L’Angola depenalizza l’omosessualità: non è più un ‘vizio contro natura’

L'Angola è uno dei Paesi africani che ha fatto più passi in avanti nei confronti dei diritti civili.

angola
2 min. di lettura

L’Angola ha deciso di eliminare dal codice penale una legge imposta durante il periodo coloniale dal Portogallo, in cui si definiva “vizio contro natura” il rapporto tra persone dello stesso sesso. Come accade spesso, nonostante i decenni trascorsi da quando il Paese aveva ottenuto l’indipendenza, nessuno si era mai preoccupato di eliminare il reato. Indicando quindi di fatto l’omosessualità come contro natura. E di conseguenza anche le coppie e i rapporti sessuali. 

Graeme Reid, direttore del programma Lgbt dell’associazione Human Rights Watch, ha definito la legge “una reliquia arcaica e insidiosa“. Esprimendo anche soddisfazione per la decisone del governo attuale. Reid ora si augura che molti altri Paesi seguano l’esempio dell’Angola, dichiarando legale ogni rapporto omosessuale e permettendo così alla comunità LGBT locale di vivere liberamente la propria vita. 

L’Angola è il primo paese a depenalizzare l’omosessualità nel 2019

Nel corso del 2018, di fronte a tante ingiustizie registrate nei paesi più omofobi e conservatori, talvolta arrivava anche qualche bella notizia. Quella più importante è sicuramente la depenalizzazione dell’omosessualità in India, un giorno importante per la storia LGBT, indiana e internazionale. L’Angola continua su questa strada guadagnando il primo posto di Paese in cui l’omosessualità è legale in questo nuovo anno, arrivato già alla fine di gennaio. Sono ancora 69 i paesi in cui l’omosessualità è considerata reato. In molti di questi Stati, si tratta sempre di una vecchia legge imposta durante le colonizzazioni. E mai eliminata dal codice.

Ma i passi in avanti per l’Angola non si fermano qui. Oltre alla depenalizzazione, a giugno dello scorso anno era stata riconosciuta ufficialmente la prima associazione LGBT locale, chiamata Iris Angola. Inoltre, è ora entrata in vigore una legge contro le discriminazioni verso i membri della comunità LGBT, la quale prevede fino a 2 anni di reclusione per il responsabile.  Ad oggi, non esistono alcuni riconoscimenti per le coppie omosessuali, ma non si son mai segnalati atti di violenza nei confronti della comunità, né da parte di gruppi omofobi né da parte della legge. Anzi, già dal 2015 è presente una legge che vieta la discriminazione sul posto di lavoro per l’orientamento sessuale del lavoratore.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Guglielmo Scilla, intervista: "Mi sconsigliarono di fare coming out. Potessi tornare indietro lo farei prima" - Guglielmo Scilla foto - Gay.it

Guglielmo Scilla, intervista: “Mi sconsigliarono di fare coming out. Potessi tornare indietro lo farei prima”

Culture - Federico Boni 18.4.24
Close to You, recensione. Il ritorno di Elliot Page, tanto atteso quanto deludente - close to you 01 - Gay.it

Close to You, recensione. Il ritorno di Elliot Page, tanto atteso quanto deludente

Cinema - Federico Boni 19.4.24
free willy, locali gay amsterdam

“Free Willy”, il nuovo locale queer ad Amsterdam dedicato agli amanti del nudismo

News - Redazione 19.4.24
FEUD 2: Capote Vs. The Swans arriva su Disney+. La data d'uscita della serie di Ryan Murphy e Gus Van Sant - Feud Capote vs. The Swans - Gay.it

FEUD 2: Capote Vs. The Swans arriva su Disney+. La data d’uscita della serie di Ryan Murphy e Gus Van Sant

Serie Tv - Redazione 19.4.24
Sandokan, c'è anche Samuele Segreto nella serie Rai con Can Yaman, Ed Westwick e Alessandro Preziosi - Sandokan - Gay.it

Sandokan, c’è anche Samuele Segreto nella serie Rai con Can Yaman, Ed Westwick e Alessandro Preziosi

Serie Tv - Redazione 18.4.24
Svezia transizione 16 anni transgender

Svolta storica anche in Svezia, l’età per la transizione si abbassa a 16 anni, approvata la legge sull’autodeterminazione

News - Francesca Di Feo 18.4.24

Leggere fa bene

cover-meloni-africa

Vertice Italia-Africa e Piano Mattei: il Governo Meloni stringe accordi con 23 paesi che criminalizzano l’omosessualità

News - Francesca Di Feo 29.1.24
Modifica legge federale Stati Uniti Gay.it

L’ONU contro le leggi anti-LGBTQIA+ degli Stati Uniti: “Violano gli accordi sui diritti umani”

News - Redazione 16.11.23
torino i genitori non accettano l'omosessualità lui tenta il suicidio

Nichelino, coppia gay perseguitata dopo l’unione civile

News - Redazione 22.11.23
candidati lgbt USA

Le 10 città più e meno LGBTQIA+ friendly d’America

News - Federico Boni 8.11.23
albania-diritti-lgbtqia

Albania, tutte le promesse non mantenute dal governo in ambito di diritti LGBTQIA+

News - Francesca Di Feo 5.1.24
Islam LGBTIAQ musulmani Politecnico Milano

Seminari e incontri islamici anti-LGBTQIA+: bufera sul Politecnico di Milano, ecco cosa è successo

Culture - Francesca Di Feo 11.4.24
la-normalita-dell-amore

Il mio libro di risposta a Vannacci: “La normalità dell’amore”, così un ragazzo replica alle retoriche d’odio del generale

Culture - Francesca Di Feo 1.2.24
Numero Verde 800713713 Gay Help Line - 18 anni, 350.000 chiamate, il 51% da giovani -

Gay Help Line, 18 anni di supporto telefonico LGBTIAQ+ : 51% delle richieste arrivano da giovani – VIDEO

News - Gay.it 18.3.24