Agente penitenziario suicida, un amico rivela: “15 anni di umiliazioni a lavoro, mobbing a sfondo sessuale”

Un agente penitenziario del carcere di Turi si è tolto la vita tra il 17 e il 18 febbraio: "Ha sempre rifiutato l'etichetta di omosessuale, ma alcuni colleghi lo tormentavano per questo"

Agente penitenziario suicida, un amico rivela: "15 anni di umiliazioni a lavoro, mobbing a sfondo sessuale" - Agente penitenizario gay - Gay.it
2 min. di lettura

“Un vero e proprio caso di mobbing a sfondo sessuale“. Ci sarebbe questo dietro la morte di un agente penitenziario, che tra la notte fra il 17 e il 18 febbraio si è tolto la vita con la sua pistola di ordinanza. A parlarne alla Gazzetta del Mezzogiorno è stato l’avvocato Antonio La Scala, amico intimo dell’uomo, vessato da anni sul posto di lavoro per via della sua vita privata.

“In quasi 15 anni di umiliazioni subite, ha sempre rifiutato l’etichetta di omosessuale, ma era questo l’argomento principale con il quale alcuni suoi colleghi lo tormentavano”, ha raccontato l’avvocato, parlando di un uomo introverso e riservato. Scapolo, 56 anni, l’agente penitenziario si occupava quotidianamente del padre malato, servendosi di permessi speciali che gli consentivano di assentarsi dal carcere di Turi, presso cui prestava servizio.

Agente penitenziario suicida, la madre citerà in giudizio l’amministrazione

“Mi chiedo come abbia potuto procurarsi la pistola che viene sistematicamente lasciata in armeria, nel carcere, al termine dell’orario di lavoro”, si è domandata la madre dell’uomo, riferendo alla stampa che il figlio si trovava in aspettativa dal lavoro. Anche prima del trasferimento nel 2008 nell’istituto di pena pugliese, stando alle parole di La Scala, l’uomo avrebbe subito atti di bullismo e violenza verbale da parte di alcuni colleghi. Tra le lettere conservate dall’avvocato, alcune risalenti già al 2005 e al 2006, quando l’amico prestava servizio nel carcere di Verona:

Era un uomo un po’ timido, ansioso per carattere, gentile. Due giorni fa ho raccolto il suo ennesimo sfogo: non ce la faceva più. Mi ripeteva che i colleghi lo prendevano in giro, non gli credevano, dicevano che non stava bene con il cervello, che era malato immaginario, lo dileggiavano perché non si era mai sposato.

La madre dell’agente ha rivelato che adirà le vie legali per fare chiarezza sulla vicenda e capire se sia possibile individuare uno o più responsabili della morte del figlio. Il sospetto è quello dell’istigazione al suicidio, reato previsto dal codice penale italiano.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Luca Guadagnino parla di Queer: "È il mio film più personale, ci sono scandalose scene di sesso" - luca guadagnino pesarofilmfest 60 22giu2024 ph luigi angelucci 010 - Gay.it

Luca Guadagnino parla di Queer: “È il mio film più personale, ci sono scandalose scene di sesso”

Cinema - Redazione 24.6.24
@milanopride

Perché il Milano Pride non ha madrine e padrini? Le comunità ebraiche queer ci saranno? Intervista

Lifestyle - Riccardo Conte 24.6.24
Queen Madonna, è suo il tour con i maggiori incassi del 2024. La TOP10 - Madonna - Gay.it

Queen Madonna, è suo il tour con i maggiori incassi del 2024. La TOP10

Musica - Federico Boni 25.6.24
Calafiori Gay.it

Riccardo Calafiori, la ‘gioia incontenibile’ per il gol non passa inosservata: “Avvistata la torre di Pisa”

Corpi - Emanuele Corbo 25.6.24
Tale e Quale Show 2024, primi rumor sul cast. Da Federico Fashion Style alle Karma B e Giulia De Lellis - Tale e Quale Show 2024 - Gay.it

Tale e Quale Show 2024, primi rumor sul cast. Da Federico Fashion Style alle Karma B e Giulia De Lellis

Culture - Redazione 24.6.24
Libri LGBTQIA+, le novità: di euforia, di santi, diavoli, altricorpi e femminielli - Matteo B Bianchi3 - Gay.it

Libri LGBTQIA+, le novità: di euforia, di santi, diavoli, altricorpi e femminielli

Culture - Federico Colombo 22.6.24

Leggere fa bene

Nex Benedict

Nex Benedict, secondo l’autopsia si è toltə la vita dopo l’aggressione transfobica

News - Redazione Milano 14.3.24
Calci e pugni per un bacio, è arrivata la sentenza. L'omofobia trattata come banale lite in un parcheggio - jean pierre moreno - Gay.it

Calci e pugni per un bacio, è arrivata la sentenza. L’omofobia trattata come banale lite in un parcheggio

News - Redazione 15.3.24
grecia-matrimonio-egualitario-proteste

Grecia nel caos omobitransfobico. Weekend di terrore, in 200 aggrediscono coppia trans. Minacce a Kasselakis

News - Federico Boni 12.3.24
Numero Verde 800713713 Gay Help Line - 18 anni, 350.000 chiamate, il 51% da giovani -

Gay Help Line, 18 anni di supporto telefonico LGBTIAQ+ : 51% delle richieste arrivano da giovani – VIDEO

News - Gay.it 18.3.24
Cesena, Forza Nuova affisse manifesti funebri per le unioni civili. Mirco Ottaviani assolto dalla Corte d'Appello - Cesena Forza Nuova 1 - Gay.it

Cesena, Forza Nuova affisse manifesti funebri per le unioni civili. Mirco Ottaviani assolto dalla Corte d’Appello

News - Redazione 21.3.24
arezzo-whynot-chiuso

Arezzo, chiusa la serata queer WhyNot per troppi episodi di violenza verbale omobitransfobica

News - Francesca Di Feo 21.3.24
camara-squalificato-omofobia

Il centrocampista Mohamed Camara squalificato dopo aver coperto il logo della campagna anti-omofobia della Federcalcio francese

News - Francesca Di Feo 31.5.24
Tullio Cattaneo, aggressione omofoba ai danni dello scultore, in coma dopo un pugno: "Fr*cio di m*rda" - Tullio Cattaneo - Gay.it

Tullio Cattaneo, aggressione omofoba ai danni dello scultore, in coma dopo un pugno: “Fr*cio di m*rda”

News - Redazione 6.6.24