Torino, il 5 giugno tutti in piazza per sostenere il DDL Zan

Per dire “NO a qualsiasi ulteriore compromesso che lederebbe, ancora una volta, i diritti e le dignità della comunità LGBTQ+”.

Torino, il 5 giugno tutti in piazza per sostenere il DDL Zan - Torino il 5 giugno tutti in piazza per sostenere il DDL Zan cover - Gay.it
2 min. di lettura

Torino, il 5 giugno tutti in piazza per sostenere il DDL Zan - Torino il 5 giugno tutti in piazza per sostenere il DDL Zan - Gay.it

Sabato 5 giugno alle 16.00 il Torino Pride sarà in piazza Castello a Torino per sostenere il disegno di legge che contrasta le discriminazioni e la violenza per motivi fondati su sesso, genere, orientamento sessuale, identità di genere e disabilità e urlare “NO a qualsiasi ulteriore compromesso che lederebbe, ancora una volta, i diritti e le dignità della comunità LGBTQ+”.

A poche settimane dalla manifestazione nazionale, il Coordinamento Torino Pride ha coinvolto tanti e tante amiche che credono nel rispetto e ancora si augurano che il nostro Paese possa voler diventare civile al pari di tutte le altre nazioni d’Europa. Interverranno fra gli altri e le altre: Susanna Camusso a nome di CGIL e UIL; la Sindaca della Città di Torino Chiara Appendino; Alessandro Zan; la senatrice Alessandra Maiorino; Fiorenzo Gimelli, Presidente Nazionale AGEDO; Marilena Grassadonia, ex Presidente Nazionale Famiglie Arcobaleno e Laura Onofri per Se non Ora Quando Torino. Hanno aderito ad oggi: Arci Piemonte; Arci Torino; Rete Lenford; Torino città per le donne; Rete +194 Voci; Rete lettera A; Se Non Ora Quando Torino; NUDM; Treno della Memoria; UIL; CGIL; AICS; Giosef Torino; Giovani democratici; Possibile Torino e Sinistra Ecologista.

Siamo tutti i giorni vittime di insulti, bullismo, violenze e discriminazioni di ogni tipo e questo Disegno di Legge non è che un tassello di un lavoro complesso e difficile. Non accetteremo giochi al ribasso sulle nostre vite: il DDL Zan non è che un primo passo e ne esigiamo l’approvazione senza altri compromessi e passi indietro. La nostra presa di parola vale molto di più di chi scende in piazza a difesa del proprio diritto alla violenza che viene spacciata per libertà d’opinione. La nostra presa di parola vale molto di più, perché è di noi che si sta parlando”, ha dichiarato Alessandro Battaglia a nome del Coordinamento Torino Pride.

Ad oggi non c’è ancora una data per un’eventuale Torino Pride, ma la città potrebbe colorarsi d’arcobaleno scendendo in strada nel mese di settembre. Qui le altre tappe dell’Onda Pride 2021 già svelate.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Coming out di massa di calciatori in Germania? Bundesliga pronta a scendere in campo contro l’omobitransfobia - Bayer Leverkusen - Gay.it

Coming out di massa di calciatori in Germania? Bundesliga pronta a scendere in campo contro l’omobitransfobia

Corpi - Redazione 11.4.24
Back to Black, recensione del biopic su Amy Winehouse. Il ricordo di un'icona sconfitta dall'amore - BackToBlack2024 - Gay.it

Back to Black, recensione del biopic su Amy Winehouse. Il ricordo di un’icona sconfitta dall’amore

Cinema - Federico Boni 11.4.24
Mahmood è in tour in Europa per presentare l'album "Nei letti degli altri"

Mahmood più libero che mai sul palco, il suo tour strega l’Europa e “Tuta gold” conquista il triplo disco di platino

Musica - Emanuele Corbo 9.4.24
Marco Mengoni per un noto brand di gioielli

Marco Mengoni è un gioiello, ma la verità è che tutti guardano un’altra cosa

Musica - Emanuele Corbo 10.4.24
Bradley Riches di Heartstopper annuncia il fidanzamento con Scott Johnston: "Ti amo immensamente" - heartstopper bradley riches engagement - Gay.it

Bradley Riches di Heartstopper annuncia il fidanzamento con Scott Johnston: “Ti amo immensamente”

Culture - Redazione 11.4.24
Papa Francesco Dignitas Infinita - Chiesa Cattolica - Vaticano

Il documento del Vaticano che mette l’intera comunità LGBTI ai margini: teoria gender, surrogata, bambini e altre mistificazioni reazionarie

Culture - Giuliano Federico 8.4.24

Continua a leggere

Europee 2024, il Pd e Tarquinio. Lui insiste: "Il DDL Zan non mi piace, sulle unioni civili dico "a ciascuno si dia il suo"" - Marco Tarquinio - Gay.it

Europee 2024, il Pd e Tarquinio. Lui insiste: “Il DDL Zan non mi piace, sulle unioni civili dico “a ciascuno si dia il suo””

News - Federico Boni 5.4.24
liguria pride 2024

Liguria Pride 2024: a Genova l’8 giugno

News - Redazione 23.1.24
Varese Pride 2024: sabato 22 giugno - varesepride 22giugno 2024 1 1 - Gay.it

Varese Pride 2024: sabato 22 giugno

News - Redazione 28.2.24
terni pride 25 maggio 2024

Transfem Terni Pride 2024: sabato 25 maggio

News - Redazione 21.2.24
fvg pride 2024, a lignano sabbiadoro il 31 agosto

FVG Pride 2024: a Lignano Sabbiadoro il 31 agosto

News - Redazione 27.3.24
EuroPride 2027, Torino in gara con Vilnius, Torremolinos e il Gloucestershire - Torino Pride - Gay.it

EuroPride 2027, Torino in gara con Vilnius, Torremolinos e il Gloucestershire

News - Redazione 2.4.24
lecco pride 2024, il 22 giugno a Lecco, segui le pagine social

Lecco Pride 2024: il 22 giugno

News - Giorgio Romano Arcuri 20.12.23
milano pride 2024, il 29 giugno

Milano Pride 2024: il 29 giugno

News - Redazione 18.12.23