Michele Bravi canta un amore nero come l’odio

Il cantautore è tornato con un brano che parla di sentimenti disfunzionali e relazioni avvelenate.

ascolta:
0:00
-
0:00
Michele Bravi
Michele Bravi
2 min. di lettura

Qual è il confine tra amarsi e distruggersi a vicenda? Quando l’affetto diventa dipendenza? Il confine è labile, e lo sa bene Michele Bravi.

Il suo nuovo singolo ‘odio‘ è una danza ossessiva che si arrovella intorno una relazione avvelenata che non trova risposte, ma butta fuori tutto il dolore e si fa catarsi.

Dopo l’odissea sentimentale di L’Inverno dei Fiori, e l’esordio sul grande schermo in con Amanda di Carolina Cavalli, il gentiluomo della musica pop torna con un brano che non solo ci introduce dentro una nuova era musicale, ma scandisce gli step di una crescita artistica e personale in continua evoluzione.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Michele Bravi (@michelebravi)

Dalla vittoria a X-Factor nel 2013 alla partecipazione alla giuria di Amici, fino coming out pubblico e le dichiarazioni sull’importanza del Pride, quella di Bravi è la maturazione di un ragazzo queer diventato uomo sotto lo scrutinio di riflettori e commenti medievali, ma ha trovato il coraggio di esporsi attraverso un animo gentile che non sacrifica mai la propria vulnerabilità. Al contrario, la rende sempre un punto di forza.

Lo ribadisce in questo nuovo capitolo musicale, che accompagnato da una base incalzante e oscura, mette da parte gli outfit variopinti di Sanremo 2023 per immergerci in una relazione bianco e nero, dove i corpi sono legati a vicenda fino a soffocarsi: “ti odio perché ti amo” canta rivolgendosi ad un amato che vorrebbe lasciare ogni giorno, ma da cui non riesce a staccarsi.

È un amore che prende tutto, ti colpevolizza, e rende l’aria intorno sempre più viziata.
Un amore che si fa odiare, ma si ripete in un loop infinito che finisce per consumarti.

Odio che non ha niente a che vedere con quello per le minoranze o i diritti civili (per cui si dichiara comunque preoccupato) ma è una trappola ingenua in cui più o meno tuttə, potremmo essere caduti almeno una volta nella vita. Un’esperienza spiacevole, sul quale vale la pena almeno ballarci sopra.

Prima parte di una storia molto più grande che racconterà in quarto oalbum, dal titolo ancora top secret ma scritto per la prima volta interamente da lui.

La declinazione più ossessiva del racconto d’amore che nel disco troverà tutte le sue traduzioni” scrive su Instagram “Quando l’odio inizia a irrorare le vene di un rapporto a due, “ti amo” è la più grande menzogna che si possa sputare in faccia all’altro.”

In attesa di scoprirla, Michele Bravi ci invita a gridare le parole di questa canzone, nel tentativo di succhiare via il veleno e liberarci dal male.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

"È importante votare, e non accettare le altrui decisioni come accade in Cina": storia di unə rifugiatə LGBTQIA+ scappatə dalle persecuzioni del governo di Xi Jinping - cina intervista rifugiat lgbtqia 1 - Gay.it

“È importante votare, e non accettare le altrui decisioni come accade in Cina”: storia di unə rifugiatə LGBTQIA+ scappatə dalle persecuzioni del governo di Xi Jinping

News - Francesca Di Feo 24.5.24
BigMama date estive

BigMama parte per il “Pride Tour”: tutte le date per un’estate nel segno dell’orgoglio

Musica - Emanuele Corbo 24.5.24
Chi è Karla Sofía Gascón, prima attrice trans a trionfare a Cannes e presto in un film con Vladimir Luxuria - Karla Sofia Gascon 1 - Gay.it

Chi è Karla Sofía Gascón, prima attrice trans a trionfare a Cannes e presto in un film con Vladimir Luxuria

Cinema - Redazione 27.5.24
Bingham Cup 2024, arriva a Roma il torneo internazionale di rugby inclusivo - In from the Side cover - Gay.it

Bingham Cup 2024, arriva a Roma il torneo internazionale di rugby inclusivo

Corpi - Federico Boni 20.5.24
10 attori e attrici trans ad hollywood

10 star della comunità trans* che stanno rivoluzionando Hollywood

Cinema - Gio Arcuri 23.5.24
Bari, il sindaco Decaro unisce civilmente due vigilesse in alta uniforme: "Solo l'amore conta" - Bari il sindaco Decaro unisce civilmente due vigilesse in alta uniforme - Gay.it

Bari, il sindaco Decaro unisce civilmente due vigilesse in alta uniforme: “Solo l’amore conta”

News - Redazione 24.5.24

Leggere fa bene

The Acolyte, inclusione e rappresentazione LGBTQIA+ nella nuova serie Star Wars - The Acolyte 2 - Gay.it

The Acolyte, inclusione e rappresentazione LGBTQIA+ nella nuova serie Star Wars

Serie Tv - Redazione 21.3.24
Madame accusa di plagio la collega spagnola

Madame contro la collega spagnola: “Ha plagiato ‘Il bene nel male’ senza autorizzazione”

Musica - Emanuele Corbo 22.3.24
Baby Reindeer, Nava Mau e la rappresentazione trans nella nuova serie crime Netflix di cui tuttə parlano - Baby Reindeer n S1 E2 00 20 42 07 - Gay.it

Baby Reindeer, Nava Mau e la rappresentazione trans nella nuova serie crime Netflix di cui tuttə parlano

News - Redazione 19.4.24
L'Aura è tornata con il singolo "Pastiglie"

L’Aura, il ritorno con “Pastiglie” dopo una lunga pausa: “Siamo fragili e fallibili. Io l’ho capito e ho chiesto aiuto” – Intervista

Musica - Emanuele Corbo 8.5.24
BigMama: "La rappresentazione è tutto. Quando accendevo la tv persone come me non ce n'erano" - BigMama - Gay.it

BigMama: “La rappresentazione è tutto. Quando accendevo la tv persone come me non ce n’erano”

Musica - Redazione 21.4.24
(Phonoplay International)

Adorabile Jodel, in Svizzera arriva il primo gruppo per uomini gay!

Lifestyle - Redazione Milano 31.1.24
Kristen Stewart in Love Lies Bleeding (2024)

Kristen Stewart è l’attrice più queer e punk in circolazione

Culture - Riccardo Conte 15.1.24
Carmen Madonia in 'Something You Said Last Night' (2022)

Something You Said Last Night, e la banale quotidianità di una millennial trans

Cinema - Riccardo Conte 6.1.24