ALL OUT, avvia la tua campagna per i diritti LGBT

Lanciando la tua petizione su ALL OUT, la tua campagna entrerà in rete con un movimento globale per i diritti LGBT+, ricevendo il sostegno e la solidarietà di tutti i membri della piattaforma in ogni parte del mondo.

ALL OUT, avvia la tua campagna per i diritti LGBT - all out gay - Gay.it
2 min. di lettura

ALL OUT, avvia la tua campagna per i diritti LGBT - all out - Gay.it

All Out è un movimento globale per l’amore e l’uguaglianza. Mobilitiamo migliaia di persone per costruire un mondo dove nessuno dovrà sacrificare la propria famiglia, libertà, sicurezza o dignità a causa della sua identità o di quella della persona che ama. Per diversi anni, All Out ha gestito con successo campagne online per i diritti LGBT+ in tutto il mondo. Ora vogliono fare un altro passo avanti, dando più potere ai propri membri e partner italiani.

Sei stato testimone di una discriminazione nei confronti di un tuo collega LGBT+ e vuoi fare qualcosa per aiutarlo? Stanno organizzando una conferenza anti-LGBT+ nella tua città e vuoi protestare? Vorresti che i politici italiani facessero di più per tutelare i diritti delle persone LGBT+?

All Out ha creato una nuova fantastica piattaforma che offre a tutti un modo semplice e facile per lanciare la propria campagna sui diritti LGBT+. È l’unica piattaforma in tutto il mondo dedicata esclusivamente ai diritti LGBT+ ed è anche completamente sicura e gratuita. “Non venderemo mai i vostri dati o quelli delle persone che hanno firmato la vostra petizione. Inoltre, siamo persone reali che ti possono aiutare se serve”, assicurano.

Il sito è creato e gestito dal team di All Out, ma la maggior parte delle petizioni che vedete sono state create dagli utenti. Questo sito esiste perché All Out crede che la forza delle persone possa produrre cambiamenti a livello locale, regionale e persino mondiale. “Vogliamo dare a tutti il potere di difendere i diritti LGBT+ nelle loro comunità, su scala locale, nazionale e anche globale”, precisano.

Lanciando la tua petizione su questa piattaforma, la tua campagna entrerà in rete con un movimento globale per i diritti LGBT+, ricevendo il sostegno e la solidarietà di tutti i membri di All Out, in ogni parte del mondo.

Ecco i semplici passaggi per lanciare una petizione.

  •  Crea il tuo account gratuito e sicuro.
  • Crea la tua petizione compilando un modulo molto semplice che ti guida passo dopo passo. Ci vogliono solo pochi minuti.
  • Entro 24 ore, la pubblicheremo o ti contatteremo personalmente per darti consigli su come migliorare la tua campagna.
  • A questo punto, potrai iniziare a condividere la tua petizione sui social media, inviarla via e-mail e chiedere ai tuoi amici di firmarla.
  • Potrai anche contattare associazioni, giornalisti o chiunque altro possa aiutarti a ottenere ancora più visibilità per la tua campagna.

Tutto qui! In tutto il mondo i membri di All Out lanciano le loro petizioni per cambiare davvero le cose. Per avere maggiori informazioni sulla nuova piattaforma potete andare sulla pagina delle FAQ.

Qui, invece, troverete una guida sviluppata per aiutare tutti voi a creare una petizione di successo.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Titti De Simone - Legge contro l'omobitransfobia in Puglia

Legge contro l’omobitransfobia in Puglia, una battaglia durata 8 anni – Intervista a Titti De Simone

News - Francesca Di Feo 12.7.24
Nicolas Maupas e Domenico Cuomo nei ruoli di Simone e Mimmo in "Un professore 2"

Un Professore 3, Alessandro Gassman rivela quando inizieranno le riprese

Serie Tv - Redazione 12.7.24
Lorenzo Zurzolo Prisma La Storia

Lorenzo Zurzolo tra James Franco ne “Gli Squali”, e Martin Scorsese nel film di Julian Schnabel “La mano di Dante”

Cinema - Mandalina Di Biase 12.7.24
Rita Pavone: "Detesto tutte le ostentazioni che sviliscono l’amore, i sederi all’aria al Pride non mi piacciono" - Rita Pavone - Gay.it

Rita Pavone: “Detesto tutte le ostentazioni che sviliscono l’amore, i sederi all’aria al Pride non mi piacciono”

Musica - Redazione 11.7.24
Queer Lion, tutti i vincitori del Leone LGBTQIA+ aspettando Venezia 2024 - queer lion story - Gay.it

Queer Lion, tutti i vincitori del Leone LGBTQIA+ aspettando Venezia 2024

Cinema - Federico Boni 12.7.24
Intervista a Laika, autrice del gigantesco murale dedicato a Michela Murgia: "Per guardare al futuro insieme a lei" - Laika e Michela Murgia - Gay.it

Intervista a Laika, autrice del gigantesco murale dedicato a Michela Murgia: “Per guardare al futuro insieme a lei”

Culture - Federico Boni 11.7.24

I nostri contenuti
sono diversi

Francia, il ministro della giustizia si scusa per le leggi omofobe passate. Primo via libera al risarcimento - Parigi rainbow Pride - Gay.it

Francia, il ministro della giustizia si scusa per le leggi omofobe passate. Primo via libera al risarcimento

News - Redazione 14.3.24
Roberto Menia di Fratelli d'Italia in Senato irride Macron: "Femmineo con pruriti muscolari" (VIDEO) - Roberto Menia di Fratelli dItalia in Senato irride Macron - Gay.it

Roberto Menia di Fratelli d’Italia in Senato irride Macron: “Femmineo con pruriti muscolari” (VIDEO)

News - Redazione 20.3.24
Mennuni, Corrotti e Perissa, prosegue la becera propaganda della destra contro le famiglie Arcobaleno - Lavinia Mennuni - Gay.it

Mennuni, Corrotti e Perissa, prosegue la becera propaganda della destra contro le famiglie Arcobaleno

News - Redazione 22.3.24
Famiglie Arcobaleno dopo la sentenza della Corte d'Appello: "Ci vuole una legge, è palese discriminazione omofobica" - Famiglie Arcobaleno Sentenza Cassazione - Gay.it

Famiglie Arcobaleno dopo la sentenza della Corte d’Appello: “Ci vuole una legge, è palese discriminazione omofobica”

News - Federico Boni 6.2.24
georgia-legge-agenti-stranieri (2)

La Georgia come l’Ucraina? I georgiani vogliono l’Unione Europea: cosa sta succedendo

News - Francesca Di Feo 21.5.24
Libri omocausto Gay.it

Storie dall’omocausto: cinque libri per saperne di più

Culture - Federico Colombo 24.1.24
flavia-fratello-battuta-vannacci

Flavia Fratello replica bene a Vannacci, ma in passato firmò contro il Ddl Zan e diede spazio alla transfobia delle TERF

News - Francesca Di Feo 7.3.24
burocrazia unioni civili, guida alle top location per unioni civili in puglia

Il Liechtenstein ha legalizzato il matrimonio egualitario

News - Redazione 17.5.24