Aurora Leone dei The Jackal: “Allontanata dalla Partita del Cuore perché donna” – è polemica

Lo sfogo di Aurora dei The Jackal, allontanata dalla cena della vigilia del match benefico di Canale 5 perché donna. Solidarietà da Cirinnà e Zan.

Aurora Leone dei The Jackal: "Allontanata dalla Partita del Cuore perché donna" - è polemica - Aurora - Gay.it
2 min. di lettura

In attesa dell’inedita messa in onda su Canale 5, la Partita del Cuore desta le polemiche della rete. Un evento benefico, realizzato a favore della ricerca contro il cancro, oscurato da un atto di discriminazione dell’organizzazione nei riguardi di un’ospite convocata. Aurora Leone, giovane attrice della scuderia dei The Jackal, ha infatti denunciato nelle scorse ore su Instagram di essere stata allontanata dal tavolo della cena di vigilia del match, che vedrà scendere in campo le squadre della Nazionale Cantanti e dei Campioni per la Ricerca. Perché? Perché donna.

Un racconto che ha dell’assurdo, a maggior ragione se letto alla luce dei nostri giorni, che vede la lotta ad ogni barriera di genere fra gli impegni principali delle nuove generazioni. Durante la cena ufficiale della Partita del Cuore, la ragazza ha raccontato di essere stata allontanata dal tavolo della Nazionale Cantanti, e non perché giocatrice della squadra avversaria, ma perché donna. Ecco quali sarebbero state le parole del direttore generale della squadra, riportate da Aurora Leone dei The Jackal, commentate dalla stessa e dal collega Ciro Priello:

Io e Ciro abbiamo pensato avessimo sbagliato tavolo, ma lui ha detto che Ciro poteva restare, io no, aggiungendo: “Non mi far spiegare perché”. Ho spiegato che ero stata convocata per giocare, che mi erano state chieste anche le misure del completino, ma mi è stato risposto: “Il completino te lo metti in tribuna, da quando in qua le donne giocano?“. A quel punto ci siamo arrabbiati e ci hanno cacciato dall’albergo.

Nonostante la solidarietà e l’appoggio ottenuto da alcuni ospiti della cena (tra cui Eros Ramazzotti), mortificati per l’accaduto, Aurora Leone e Ciro hanno deciso di non partecipare questa sera all’evento, pur invitando tutti i loro follower a sostenere la campagna per finanziare i ricercatori oncologici. “Abbiamo discusso su una questione medievale. Io avevo una convocazione, la mia presenza lì era al pari di quella di Ciro. Quindi purtroppo non saremo alla partita. Era una partita di beneficenza, non la Champions League”, ha aggiunto Aurora mentre lasciava l’hotel di Torino che li ospitava.

Partita del Cuore, Aurora dei The Jackal respinta dal tavolo perché donna: intervengono Zan, Cirinnà e Fedez

Da parte sua, la Nazionale Italiana Cantanti ha replicato respingendo le accuse dei due comici napoletani, secondo l’organizzazione della squadra in cerca di attenzione e follower:

La Nazionale Italiana Cantanti, non ha mai fatto discriminazioni, di sesso, fama, genere musicale, colore della pelle, tipo di successo e followers. C’è solo una cosa nella quale non è mai scesa a compromessi: non possiamo accettare arroganza e minacce dai nostri ospiti. Non è la prima volta che qualcuno cerca pubblicità ( e followers….) distorcendo, sfruttando e manipolando 40 anni di storia.

Sostegno ad Aurora Leone è arrivato dalla politica, in particolar modo da parte di Monica Cirinnà ed Alessandro Zan, il cui disegno di legge in discussione in queste settimane tutela anche chi subisce violenza e discriminazione per via della propria identità di genere. Il rapper ed influencer Fedez, invece, ha commentato su Instagram  l’accaduto rilanciando una proposta ai The Jackal, per un evento benefico senza polemiche:

Aurora Leone, con te. Sconcertante che un evento benefico si trasformi nella sagra del machismo. Onestamente fa specie il silenzio dei partecipanti all’iniziativa che hanno assistito alla scena. Ciro Priello organizziamoci noi una partitella di basket benefica, quando volete,

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Il masturbatore nella versione standard LELO F1S V3

Recensione di LELO F1S™ V3: il masturbatore per persone pene-dotate che usa le onde sonore e l’intelligenza artificiale

Corpi - Gio Arcuri 10.4.24
Sara Drago

Sara Drago: “La realtà è piena di diversità, sarebbe bellissimo interpretare un uomo” – intervista

Cinema - Luca Diana 11.5.24
Giornata omobitransfobia Girogia Meloni

Giornata contro l’omobitransfobia, le parole di Meloni e il post propaganda di Atreju

News - Giuliano Federico 17.5.24
HUGO™ 2: recensione dei due nuovi massaggiatori prostatici della LELO (che gli uomini sposati amano) - 1000056146 01 - Gay.it

HUGO™ 2: recensione dei due nuovi massaggiatori prostatici della LELO (che gli uomini sposati amano)

Corpi - Gio Arcuri 29.1.24
Rainbow Map 2024, l'Italia crolla al 36° posto su 49 Paesi per uguaglianza e tutela delle persone LGBT - rainbowmap - Gay.it

Rainbow Map 2024, l’Italia crolla al 36° posto su 49 Paesi per uguaglianza e tutela delle persone LGBT

News - Federico Boni 15.5.24
Sethu, è uscito il suo primo album "Tutti i colori del buio"

Sethu e i colori del buio: “Canto per tendere una mano a me stesso e agli altri, dopo Sanremo la depressione” – Intervista

Musica - Emanuele Corbo 17.5.24

Continua a leggere

Miss Tres, L'Acchiappa Talenti

Giornata Internazionale contro l’Omobitransfobia: Milly Carlucci la celebra su Rai 1

Culture - Luca Diana 18.5.24
Amadeus, Sanremo Giovani 2023

Sanremo verso Mediaset, Amadeus in onda sul NOVE già a fine agosto con tre programmi

Culture - Mandalina Di Biase 18.4.24
"Noi e ...", questa sera Mara Venier e Loretta Goggi per la prima volta insieme a sostegno dell'Unicef - Mara Venier e Loretta Goggi 2 - Gay.it

“Noi e …”, questa sera Mara Venier e Loretta Goggi per la prima volta insieme a sostegno dell’Unicef

Culture - Redazione 22.11.23
Eurovision 2024, è il giorno della prima semifinale. Ecco ospiti e ordine d'uscita (VIDEO) - Eurovision 2024 - Gay.it

Eurovision 2024, è il giorno della prima semifinale. Ecco ospiti e ordine d’uscita (VIDEO)

Musica - Redazione 7.5.24
Tiziano Ferro a Maionchi: "Ti sono sempre stato grato". La replica di Mara: "Mancata la riconoscenza umana" - Tiziano Ferro e Mara Maionchi 1 - Gay.it

Tiziano Ferro a Maionchi: “Ti sono sempre stato grato”. La replica di Mara: “Mancata la riconoscenza umana”

News - Redazione 2.5.24
ILARY BLASI IN 'UNICA' (NETFLIX)

Per sempre dalla tua parte, Ilary

Culture - Riccardo Conte 28.11.23
Mahmood outing gay Grande Fratello

Outing a Mahmood “Lui è gay” dice Stefano Miele al Grande Fratello

Musica - Redazione Milano 30.1.24
Simone Balestra e Mimmo, Un professore 2

Un professore 2, tra Simone Balestra e Manuel Ferro arriva Mimmo: a rischio i Simuel?

Serie Tv - Luca Diana 29.11.23