La Top 10 dei video musicali più belli del 2019

Tra coreografie ispirate al vogueing, camei inaspettati e references nostalgiche ripercorriamo in questa Top Ten i dieci video musicali più belli dell'anno. 

La Top 10 dei video musicali più belli del 2019 - Sam Smith – How Do You Sleep - Gay.it
2 min. di lettura

Quali sono i dieci video musicali più belli del 2019 tra quelli queer-oriented? La risposta in questa classifica. Indovinate chi ha guadagnato il podio.

10. Madonna, Maluma – Medellín

Madonna ha chiaramente fatto sesso con Maluma indossando uno strap-on per irretirlo e convincerlo a realizzare questo featuring. In quanti avrebbero fatto carte false per essere lei nel frame in cui lecca il piede del sexy cantante colombiano?

9. Normani – Motivation

Un videoclip dal sapore nostalgico che rispolvera gay-reference iconiche dei primi anni 2000: “Crazy in Love” di Beyoncé, “Goodies” di Ciara,  I’m Real” di Jennifer Lopez.

8. King Princess – Prophet

La svenevole cheerleader si trasforma in un orgoglioso quarterback. King Princess ha una relazione con un’altra ragazza, che prima la osserva, poi la attrae e infine la cucina, secondo quello che potrebbe essere un riferimento alla fine della storia con l’attrice Amandla Stenberg. Diretto da Cody Critcheloe, musicista e regista che si firma con il monicker SSION.

7. Iggy Azalea – Sally Walker

Il video iper-stiloso vede la partecipazione anche di Shea Coulee, Mayhem Miller and the one and only Miss Vanjie. Il funerl party più gay dell’anno.

6. Charli XCX & Christine and the Queens – Gone

Le due paladine del queer pop più anti-convenzionale del momento si incontrano in questo video dal sapore saffico. Un grido liberatorio che invita ad armarsi di energia per sbarazzarsi degli ostacoli.

5. Miley Cyrus – Mother’s Daughter

La tuta rossa in latex più giusta e memorabile della storia del pop rimarrà per sempre quella di Britney Spears in “Oops I did It Again”. Miley ci riprova indossandone una con vagina dentata per un vero momento “pussy-power”.

4. Cazwell – Duo Lingo

In un club per soli uomini, ballerini marchettari con fisici perfetti (ma ahimè depilati) ballano in perizoma agitando il loro grosso culone sotto la faccia dei clienti. Un sogno che solo Cazwell (leggi la nostra intervista) poteva realizzare.

3. Charli XCX feat. Lizzo – Blame It On Your Love

Ritroviamo Charli XCX, che io eleggerei artista queer dell’anno. Il video celebra l’amore in ogni suo, folle, aspetto. Come dichiarato dalla cantante in prima persona “It embraces the imperfection and otherworldly, an undeniable tribute to a love with no boundaries”.

2. Harry Styles – Lights Up

Inno gender fluid di cui il mondo aveva disperatamente bisogno, pubblicato – che casualità – nel National Coming Out Day (come abbiamo raccontato in questo articolo). Circondato da corpi seminudi e sudati, l’ex One Direction idolo delle teenager dichiara al mondo la sua vera identità.

1. Sam Smith – How Do You Sleep

Primo posto per Sam Smith anche quest’anno (qui la classifica 2018). Nel brano, il cantante si domanda come faccia l’amato a prendere sonno e riuscire a essere tranquillo e sereno dopo avergli mentito. Un vecchio ritornello che conosciamo tutti molto bene, ma Sam Smith l’ha portato in scena meglio di chiunque altro con questo video in cui un cast di ballerini tutto al maschile danza su una coreografia di Parris Goebel.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Rainbow Map 2024, l'Italia crolla al 36° posto su 49 Paesi per uguaglianza e tutela delle persone LGBT - rainbowmap - Gay.it

Rainbow Map 2024, l’Italia crolla al 36° posto su 49 Paesi per uguaglianza e tutela delle persone LGBT

News - Federico Boni 15.5.24
Il masturbatore nella versione standard LELO F1S V3

Recensione di LELO F1S™ V3: il masturbatore per persone pene-dotate che usa le onde sonore e l’intelligenza artificiale

Corpi - Gio Arcuri 10.4.24
Sergio Mattarella 17 maggio giornata internazionale contro omofobia transfobia bifobia

17 maggio, Mattarella contro l’omobitransfobia: “Non è possibile accettare di rassegnarsi alla brutalità”

News - Redazione 17.5.24
Sara Drago

Sara Drago: “La realtà è piena di diversità, sarebbe bellissimo interpretare un uomo” – intervista

Cinema - Luca Diana 11.5.24
15 persone famose che non sapevi fossero non binarie - 10 persone famose che non sapevi fossero non binarie - Gay.it

15 persone famose che non sapevi fossero non binarie

Corpi - Gio Arcuri 13.5.24
Nemo The Code significato e come è nata

Nemo, il magnifico testo non binario di “The Code” è nato così: ecco cosa racconta davvero

Musica - Mandalina Di Biase 13.5.24

Hai già letto
queste storie?

Francesco Panarella

Francesco Panarella e il morbo di Kienbock: “Recitare mi ha salvato la testa”

Culture - Luca Diana 28.2.24
L'attrice transgenere Hunter Schafer e lo sviluppatore di videogiochi Hideo Kojima di Kojima Productions, con cui collabora per il videogioco horror OD realizzato insieme al regista Jordan Peele

Hunter Schafer diventa protagonista del videogioco horror di Jordan Peele e Hideo Kojima

Culture - Matteo Lupetti 12.12.23
Angelina Mango, in arrivo "La noia" in spagnolo

Angelina Mango, arriva la versione spagnola de “La noia” giusto in tempo per l’Eurovision – AUDIO

Musica - Emanuele Corbo 29.4.24
GialappaShow, Gigi è Mahmood con i ballerini cileni (VIDEO) - Gigi e Mahmood - Gay.it

GialappaShow, Gigi è Mahmood con i ballerini cileni (VIDEO)

Culture - Redazione 11.4.24
Celeste e Giulio nuova coppia di campioni di 100% Italia - Celeste e Giulio nuova coppia di campioni di 100 Italia foto - Gay.it

Celeste e Giulio nuova coppia di campioni di 100% Italia

Culture - Redazione 5.3.24
Tiziano Ferro porta suo figlio Andres alla scuola calcio di Alessandro Del Piero, la tenera foto social - Tiziano Ferro - Gay.it

Tiziano Ferro porta suo figlio Andres alla scuola calcio di Alessandro Del Piero, la tenera foto social

Culture - Redazione 11.3.24
Kylie Minogue e l'ipotesi duetto con Madonna: “Forse, chi lo sa… vediamo, lo farei subito" (VIDEO) - Kylie Minogue apre allipotesi duetto con Madonna - Gay.it

Kylie Minogue e l’ipotesi duetto con Madonna: “Forse, chi lo sa… vediamo, lo farei subito” (VIDEO)

Musica - Redazione 11.3.24
Sanremo 2024, -1. Stasera il red carpet dei 30 BIG in diretta su Rai1 con il PrimaFestival di Paola & Chiara - Sanremo 2024 - Gay.it

Sanremo 2024, -1. Stasera il red carpet dei 30 BIG in diretta su Rai1 con il PrimaFestival di Paola & Chiara

Culture - Redazione 5.2.24