.1.24
coming out più famosi della storia

I 30 coming out che hanno fatto la storia

News - Redazione 4.12.23