Catania Pride torna il 4 settembre. La parola d’ordine è Rumore: “Saremo scomodə e rumorosə”

Abbiamo chiesto agli organizzatori come si comporteranno rispetto alle norme di sicurezza

catania pride 2021, norme di sicurezza, green pass
2 min. di lettura

Dopo un anno di assenza a causa della pandemia da Covid-19, il Pride di Catania torna il 4 settembre. Lo slogan è: “Rumore Pride. Alziamo la voce!”.

Perché “Rumore”? Come ci ha spiegato Armando Caravini, presidente di Arcigay Catania, che abbiamo contattato direttamente per capire come si svolgerà il Pride di quest’anno, “Rumore” è la parola d’ordine. “Una parola d’ordine che ci ha insegnato la nostra favolosa Raffaella Carrà. Saremo scomodə e rumorosə, contro chi, il dibattito sul ddl Zan l’ha dimostrato, ci vorrebbe accondiscendenti e silenziosə”.

Il Pride di Catania verrà svolto, infatti, quando tornerà nell’attualità il DDL Zan e tra gli obiettivi c’è quello di “portare in alto l’attenzione sull’argomento

Non c’è ancora una scaletta ufficiale, ma tra gli ospiti confermati ci sono il giornalista e scrittore Simone Alliva, la docente e saggista Maya De Leo ed il segretario generale di Arcigay Gabriele Piazzoni. Altri ospiti VIP, alcuni dei quali faranno da intrattenimento durante il Pride, verranno svelati nei prossimi giorni.

Nei giorni dall’1 al 5 settembre si svolgerà la Pride Week: sono previsti tanti eventi presso il Gammazita. Il programma ed il link all’evento saranno disponibili a breve sulle pagine social di Catania Pride.

Come vi comporterete in merito alle norme di sicurezza?

A questa domanda Armando ci ha risposto che al 90% non sarà possibile fare lo svolgimento a corteo, bensì in forma statica. Seppur stiano aspettando ulteriori aggiornamenti a riguardo da parte della Prefettura, come Catania Pride sono orientati per la forma statica, visto che in Sicilia, a differenza di altre Regioni, dalla zona bianca si sta per arrivare alla zona gialla.

Per quanto riguarda il Green Pass non è stato chiesto agli organizzatori, perché il Pride si svolgerà all’aperto sul luogo pubblico.

Non è ancora sicuro, tuttavia, il luogo dove si svolgerà il Pride in forma statica. Si pensava a Piazza dell’Università, ma probabilmente verrà spostato in area portuale. Il tutto verrà definito a breve. La conferenza stampa si terrà il 30 agosto.

La raccolta fondi online. Il 30% verrà devoluto al progetto Atlante dell’Odio

Catania Pride quest’anno ha attivato una raccolta fondi ed il 30% del ricavato sarà destinato al gruppo che gestisce il progetto Atlante dell’Odio, una “mappa” che censisce quei comuni polacchi “che hanno dichiarato guerra e ostilità alle persone lgbt+ e queer” con l’istituzione delle “LGBT+ free zones”. In questi comuni, come è emerso anche dalla recente inchiesta della RAI, non è possibile organizzare un Pride né manifestare liberamente sé stessə.

L’obiettivo della raccolta fondi è quello di raggiungere 2000 euro. Se anche tu vuoi contribuire, ti invitiamo a visitare il sito, cliccando qui di seguito: Raccolta fondi online Catania Pride 2021.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

BigMama

BigMama vola a New York, interverrà all’Assemblea generale delle Nazioni Unite: le ultime news

Musica - Luca Diana 20.2.24
adolescente-non-binari-aggressione-oklaoma (1)

USA, Nex Benedict, sedicenne non binariǝ, muore dopo un’aggressione transfobica a scuola

News - Francesca Di Feo 21.2.24
Luciana Littizzetto e la lettera a Maurizio Costanzo: "Grazie per aver parlato di diritti LGBT, per aver abbassato il provincialismo bigotto della nostra nazione" (VIDEO) - Luciana Littizzetto e Maria De Filippi - Gay.it

Luciana Littizzetto e la lettera a Maurizio Costanzo: “Grazie per aver parlato di diritti LGBT, per aver abbassato il provincialismo bigotto della nostra nazione” (VIDEO)

Culture - Federico Boni 21.2.24
La storia di Radclyffe Hall: così fu censurato il primo romanzo lesbico della letteratura - Sessp 38 - Gay.it

La storia di Radclyffe Hall: così fu censurato il primo romanzo lesbico della letteratura

Culture - Federico Colombo 20.2.24
teen-star-educazione-affettiva-sessuale

Teen Star, infiltrazioni di integralismo cattolico nella scuola italiana, i genitori ritirano i figli

News - Francesca Di Feo 19.2.24
Bruce LaBruce The Visitor Berlinale - Gay.it

La rivoluzione queer è una liberazione, Bruce LaBruce con ‘The Visitor’ alla Berlinale

Cinema - Redazione Milano 21.2.24

I nostri contenuti
sono diversi

Napoli Pride 2024 il 29 giugno - Napoli Pride - Gay.it

Napoli Pride 2024 il 29 giugno

News - Redazione 21.12.23
Abruzzo Pride 2024: a Pescara il 29 giugno - abruzzopride pescara - Gay.it

Abruzzo Pride 2024: a Pescara il 29 giugno

News - Redazione 14.12.23
favoloska firenze

Il Pride antagonista di Firenze e l’associazione anarchici-LGBTIQ+ sul sito di Rai News

Culture - Redazione Milano 2.10.23
torino pride

Torino Pride 2024: il 15 giugno

News - Redazione 26.1.24
milano pride 2024, il 29 giugno

Milano Pride 2024: il 29 giugno

News - Redazione 18.12.23
ragusa pride 2024, il 29 giugno

Ragusa Pride 2024: il 29 giugno

News - Redazione 22.1.24
malta-europride-resoconto

Malta Europride 2023 verso la parata finale: ecco come sono andati i primi giorni di festival

News - Francesca Di Feo 13.9.23
brescia pride 2023

“I diritti civili sono apartitici e devono essere garantiti”: il Brescia Pride scalda i motori per sabato 2 settembre – INTERVISTA

News - Francesca Di Feo 1.9.23