Vicino Lecce cerca di darsi fuoco: “Non trovo lavoro perché sono gay”

E' successo a Nardò, fortunatamente senza conseguenze, ad un uomo di 39 anni

Vicino Lecce cerca di darsi fuoco: "Non trovo lavoro perché sono gay" - comune nardo lecce 1 - Gay.it
2 min. di lettura

Non trova più lavoro perché ha un compagno ed è gay e così ha tentato di darsi fuoco in Comune. Un uomo di 39 anni, disoccupato e con seri problemi personali dovuti ad una sorta di discriminazione sociale e lavorativa perché omosessuale, si è recato stamani in Municipio a Nardò, in provincia di Lecce, e si è dato fuoco nell’anticamera della segreteria del sindaco.E’ successo a Palazzo Personè: un operaio si è presentato, intorno alle 9 del mattino, ed ha chiesto insistentemente di incontrare il primo cittadino. Il sindaco Marcello Risi, però, aveva l’agenda piena di appuntamenti presi con mesi di anticipo. Non potendo aggiungerne altri, ma comprendendo lo stato di disagio dell’uomo, ha fissato un incontro intorno a mezzogiorno. Il trentanovenne, però, è tornato molto più esasperato di prima, anche attrezzato con un notevole quantitativo di benzina, con il quale ha cominciato a cospargere il corridoio di ingresso alle stanze del sindaco e della giunta. Inoltre si è versato il liquido infiammabile sull’avambraccio e si è dato fuoco.

Vicino Lecce cerca di darsi fuoco: "Non trovo lavoro perché sono gay" - comune nardo lecce - Gay.it

Evidentemente si è trattato solo di un gesto dimostrativo ma tale da spaventare tutti i presenti che si sono gettati su di lui per spegnere le fiamme. Senza contare la paura per un incendio nelle stanze del Comune. Il maresciallo dei vigili urbani che presidia le stanze del Municipio si è premurato di togliergli la tanica dalle mani e di farla allontanare.

L’operaio è stato immediatamente fatto accomodare in sala giunta. Lì è stato raggiunto dal sindaco Risi, il quale ha parlato a lungo con l’operaio. Questi ha rivelato di vivere un periodo di grande discriminazione sociale a causa di una sua particolare condizione e che, pur avendo avuto una buona carriera lavorativa come operaio specializzato anche per ditte di Nardò, ora non riesce più a trovare lavoro. Ha più volte ripetuto di non essersi nemmeno reso conto di come è arrivato a questo gesto che avrebbe potuto mettere a repentaglio la sicurezza e anche la vita di se stesso e di altre persone. Ha chiesto scusa a tutti ed è stato rassicurato dagli amministratori presenti che avrebbero preso a cura il suo caso.

A quel punto, l’uomo si è allontanato, ormai rasserenato.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Niente Olimpiadi di Parigi 2024 per Lia Thomas, la decisione del CAS contro la nuotatrice trans - Lia Thomas - Gay.it

Niente Olimpiadi di Parigi 2024 per Lia Thomas, la decisione del CAS contro la nuotatrice trans

Corpi - Redazione 14.6.24
Bridgerton 3 conferma la prima storia d'amore queer con il bacio tanto atteso, ecco chi coinvolge (SPOILER) - BRIDGERTON 305 Unit 03509R - Gay.it

Bridgerton 3 conferma la prima storia d’amore queer con il bacio tanto atteso, ecco chi coinvolge (SPOILER)

Serie Tv - Redazione 14.6.24
Lo sportello Arcigay per studenti LGBTQIA+ ha il supporto di Sephora - Sephora bigmama - Gay.it

Lo sportello Arcigay per studenti LGBTQIA+ ha il supporto di Sephora

News - Gay.it 14.6.24
I film LGBTQIA+ della settimana 10/16 giugno tra tv generalista e streaming - ilm queer - Gay.it

I film LGBTQIA+ della settimana 10/16 giugno tra tv generalista e streaming

Corpi - Federico Boni 10.6.24
Tiziano Ferro ospite di Voci Parallele

Giuni Russo “Voci Parallele”: Tiziano Ferro, Irene Grandi e tutti gli ospiti del concerto in ricordo di un’artista immensa

Musica - Emanuele Corbo 12.6.24
Roma Pride, treno arcobaleno sotto attacco: "È rainbow washing", ma è davvero così? Abbiamo indagato - Roma ecco il primo treno metro rainbow con i colori della Pride Progress VIDEO 2 - Gay.it

Roma Pride, treno arcobaleno sotto attacco: “È rainbow washing”, ma è davvero così? Abbiamo indagato

News - Francesca Di Feo 14.6.24

Leggere fa bene

taranto pride 2024, sabato 1 giugno

Taranto Pride 2024: sabato 1° Giugno

News - Redazione 10.5.24
Elly Schlein

Donne LGBTI+ e politica: pregiudizi, molestie, violenze, così la resistenza patriarcale tenta di dissuaderle

News - Francesca Di Feo 29.3.24
human pride taranto, sabato 6 luglio

Human Pride Taranto: sabato 6 luglio

News - Redazione 8.5.24
donna-trans-licenziata-dopo-il-coming-out

Donna trans licenziata dopo il coming out: nessun sostegno neanche dai colleghi

News - Francesca Di Feo 2.4.24
led-corso-di-formazione-edge

LED, il corso di formazione di EDGE sull’inclusione e l’empowerment per dipendenti LGBTQIA+ e alleat*

Culture - Francesca Di Feo 5.2.24
world-economic-forum-lgbt-politiche-inclusive

World Economic Forum, le politiche inclusive fanno bene al business

News - Francesca Di Feo 19.1.24
locali gay a bari 2024

Guida queer di Bari e provincia: serate e locali friendly, festival LGBTIQ+, saune e luoghi di cruising

News - Gio Arcuri 19.2.24
bari pride 2024, sabato 29 giugno

Bari Pride 2024: sabato 29 giugno

News - Redazione 9.5.24