Trans perseguitato e indotto al suicidio dai colleghi: denunciati

La sua vita è diventata un inferno quando ha rivelato a lavoro di voler diventare un uomo.

Trans perseguitato e indotto al suicidio dai colleghi: denunciati - trans aprilia 1 - Gay.it
2 min. di lettura
Trans perseguitato e indotto al suicidio dai colleghi: denunciati - trans aprilia2 - Gay.it

Cinque anni di vessazioni, umiliazioni, offese, fino al tentato suicidio. Tutto perché si licenziasse dal lavoro. È successo ad un trans di Aprilia (Latina) che finalmente ha trovato il coraggio di denunciare colleghi e superiori. Tutto è cominciato quando Francesco (questo il nome di fantasia che riporta Il Messaggero) ha comunicato alla sua azienda, dove era stato assunto quando ancora era una donna, che aveva iniziato il percorso di transizione per diventare uomo. Secondo l’edizione di Latina del Messaggero, è allora che sono iniziati gli insulti, le minacce e le violenze fisiche. Una lunghissima sequela di vessazioni che hanno portato Francesco perfino al tentato suicidio. Secondo l’accusa, l’uomo è stato preso a calci, schiaffi e minacciato con frasi come “un po’ alla volta ti faremo impazzire” perché ai loro occhi era “carne da porco, mezzo gay, mezzo lesbica, transformer”.

Trans perseguitato e indotto al suicidio dai colleghi: denunciati - trans aprilia3 - Gay.it

Una situazione impossibile, in cui Francesco era stato isolato al punto da non potere neanche più usare i bagni dell’azienda. Fino a quel giorno di settembre del 2010 in cui si è tagliato le vene dei polsi. A soccorrerlo, furono gli operai di un’altra azienda, vicina alla sua.
Dopo cinque anni, Francesco ha deciso di denunciare tre colleghi e una dei responsabili dell’azienda, tutte persone con le quali, prima della transizione, non aveva avuto mai alcun problema. Anzi, c’erano ottimi rapporti lavorativi.
Assistito dall’avvocato Daniele Stoppello, Francesco ha raccontato tutto agli inquirenti e i tre colleghi (Carlo Paluzzi, Mauro Carosi, Guglielmo De Cupis) sono stati rinviati a giudizio per violenza e atti persecutori, mentre la responsabile dell’azienda (Anna Cuomo) dovrà rispondere di stalking.
La prima udienza si terrà il 21 luglio prossimo, ma nel frattempo Francesco, 40 anni, non ha più un lavoro perché ha lasciato l’azienda dove lavorava, ma ha trovato i coraggio di denunciare i suoi aguzzini e adesso, attende giustizia.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Andrea Bossi con la sua amica Serena - foto dal canale TikTok pubblico di Serena

Andrea Bossi, l’omicidio di un ragazzo queer, ucciso soltanto per un pugno di gioielli?

News - Giuliano Federico 2.3.24
Eurovision 2024, Il Regno Unito vuole la vittoria con Dizzy di Olly Alexander. Il video ufficiale - olly alexander - Gay.it

Eurovision 2024, Il Regno Unito vuole la vittoria con Dizzy di Olly Alexander. Il video ufficiale

Culture - Redazione 1.3.24
David Utrilla - da 37 anni vive con Hiv

A volte dimentico di avere l’Hiv: la nostra serie per raccontare l’importanza dell’equazione U=U

Corpi - Daniele Calzavara 2.3.24
Rooy Charlie Lana

Vergognarsi e spogliarsi lo stesso: intervista con Rooy Charlie Lana, tra desiderio e non binarismo

Culture - Riccardo Conte 29.2.24
Francesco Panarella

Francesco Panarella e il morbo di Kienbock: “Recitare mi ha salvato la testa”

Culture - Luca Diana 28.2.24
discorso-d-odio-politici-europei

Discorso d’odio anti-LGBTQIA+ in crescita nelle aule istituzionali europee: “I diritti umani sono in discussione”

News - Francesca Di Feo 1.3.24

Leggere fa bene

uganda-carceri-torture-detenut-lgbtqia

Uganda, torture aberranti verso lǝ detenutǝ LGBTQIA+: sanzioni dagli USA

News - Francesca Di Feo 11.12.23
Matteo Bassetti vs. Fedez: "Parla di salute mentale ma quanti danni psichici avrà causato baciando Rosa Chemical" - fedez matteo bassetti - Gay.it

Matteo Bassetti vs. Fedez: “Parla di salute mentale ma quanti danni psichici avrà causato baciando Rosa Chemical”

News - Federico Boni 31.10.23
india-pranshu-influencer-morto-suicida

Addio Pranshu, a 16 anni si è tolto la vita, ucciso dal cyberbullismo omobitransfobico

News - Francesca Di Feo 27.11.23
grassina bullismo omofobia

Firenze, lo insultano e gli lanciano una bottiglia perché gay

News - Lorenzo Ottanelli 6.9.23
Arezzo, ragazzo sudamericano non trova casa: "Sei gay? Niente affitto" - affitto - Gay.it

Arezzo, ragazzo sudamericano non trova casa: “Sei gay? Niente affitto”

News - Redazione 18.9.23
Pavel Lobkov

Mosca, giornalista mostra segni di aggressione “Così picchiano un fr**io”

News - Redazione Milano 2.1.24
grande fratello anita olivieri froci

Grande Fratello, insulti omofobici? Anita ha detto “fr*ci”?

Culture - Redazione Milano 25.10.23
uganda uomo arrestato

Picco di arresti e procedimenti giudiziari contro le persone LGBTQIA+ nel 2023

News - Federico Boni 1.12.23