Il videogioco LGBTQIA+ italiano Mediterranea Inferno vince uno dei più importanti premi del settore

Il videogioco italiano LGBTQIA+ Mediterranea Inferno di Lorenzo Redaelli (Eyeguys) e Santa Ragione premiato ai prestigiosi Independent Game Festival Awards di San Francisco.

ascolta:
0:00
-
0:00
Main art da Mediterranea Inferno di Eyeguys Lorenzo Redaelli e Santa Ragione, videogioco gay LGBRQIA+ vincitore ai premi Independent Game Festival Awards
3 min. di lettura

Il videogioco italiano Mediterranea Inferno, sviluppato da Lorenzo Redaelli (Eyeguys) e pubblicato da Santa Ragione, ha vinto il premio per la migliore narrazione agli Independent Game Festival Awards. Nel 2023, Gay.it ha premiato Mediterranea Inferno come miglior videogioco LGBTQIA+ dell’anno per il modo in cui ha raccontato i suoi tre protagonisti, tra giovani e spendidi ragazzi gay in vacanza in Puglia dopo la fine della pandemia di COVID-19.

I premi dell’Independent Game Festival vengono assegnati durante la Game Developer Conference a San Francisco, uno dei principali eventi occidentali dedicati al videogioco, e sono i premi più importanti per le piccole produzioni videoludiche, i cosiddetti “videogiochi indie” privi di un editore o con editori considerati anch’essi indie. È la prima volta che un videogioco italiano viene nominato o vince uno di questi prestigiosi riconoscimenti. Abbiamo chiesto un commento al cofondatore di Santa Ragione Pietro Righi Riva che in mezzo ai festeggiamenti ci ha risposto su Telegram: “Siamo felici, sono 14 anni che abbiamo questo sogno, e Mediterranea Inferno è perfetto per aver vinto il primo IGF italiano, non poteva vincerlo un gioco più italiano.”

Mediterranea Inferno, che Redaelli ha scritto, illustrato e musicato quasi da solo, è una “visual novel,” un genere di racconto interattivo e illustrato che cambia in base alle nostre scelte. È un genere che a lungo è stato diffuso e sviluppato soprattutto in Giappone, ma oggi le visual novel vengono realizzate e giocate un po’ ovunque e Righi Riva non ha torto quando sottlinea l’italianità di questa opera. Intanto l’Italia ha ormai un’importante tradizione in questo genere, una tradizione che va dal mainstream di WinterWolves all’autoriale di We Are Muesli, che han tra l’altro curato la traduzione italiana di Mediterranea Inferno. E poi Mediterranea Inferno parla proprio dell’Italia e lo fa con un linguaggio visivo che pur essendo (anche in questo caso) strettamente imparentato con il fumetto giapponese è anche pieno di riferimenti che vanno da Fellini a Pasolini, da Giuni Russo a Renato Zero, dall’arte cattolica all’eredità soprattutto culturale del boom economico. Mediterranea Inferno offre anche uno sguardo sincero e crudo sulle comunità LGBTQIA+. I suoi protagonisti sono gay ma sono costretti in norme e stereotipi, sono bloccati in comportamenti tossici e tradizioni, in nostalgie per rituali di un passato borghese (come appunto le vacanze estive) che oggi neanche esiste più ma che ci arriva come mito di un irraggiungibile “sogno italiano” da vendere ai turisti. E a noi stessə. Mediterranea Inferno allarga l’offensiva contro la normatività, mostrando quanto normative possano essere le vite di chi fa parte del mondo LGBTQIA+. “Son felice di vedere che progetti rischiosi come il nostro possono ricevere questo livello di riconoscimento” ha detto Redaelli ricevendo il premio. “Perché per me è importante esplorare il potere catartico dell’arte nei tempi orribili che stiamo vivendo.”

Screenshot da Mediterranea Inferno di Eyeguys Lorenzo Redaelli e Santa Ragione, videogioco gay LGBRQIA+ vincitore ai premi Independent Game Festival Awards

Mediterranea Inferno era anche nominato per il Nuovo Award, riservato ai videogiochi più innovativi, e per il principale premio degli Independent Game Festival Awards, il Seumas McNally Grand Prize, che è stato invece vinto da Venba di Visai Games, videogioco sulla cultura famigliare legata al cibo. Venba è stato tra l’altro premiato per il suo “impatto sociale” e come miglior opera prima ai Game Developers Choice Awards, altro evento che si tiene durante la Game Developers Conference e che può essere considerato “gli Oscar del videogioco.” A questo proposito, è notevole che ai Game Developers Choice Awards abbia stravinto un videogioco molto amato dalle comunità LGBTQIA+: Baldur’s Gate 3 di Larian Studios, adattamento videoludico del celebre gioco di ruolo da tavolo Dungeons & Dragons pieno di opzioni per giocare diverse identità di genere e diversi orientamenti sessuali e con personaggi queer. Baldur’s Gate 3 ha vinto i riconoscimenti come gioco dell’anno, miglior narrazione e miglior design (in pratica, come gioco con le migliori meccaniche ludiche) ed è stato anche premiato come gioco più amato dal pubblico.

Mediterranea Inferno di Lorenzo Redaelli (Eyeguys) e Santa Ragione è disponibile per computer PC e Mac e per console Nintendo Switch, PlayStation 4 e 5 e Xbox Series S e X. Il gioco ha testi in italiano.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
Maria Henk 25.3.24 - 16:51

Questa è la mia testimonianza su come ho finalmente aderito al Nuovo Ordine Mondiale, gli Illuminati, dopo che ho provato ad aderirvi per oltre 2 anni, ma i truffatori mi hanno preso soldi più volte. Ho cercato di unirmi agli Illuminati per così tanto tempo, ma i truffatori continuano a prendere i miei soldi fino all'inizio di quest'anno quando ho incontrato Lord Felix Morgan online, l'ho contattato e gli ho spiegato tutto e lui mi ha consigliato la registrazione utilizzata e ho pagato per il grande membro per farmi iniziare e sono stato iniziato all'Ordine Mondiale e ricevo la somma di $ 1.000.000 di dollari americani dopo che la mia iniziazione è stata completata. Sono molto contento! E prometti di diffondere il buon lavoro di Lord Felix Morgan. Se sei interessato ad unirti al nuovo ordine mondiale degli Illuminati oggi, contatta Lord Felix Morgan oggi: è la tua migliore possibilità per ottenere l'adesione agli Illuminati che hai sempre desiderato. Contatta Lord Felix Morgan Email: Illuminatiofficial565@gmail.com o WhatsApp +2348055459757

Trending

Bari, il sindaco Decaro unisce civilmente due vigilesse in alta uniforme: "Solo l'amore conta" - Bari il sindaco Decaro unisce civilmente due vigilesse in alta uniforme - Gay.it

Bari, il sindaco Decaro unisce civilmente due vigilesse in alta uniforme: “Solo l’amore conta”

News - Redazione 24.5.24
10 anni fa Xavier Dolan travolgeva e incantava Cannes con Mommy - ecnv mommy - Gay.it

10 anni fa Xavier Dolan travolgeva e incantava Cannes con Mommy

Cinema - Federico Boni 24.5.24
triptorelina-famiglie-incatenate-sede-aifa

Triptorelina, le famiglie si incatenano sotto la sede dell’AIFA per protestare il tavolo tecnico e la sua composizione

News - Francesca Di Feo 24.5.24
©AFP

Meryl Streep è nessunə e tuttə noi

Cinema - Riccardo Conte 20.5.24
Elezioni Europee e voto LGBTI+, guida alle candidature che aderiscono a #ComeOut4EU il programma di Ilga Europe - cover wp - Gay.it

Elezioni Europee e voto LGBTI+, guida alle candidature che aderiscono a #ComeOut4EU il programma di Ilga Europe

News - Lorenzo Ottanelli 20.5.24
Cannes 2024, ecco i 17 film LGBTQIA+ in corsa per la Queer Palm - Block Pass - Gay.it

Cannes 2024, ecco i 17 film LGBTQIA+ in corsa per la Queer Palm

Cinema - Federico Boni 17.5.24

Leggere fa bene

il-presepe-arcobaleno-di-don-vitaliano

Il presepe di Don Vitaliano avrà due mamme: “Le famiglie arcobaleno colpite da critiche e condanne disumane e antievangeliche”

Culture - Francesca Di Feo 19.12.23
Miranda July (Vogue, 2020)

Miranda July, amarsi senza cadere a pezzi – intervista

Culture - Riccardo Conte 4.3.24
Trace Lysette (ELLE)

Con o senza Oscar, Trace Lysette ha già vinto per la comunità trans*

Cinema - Redazione Milano 5.1.24
Taylor Swift Queer o Lesbica oppure no (a destra in Gucci ai Golden Globe 2024)

Taylor Swift è lesbica o queer o forse no: ma è giusto chiederselo?

Musica - Mandalina Di Biase 9.1.24
Migliori videogiochi gay LGBTQIA+ del 2023: Roller Drama

I migliori videogiochi LGBTQIA+ del 2023

Culture - Matteo Lupetti 7.12.23
Domenico Cuomo David Rivelazioni 2023 - Un Professore 2 - Mare Fuori - a sinistra foto di Maria Gaia Marotta - a destra scena da "Un Professore 2" (Rai)

Domenico Cuomo premiato perché rompe gli schemi: “Rivelazione è abbandonare le paure”

Cinema - Redazione Milano 20.12.23
Kristen Stewart per Rolling Stone (2024)

Kristen Stewart parla di fluidità di genere in jockstrap su Rolling Stone (e i repubblicani sono infuriati)

Culture - Redazione Milano 15.2.24
glaad-gaming-report

Il 17% dellǝ appassionatǝ di videogames è queer, ma l’industria ci rappresenta? Il rapporto di GLAAD

Culture - Francesca Di Feo 14.2.24