Zan: “Non si può togliere l’identità di genere, meglio nessuna legge che una legge discriminatoria”

"Il DDL approvato alla Camera è già frutto di tante mediazioni, ma non si può transigere una mediazione sulla carne viva delle persone, sui diritti umani".

Zan: "Non si può togliere l'identità di genere, meglio nessuna legge che una legge discriminatoria" - Alessandro Zan 4 - Gay.it
2 min. di lettura

Ospite di In Onda su La7, Alessandro Zan ha commentato in diretta tv la lunga giornata politica vista in Senato, con i due Matteo, Renzi e Salvini, a chiedere a gran voce accordi bipartisan e modifiche alla legge contro l’omotransfobia, la misoginia e l’abilismo. Impallinate le pregiudiziali di costituzionalità dalla maggioranza che ha già approvato il DDL alla Camera, che alla luce del sole esiste ed è palese per poi covare tradimenti al cospetto del voto segreto, Zan ha giustamente ricordato come anche a Montecitorio ci fu un ‘Vietnam parlamentare’, con voti segreti abbattuti dall’allora compatta maggioranza del Conte II.

Ora inizia la discussione generale e vedremo se la Lega vuole davvero una legge“, ha rimarcato il deputato Pd, dinanzi ad una Lega che da una parte annuncia l’intenzione di voler presentare migliaia di emendamenti, insieme a Fratelli d’Italia, per poi gridare al benaltrismo e al punto d’incontro. “Si rischia di arrivare a settembre con il voto“, ha predetto Zan dinanzi all’eventualità del fiume di emendamenti delle destre. “Dicono che c’è altro a cui pensare ma presentano migliaia di emendamenti. Se l’approvassimo subito potremmo poi occuparci di altro“.

Richieste di mediazioni che Pd, 5 Stelle e LeU continuano a rinviare al mittente, perché al centro del contendere c’è quell’identità di genere che cancellerebbe le persone transgender da qualsivoglia tutela, se cassata dal DDL.

La proposta di Ostellari del togliere l’identità di genere non è un dettaglio, è una crudeltà. Si può mediare su tutto ma non sulla dignità delle persone. Meglio nessuna legge che una legge discriminatoria. Il termine identità di genere serve per proteggere le persone transgender, che sono le più discriminate tra i discriminati. Non possiamo accettare mediazioni su questo, non sulla vita delle persone. Togliere o aggiungere una parola ha conseguenze.

Il DDL approvato alla Camera è già frutto di tante mediazioni“, ha insistito Zan, “ma non si può transigere una mediazione sulla carne viva delle persone, sui diritti umani“. Da oggi lo scontro sarà pressoché quotidiano, in aula, con il via alla discussione generale che promette fake news a profusione. Prepariamoci al peggio.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
Franzc Dereck 14.7.21 - 10:37

Grazie di cuore a chi , come l'Autore di questo articolo , tiene alta e desta l'attenzione : almeno quella nostra che è direttamente interessata all'approvazione del DL Zan , cosi' come è passato alla Camera.

Trending

stati-uniti-transfobia-omofobia-antisemitismo-e-suprematismo-bianco-dilagano-nelle-fila-del-partito-repubblicano (2)

Stati Uniti: transfobia, omofobia, antisemitismo e suprematismo bianco dilagano nel Partito Repubblicano

News - Francesca Di Feo 1.3.24
I SAW THE TV GLOW (2024)

I Saw The Tv Glow: guarda il trailer dell’attesissimo film horror trans* – VIDEO

Cinema - Redazione Milano 29.2.24
Ghana legge anti LGBTI approvata dal parlamento

Ghana, il parlamento approva la legge anti-LGBTI, il Presidente Akufo-Addo firmerà?

News - Giuliano Federico 28.2.24
Andrea Bossi con la sua amica Serena - foto dal canale TikTok pubblico di Serena

Andrea Bossi, l’omicidio di un ragazzo queer, ucciso soltanto per un pugno di gioielli?

News - Giuliano Federico 2.3.24
Roberto Vannacci e Marco Mengoni a Sanremo con un pantalone di Fendi

Vannacci attacca il Pride e irride Marco Mengoni per la gonna che è un pantalone

News - Giuliano Federico 1.3.24
Federico Massaro, Grande Fratello

Grande Fratello, il messaggio di Federico Massaro per il fratello transgender

Culture - Luca Diana 29.2.24

I nostri contenuti
sono diversi

Padova, via alle cause contro le famiglie arcobaleno: "Sarà una battaglia di civiltà giuridica e umana" - Padova via alle cause contro le famiglie arcobaleno - Gay.it

Padova, via alle cause contro le famiglie arcobaleno: “Sarà una battaglia di civiltà giuridica e umana”

News - Redazione 14.11.23
liz truss diritti lgbtq rights

Regno Unito, l’ex premier Liz Truss vuole vietare la transizione di genere ai minori di 18 anni

News - Redazione 4.12.23
luca trapanese alba giorgia meloni

Luca Trapanese: “Non voglio lottare con questo governo ma dialogare. Con Meloni siamo lontani ma c’è un rapporto sereno”

Cinema - Federico Boni 21.9.23
Buone notizie Italia 2022 Gay.it

Corte di Appello di Brescia: i figli hanno il diritto a vedere riconosciuti entrambi i genitori

News - Redazione 9.2.24
Erika Hilton è la seconda deputata trans del Brasile.

“Avete il potenziale per cambiare”, così parla Erika Hilton, deputata trans* del Brasile

News - Redazione Milano 5.12.23
Vannacci è ovunque e continua nei suoi deliri: "Omosessuali ultraprotetti, si sentono intoccabili" - 6D3046CB E0AC 431B 8685 F78A3416FE24 - Gay.it

Vannacci è ovunque e continua nei suoi deliri: “Omosessuali ultraprotetti, si sentono intoccabili”

News - Redazione 25.9.23
Alessandro Zan intervistato da Report a proposito del suo ruolo nell'ambito dell'organizzazione del Padova Pride Village

Inchiesta di Report su Alessandro Zan e il Padova Pride Village

News - Redazione Milano 10.12.23
Sardegna Partito Gay

Il Partito Gay Lgbt+ appoggia Alessandra Todde alle regionali in Sardegna

News - Lorenzo Ottanelli 23.1.24