Uccise il compagno attore porno: ottiene i domiciliari

Giovanni Cuttitta, riconosciuto colpevole della morte del suo ex compagno Jaime Tagliavia, ha ottenuto gli arresti domiciliari per problemi di salute. La pena era già stata ridotta da 30 a 13 anni.

Uccise il compagno attore porno: ottiene i domiciliari - cuttittaBASE - Gay.it
2 min. di lettura

Uccise il compagno attore porno: ottiene i domiciliari - cuttittaF2 - Gay.it

Ha ottenuto gli arresti domiciliari per problemi di salute e perché, secondo i giudici, al momento del delitto era incapace di intendere e di volere.
Così Giovanni Cuttitta, in arte Angelo Nigro, regista palermitano di video porno gay, due anni dopo l’omocidio del suo ex compagno, l’attore Jaime Tagliavia, adesso si trova a casa della figlia, avuto da un precedente matrimonio.
L’omicidio risale al giugno del 2010, quando la polizia trovò il corpo esanime di Tagliavia nell’appartamento di Cuttitta. Accanto a lui, l’attore con un cappio al collo. Dopo una prima valutazione, che si era basata sull’ipotesi di un gioco erotico finito male, gli inquirenti arrivarono presto alla verità. Alla base della tragedia c’era la gelosia. Tagliavia, infatti, stando a quanto sostenuto da Cuttitta, aveva scoperto una relazione tra questi e un altro uomo e aveva aggredito l’uomo, che voleva lasciarlo. "E’ stata legittima difesa" ha sempre sostenuto Cuttitta che non ha mai negato l’omicidio.

Uccise il compagno attore porno: ottiene i domiciliari - nigroF2 - Gay.it

Il regista, però, non è nuovo a fatti del genere. Da ragazzo, infatti, aveva scontato otto anni di carcere per l’omicidio del padre della sua fidanzata di allora, reo di non approvare la loro relazione.
Secondo i medici, è a seguito delle ripetute violenze subite in carcere che l’uomo ha contratto l’HIV. "La malattia non è in fase terminale – ha spiegato l’avvocato Giovanni Mannino, difensore diCuttitta – ma comporta inevitabilmente delle conseguenze dal punto di vista fisico, alle quali si aggiungono quelle dell’epilessia, accertata da tempo In questi anni in carcere è dimagrito di almeno venti chili. Non mangia".
Cuttitta aveva già avuto uno sconto della pena tra il primo grado, dopo il quale era stato condannato a trenta anni, e il secondo grado, che si era concluso con una condanna a tredici anni perché il giudice aveva riconosciuto la non premeditazione.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

La convention repubblicana di Milwaukee è diventata il "Super Bowl di Grindr" (VIDEO) - grindr repubblicani - Gay.it

La convention repubblicana di Milwaukee è diventata il “Super Bowl di Grindr” (VIDEO)

News - Federico Boni 19.7.24
spiagge gay italiane spiagge queer lgbtqia

Speciale Spiagge 2024: 100 spiagge gay in Italia da non perdere

Viaggi - Redazione 1.7.24
Maria De Filippi e Amadeus, Festival di Sanremo

“Festival di Sanremo” cercasi: su Canale 5 arriva “Amici-Verissimo”, sul Nove “Suzuki Music Party”

Culture - Luca Diana 18.7.24
Chi è Noah Williams, il tuffatore con OnlyFans che affiancherà Tom Daley alle Olimpiadi di Parigi del 2024 - Chi e Noah Williams il tuffatore che affianchera Tom Daley alle Olimpiadi di Parigi del 2024 - Gay.it

Chi è Noah Williams, il tuffatore con OnlyFans che affiancherà Tom Daley alle Olimpiadi di Parigi del 2024

Corpi - Redazione 19.7.24
Roma, pestaggio choc a coppia gay. Frustate, calci e pugni. Lo sconvolgente video. "Appello per riconoscere gli aggressori" - Roma pestaggio choc a coppia gay. Frustate e pugni. Lo sconvolgente video - Gay.it

Roma, pestaggio choc a coppia gay. Frustate, calci e pugni. Lo sconvolgente video. “Appello per riconoscere gli aggressori”

News - Redazione 19.7.24
Laura Pausini, Eros Ramazzotti, Giorgia, Elisa e Tiziano Ferro insieme in un'iconica foto presto diventata virale - Laura Pausini Eros Ramazzotti Giorgia Elisa e Tiziano Ferro - Gay.it

Laura Pausini, Eros Ramazzotti, Giorgia, Elisa e Tiziano Ferro insieme in un’iconica foto presto diventata virale

Musica - Redazione 19.7.24

Continua a leggere

aggressione-marrazzo

Aggredito Fabrizio Marrazzo, leader del Partito Gay: “Non è intervenuto nessuno” – VIDEO

News - Francesca Di Feo 12.6.24
ragazza-lesbica-aggredita-bojano

Prese a schiaffi e insultò coppia di donne lesbiche. Condannato a 5 mesi e 9 giorni di reclusione

News - Redazione 23.2.24
Revenge porn, la legge italiana è un disastro, ecco perché - revengeporn - Gay.it

Revenge porn, la legge italiana è un disastro, ecco perché

News - Francesca Di Feo 7.2.24
Foggia Sit In Omofobia Giugno 2024

Foggia reagisce all’aggressione di Alessandro: “Se questa terra non ci ama, noi la ameremo ancora più forte”

News - Francesca Di Feo 20.6.24
Consumo di contenuti p0rn0 con persone trans nel mondo - dati forniti da Pornhub

L’Italia è la nazione che guarda più p0rn0 con persone trans*

News - Redazione Milano 20.4.24
afghanistan-persone-transgender

L’Afghanistan a 3 anni dall’ascesa dei talebani: stupri, torture e violenze all’ordine del giorno per le persone transgender

News - Francesca Di Feo 2.4.24
nigeria-kito-app-dating

Nigeria, l’orrenda pratica del “kito”: bande omofobe attirano uomini gay sulle app di dating per “punirli” e ricattarli

News - Francesca Di Feo 3.5.24
arezzo-whynot-chiuso

Arezzo, chiusa la serata queer WhyNot per troppi episodi di violenza verbale omobitransfobica

News - Francesca Di Feo 21.3.24