Monica Cirinnà festeggia i 5 anni di unioni civili: “Ora DDL Zan, matrimonio egualitario e diritti per tutte le famiglie”

"5 anni di sorrisi, abbracci, emozioni fortissime", ha scritto sui social la senatrice dem, che ha poi subito rilanciato: "Il cammino dei diritti non può fermarsi".

Monica Cirinnà festeggia i 5 anni di unioni civili: "Ora DDL Zan, matrimonio egualitario e diritti per tutte le famiglie" - Cirinna - Gay.it
2 min. di lettura

5 anni da quell’11 maggio 2016. Come ricordato questa mattina, 5 anni sono passati da quando la Camera dei deputati approvò la legge sulle unioni civili, passata alla Storia come “Legge Cirinnà“.

Proprio la senatrice Pd, che in quel 2016 battagliò in parlamento per riuscire a far approvare la legge osteggiata dalla Chiesa, da Lega, Fratelli d’Italia e Forza Italia, ha voluto festeggiare l’anniversario sui social, guardando anche all’oggi politico, chiamato DDL Zan.

5 anni di sorrisi, abbracci, emozioni fortissime. Ogni volta che ho avuto il privilegio di celebrare l’amore dei “miei” tanti mariti e delle “mie” tante mogli, ho visto nascere un mondo nuovo e ho visto, a poco a poco, crescere un paese. Sì, in questi 5 anni l’Italia è cambiata, è cresciuta: non facciamoci ingannare dalla propaganda di chi sa solo diffondere odio, la società italiana è infinitamente migliore. L’ho visto fuori da ogni sala e da ogni palazzo comunale in cui ho celebrato, in tutta Italia: quelle coppie di uomini e di donne erano accolte con la stessa gioia e la stessa partecipazione. Le unioni civili hanno cambiato il volto del paese e anche “l’industria dei matrimoni”, il settore wedding: ricordiamocene, ora che cerimonie e feste stanno faticosamente ripartendo. Oggi, 5 anni dopo, mi chiedo però anche se tutto questo sia sufficiente.

Domanda necessaria, risposta purtroppo scontata.

Ancora una volta, la mia risposta è no“, ha tuonato Cirinnà. “Il cammino dei diritti non può fermarsi, non si ferma. A partire dalla rapida approvazione del ddl Zan, e ora di far fare all’Italia altri importanti passi avanti. C’è un monito della corte costituzionale da osservare sulla tutela dei diritti delle bambine e dei bambini delle famiglie arcobaleno. Non possiamo rimanere ciechi e sordi, la ferita del 2016, su questo, è ancora aperta. E soprattutto, è davvero giunto il momento di mettere fine a ogni trattamento differenziato e arrivare al matrimonio egualitario. Questo, per me, è il senso più profondo di quello che ricordiamo oggi: una legge fondamentale che, come dico, spesso, vorrei diventasse presto inutile. Viva l’amore e viva le famiglie, tutte“. La senatrice dem ha poi pubblicato alcuni scatti di unioni civili da lei celebrati.

https://www.facebook.com/monicacirinna.it/posts/317799929709241

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Eurovision 2024, Angelina Mango vola secondo i bookmakers. Le ultime quote - Angelina Mango - Gay.it

Eurovision 2024, Angelina Mango vola secondo i bookmakers. Le ultime quote

News - Redazione 23.2.24
Ricky Martin: "Se avessi fatto coming out nel 1999 credo che non avrei avuto lo stesso successo" - Ricky Martin per GQ - Gay.it

Ricky Martin: “Se avessi fatto coming out nel 1999 credo che non avrei avuto lo stesso successo”

Culture - Redazione 23.2.24
John Cena è su Only Fans?

Ma John Cena è davvero su Only Fans?

Culture - Riccardo Conte 23.2.24
glaad-gaming-report

Il 17% dellǝ appassionatǝ di videogames è queer, ma l’industria ci rappresenta? Il rapporto di GLAAD

Culture - Francesca Di Feo 14.2.24
GLORIA! (2024)

Le ragazze ribelli di Gloria! Tutto sul primo sovversivo film di Margherita Vicario

Cinema - Redazione Milano 22.2.24
Paolo Camilli

Paolo Camilli: “La mia omosessualità? L’ho negata fino alla morte con me stesso” – intervista

Culture - Luca Diana 23.2.24

Hai già letto
queste storie?

Romania, il premier Ciolacu chiude alle unioni civili: "La nostra società non è pronta" - Marcel Ciolacu - Gay.it

Romania, il premier Ciolacu chiude alle unioni civili: “La nostra società non è pronta”

News - Redazione 24.11.23
Sagi Golan e Omer Ohana gayit omosessuali vedovi di guerra

In Israele ora anche gay e lesbiche sono vedovə di guerra, la storia di Sagi e Omer – VIDEO

News - Redazione Milano 13.11.23
roccella-teoria-del-gender

Il Consiglio d’Europa all’Italia: “Gli attacchi alla comunità LGBTQIA+ sono violazioni dei diritti umani”

News - Federico Boni 19.12.23
Ivano Marino festeggia il 1° anniversario con Giacomo: "Tu sei la più bella famiglia che io potessi mai desiderare" - VIDEO - Ivano Marino festeggia il 1° anniversario con Giuseppe 3 - Gay.it

Ivano Marino festeggia il 1° anniversario con Giacomo: “Tu sei la più bella famiglia che io potessi mai desiderare” – VIDEO

Culture - Redazione 2.10.23
Alessandro Zan intervistato da Report a proposito del suo ruolo nell'ambito dell'organizzazione del Padova Pride Village

Inchiesta di Report su Alessandro Zan e il Padova Pride Village

News - Redazione Milano 10.12.23
Modifica legge federale Stati Uniti Gay.it

2023, l’anno nero per i diritti LGBTQIA+ negli Stati Uniti d’America

News - Redazione 27.12.23
graeme-reid-sogi

Difesa dei diritti LGBTIQA+ in Europa: eletto Graeme Reid in SOGI, ecco chi è e di cosa si occupa

News - Francesca Di Feo 20.10.23
La Corte Suprema di Hong Kong ha ordinato al governo di riconoscere le unioni tra persone dello stesso sesso - hong kong lgbt - Gay.it

La Corte Suprema di Hong Kong ha ordinato al governo di riconoscere le unioni tra persone dello stesso sesso

News - Federico Boni 5.9.23