USA, sempre più vietati libri che parlano di razzismo, diritti LGBTQIA+ e attivismo

Il rapporto di PEN America parla chiaro ed è allarmante: la censura è la nuova arma dei conservatori.

ascolta:
0:00
-
0:00
Libri vietati nelle scuole USA Gay.it
4 min. di lettura

Si potrebbe pensare che la censura dei libri sia qualcosa che appartiene al passato e che sia ormai stata superata. Purtroppo, però, non è così. E lo dimostra, per gli Stati Uniti, il rapporto di PEN America, organizzazione newyorkese no profit che lavora per difendere la libertà d’espressone attraverso il progresso della letteratura e dei diritti umani.

Appoggiati anche da un secondo rapporto arrivato dalla American Library Association, è emerso che, negli ultimi nove mesi, più di 1.500 libri sono stati vietati dai distretti scolastici in quello che è stato descritto come un atto di censura dall’intensità senza precedenti. Tra questi, 1.145 sono anche stati presi di mira da politici e attivisti di destra, tra cui anche il premio Nobel Toni Morrison.

Libri vietati nelle scuole USA Gay.it
Alcuni dei libri vietati nelle scuole negli Stati Uniti

Il target della censura nelle scuole sono stati principalmente i libri su tematiche LGBTQ+ e questioni razziali, oppure scritti da autori non bianchi o appartenenti alla comunità. In tutto, sono stati rilevati 1.586 divieti in 86 distretti scolastici in 26 Stati.

«Questo tipo di dati non è mai stato conteggiato e francamente i risultati sono scioccanti. Le sfide ai libri, in particolare ai libri di autori maschi non bianchi, stanno accadendo ai tassi più alti che abbiamo mai visto. Ciò che sta accadendo in questo Paese in termini di divieto di libri nelle scuole non ha eguali per frequenza, intensità e successo»

Libri vietati nelle scuole USA Gay.it
Maus, uno dei libri più presi di mira dalla censura

Così si è espresso Jonathan Friedman, direttore di Free Expression and Education di PEN America. La censura, spesso, viene spinta da gruppi conservatori, come Moms for Liberty e Parents Defending Education, che hanno contatti con repubblicani influenti. Texas è in prima linea in questa crociata contro la letteratura, seguito da Pennsylvania, Florida, Oklahoma, Kansas e Tennessee.

Nello specifico, dai risultati del rapporto emerge che, nella totalità dei libri bannati, ci sono:

  • 467 titoli (41%) con protagonisti o personaggi secondari di spicco che sono persone di colore;
  • 247 titoli (22%) affrontano direttamente questioni di razza e razzismo;
  • 379 titoli (33%) affrontano esplicitamente temi LGBTQ+ o hanno protagonisti o personaggi secondari di spicco che sono LGBTQ+;
  • 184 titoli (16%) sono libri di storia o biografie. 107 hanno temi espliciti o prominenti relativi a diritti e attivismo (9%);
  • La maggior parte dei libri presi di mira sono opere di narrativa, tuttavia il 28% sono saggi e includono libri di storia, saggi analitici e/o personali e opere informative e di riferimento per bambini.

Tra i titoli censurati spiccano, ad esempio, Gender Queer: A Memoir di Maia Kobabe – bandito in 30 distretti -, Out of Darkness di Ashley Hope Pérez, vietato in 16 distretti, e The Bluest Eye di Toni Morrison, bandito in altri 12 distretti. Ma ci sono anche All Boys Aren’t Blue di George M Johnson e Lawn Boy di Jonathan Evison che hanno attirato su di sé il mirino di non pochi conservatori.

Libri vietati nelle scuole USA Gay.it
Proteste da parte degli studenti contro la censura dei libri

Ciò che sta accadendo nelle biblioteche scolastiche degli Stati Uniti è un caso allarmante che dimostra ancora una volta come la lotta contro le minoranze etniche e la comunità LGBTQ+ sia profondamente radicata a livello istituzionale.

«Stiamo assistendo alla cancellazione di argomenti che solo di recente hanno rappresentato un progresso verso l’inclusione»

Libri vietati nelle scuole USA Gay.it
Scaffali con i libri censurati nei “banned book club”

Fortunatamente, la censura ha anche il suo risvolto della medaglia. In tutti gli Stati stanno nascendo i cosiddetti “banned book club”, ritrovi in cui bambini e giovani si incontrano per leggere e discutere dei titoli che sono stati vietati nelle scuole. Ma ci sono anche casi di libri bannati che hanno visto un’improvvisa impennata di vendite. C’è sempre una reazione che tenta di sfidare ciò che i conservatori mettono in atto, ma molti temono che questa volta non sia abbastanza. Questa lotta contro la letteratura è un campanello d’allarme da non sottovalutare.

 

Foto di copertina: edernet.org

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Amadeus

Amadeus lascia la Rai e raggiunge Fazio sulla NOVE di Discovery

Culture - Mandalina Di Biase 10.4.24
Angelina Mango è pronta per l'Eurovision Song Contest che si terrà a maggio in Svezia

Perché Angelina Mango può vincere Eurovision 2024

Musica - Emanuele Corbo 11.4.24
GialappaShow, Gigi è Mahmood con i ballerini cileni (VIDEO) - Gigi e Mahmood - Gay.it

GialappaShow, Gigi è Mahmood con i ballerini cileni (VIDEO)

Culture - Redazione 11.4.24
Ciao Maschio 2024, intervista alle Karma B: "Caro Salvini le facciamo questa domanda...." - Karma B Ciao Maschio 4 - Gay.it

Ciao Maschio 2024, intervista alle Karma B: “Caro Salvini le facciamo questa domanda….”

Culture - Federico Boni 12.4.24
Back to Black, recensione del biopic su Amy Winehouse. Il ricordo di un'icona sconfitta dall'amore - BackToBlack2024 - Gay.it

Back to Black, recensione del biopic su Amy Winehouse. Il ricordo di un’icona sconfitta dall’amore

Cinema - Federico Boni 11.4.24
Giovanni Donzelli foto instagram @giovadonze

Giovanni Donzelli di Fratelli d’Italia, outing di sua moglie che spiega “È un marito etero”

Culture - Mandalina Di Biase 9.4.24

Leggere fa bene

come capire se sei bisessuale, bisessualità test

Il 10% degli americani rientra nello spettro della bisessualità, il nuovo studio

News - Redazione 12.3.24
Boise Pride Festival Drag Show Gay.it

Università USA vieta gli spettacoli drag e gli studenti si appellano alla Corte Suprema

News - Redazione 6.3.24
Nex Benedict Gay.it

Nex Benedict uccisə dalla transfobia, spunta il video delle sue ultime parole alla polizia in ospedale

News - Redazione Milano 27.2.24
Chi è Mike Johnson, il nuovo speaker della Camera Usa che voleva bandire il sesso gay - Mike Johnson 2 - Gay.it

Chi è Mike Johnson, il nuovo speaker della Camera Usa che voleva bandire il sesso gay

News - Federico Boni 27.10.23
Tiziano Ferro vuole un film dal suo romanzo: "Non posso lasciare la California, temono che diventi un criminale" - Tiziano Ferro 2 - Gay.it

Tiziano Ferro vuole un film dal suo romanzo: “Non posso lasciare la California, temono che diventi un criminale”

Musica - Redazione 26.10.23
mike-johnson-impero-romano

USA, l’impero romano è caduto a causa degli omosessuali secondo lo speaker della Camera Mike Johnson

News - Francesca Di Feo 3.11.23
sassuolo-violenza-polizia-coppia-gay-scalfarotto

Violenza e profilazione razziale su coppia gay, la procura archivia, ma arriva l’interrogazione parlamentare

News - Francesca Di Feo 1.3.24
Pride Christmas Nutcracker (TARGET)

Schiaccianoci queer e Babbo Natale in sedia a rotelle? È subito polemica

News - Redazione Milano 28.11.23