Apartheid al Pantheon: “Denunceremo salumeria che non ha venduto l’acqua ad un ragazzo perché gay”

"Ci aspettiamo che la maggioranza e la Premier Meloni condannino l’accaduto senza esitazioni e ribadiscano con chiarezza che nessun commerciante può agire simili discriminazioni”.

ascolta:
0:00
-
0:00
Apartheid al Pantheon: "Denunceremo salumeria che non ha venduto l'acqua ad un ragazzo perché gay" - Jean Pierre Moreno - Gay.it
2 min. di lettura

Vi abbiamo raccontato questa mattina quanto avvenuto ieri pomeriggio al Pantheon, dove si stava tenendo un sit-in di protesta contro il DDL Varchi che vuole rendere “reato universale” la gestazione per altri. Jean-Pierre Moreno, socio e membro della segreteria di Gaynet, è stato aggredito dal titolare di una salumeria della piazza, che lo ha cacciato dal locale negandogli l’acquisto di una bottiglietta d’acqua, al grido “fuori dal mio locale ricchi*ni del ca**o“. Tutto questo perché Jean-Pierre aveva con sè un ventaglio arcobaleno.

Parole sconcertanti che hanno scatenato la reazione dei presenti in piazza e la pronta risposta di Rosario Coco, Presidente di Gaynet

Si tratta di un episodio poteva accadere a chiunque, reso ancora più increscioso dal caldo di questi gironi, che coinvolge tutte le persone che supportano la causa dei diritti civili, la nostra associazione, le famiglie arcobaleno, la collettività Lgbtqia+ tutta“, ha tuonato Coco. “Si tratta di un gesto illegale che dovrebbe equivalere al razzismo, come purtroppo ancora non avviene in Italia, e che è figlio della violenta propaganda messa in campo da questa maggioranza contro le famiglie arcobaleno e la causa Lgbtqia+. Moreno si è già mosso per denunciare l’accaduto, faremo valere tutti gli strumenti legali a disposizione affinchè questo episodio serva da lezione contro certo rigurgiti da aparthaid che si stanno manifestando anche anche in altri Paesi, tra cui gli Stati Uniti. Ci aspettiamo che la maggioranza e la Premier Meloni condannino l’accaduto senza esitazioni e ribadiscano con chiarezza che nessun commerciante può agire simili discriminazioni”.

Dura anche la reazione del Circolo di Cultura Omosessuale Mario Mieli, che ha parlato di un “gravissimo incidente che illustra tristemente alla perfezione i tempi in cui stiamo vivendo”. “Incredibile anche la reazione indifferente alla minaccia di chiamare la polizia, presente in piazza, come se fosse normale e lecito insultare e discriminare. Un senso di impunità e anzi di autolegittimazione che non è crollato neanche alla comparsa delle forze dell’ordine nel locale e del ritorno di Moreno, accompagnato da una decina di persone. Mentre alla Camera si decide se ratificare una nuova forma di violenza di stato, nelle strade avvengono episodi come questo che danno l’esatta misura dell’omofobia e dell’odio instillato da alcune forze politiche“.

Da parte del governo Meloni, oggi impegnato a votare l’obbrobrio giuridico Varchi,  ancora nessun accenno su quanto avvenuto ieri al Pantheon.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Eurovision 2024, i BIG in gara per San Marino. Ci sono i Jalisse, Marcella Bella e (forse) Loredana Bertè - Una Voce per San Marino 2024 - Gay.it

Eurovision 2024, i BIG in gara per San Marino. Ci sono i Jalisse, Marcella Bella e (forse) Loredana Bertè

Culture - Redazione 19.2.24
I film LGBTQIA+ della settimana 19/25 febbraio tra tv generalista e streaming - film 2024 - Gay.it

I film LGBTQIA+ della settimana 19/25 febbraio tra tv generalista e streaming

Cinema - Federico Boni 19.2.24
thailandia-matrimonio-egualitario

La Thailandia verso il matrimonio egualitario: approvazione del disegno di legge entro fine anno

News - Francesca Di Feo 19.2.24
Bruce LaBruce The Visitor Berlinale - Gay.it

La rivoluzione queer è una liberazione, Bruce LaBruce con ‘The Visitor’ alla Berlinale

Cinema - Redazione Milano 21.2.24
La storia di Radclyffe Hall: così fu censurato il primo romanzo lesbico della letteratura - Sessp 38 - Gay.it

La storia di Radclyffe Hall: così fu censurato il primo romanzo lesbico della letteratura

Culture - Federico Colombo 20.2.24
aromanticismo-cosa-vuol-dire

Come l’aromanticismo può aiutarci a decostruire la nostra concezione imposta dell’amore

News - Francesca Di Feo 20.2.24

Hai già letto
queste storie?

Matteo-Salvini-Lega-480x320

Anche Matteo Salvini si stringe attorno al generale Vannacci: cosa possiamo trarne?

News - Francesca Di Feo 22.8.23
Palermo aggressione omobitransfobica

Palermo, aggressione omobitransfobica, anche da parte di minorenni: “Se denunciate vi ammazziamo”

News - Francesca Di Feo 22.1.24
Rifugiato ceceno in Armenia potrebbe essere estradato in Russia. "Accusato" di omosessualità, rischia l'esecuzione - cecenia 5 - Gay.it

Rifugiato ceceno in Armenia potrebbe essere estradato in Russia. “Accusato” di omosessualità, rischia l’esecuzione

News - Francesca Di Feo 24.8.23
gabriele suicidio 13 anni palloncini bianchi

Addio Gabriele, ucciso a 13 anni dal bullismo di Stato

News - Redazione Milano 14.11.23
giugno 2021

Trento, violenza omofoba. Due giovani aggrediti e minacciati con un coltello

News - Redazione 3.11.23
Modifica legge federale Stati Uniti Gay.it

L’ONU contro le leggi anti-LGBTQIA+ degli Stati Uniti: “Violano gli accordi sui diritti umani”

News - Redazione 16.11.23
Ambrogino d'Oro 2023 a Pucci, autore di battute omofobe su Zorzi e insulti a Schlein. Albiani: "È una porcata" - andrea pucci - Gay.it

Ambrogino d’Oro 2023 a Pucci, autore di battute omofobe su Zorzi e insulti a Schlein. Albiani: “È una porcata”

News - Federico Boni 16.11.23
Martano, omofobia ai danni della drag queen Tekemaya: "Mi veniva da piangere e mi son sentita male" - Tekemaya - Gay.it

Martano, omofobia ai danni della drag queen Tekemaya: “Mi veniva da piangere e mi son sentita male”

News - Redazione 6.12.23