Il Coronavirus cancella anche il BFI Flare: London LGBT Film Festival

Stop obbligato a pochi giorni dal via per il più grande festival europeo dedicato alla cinematografia LGBT.

Il Coronavirus cancella anche il BFI Flare: London LGBT Film Festival - BFI Flare 2 - Gay.it
2 min. di lettura

Il Coronavirus cancella anche il BFI Flare: London LGBT Film Festival - BFI Flare - Gay.it

A pochi giorni dal rinvio a data da destinarsi del Lovers Film Festival 2020 di Torino, che si sarebbe dovuto tenere dal 30 aprile al 4 maggio prossimo, anche il BFI Flare: London LGBT Film Festival, precedentemente noto come London Lesbian and Gay Film Festival (LLGFF), ha dovuto cedere alla pandemia da Coronavirus.

Il più grande festival cinematografico europeo dedicato a tematiche lesbiche, gay, bisessuali e transgender (LGBT), che va avanti dal 1986, avrebbe dovuto prendere vita il prossimo 29 marzo, a Londra, con un programma già annunciato, oltre 50 lungometraggi, 85 cortometraggi e una vasta gamma di eventi speciali, nonché numerosi ospiti. Ma dinanzi all’avanzata del Covid-19, persino in un Regno Unito che al momento decide di non barricarsi in casa suscitando polemiche e indignazioni scientifiche, gli organizzatori hanno preferito cancellare tutto. L’anteprima mondiale di Cicada, diretto da Matt Fifer e Kieran Mulcare, avrebbe dovuto aprire il Festival, mentre Summerland di Jessica Swale, con Gemma Arterton e Gugu Mbatha-Raw, chiuderlo.

È con il cuore pesante che annunciamo che, a causa delle dimensioni e della complessità della gestione di un grande festival cinematografico internazionale con autori in arrivo da tutto il mondo, che il BFI ha preso la decisione molto difficile di annullare l’edizione 2020 del BFI Flare: Londra LGBTIQ + Film Festival, a causa del rapido evolversi della pandemia di COVID-19. BFI Flare è un festival molto speciale e di lunga data, con un seguito fedele e dedicato, e ci rendiamo conto come questa sia un annuncio che deluderà il pubblico, il nostro staff, il team del Festival e tutti i cineasti incredibilmente talentuosi e appassionati coinvolti. Sappiamo che questa decisione riguarda tutti in diversi modi, e chiediamo rispettosamente a tutti di sopportarci, nei prossimi giorni, mentre lavoreremo per affrontare gli effetti di questa cancellazione.

Organizzato e gestito dal British Film Institute, tutte le proiezioni del LLGFF si svolgono al BFI Southbank, che ad oggi rimane aperto e operativo, a meno che non arrivino restrizioni dal governo britannico. Nel dubbio, il Mix di Milano si terrà dall’11 al 14 giugno prossimo.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Omosessualità Animali Gay

Animali gay, smettiamola di citare l’omosessualità in natura come sostegno alle nostre battaglie

Culture - Emanuele Bero 18.4.24
Priscilla

Priscilla, 30 anni dopo arriva il sequel della Regina del Deserto

Cinema - Redazione 22.4.24
Mahmood 17 Maggio Omobitransfobia

Cosa dirà Mahmood il 17 Maggio nella giornata contro l’omobitransfobia?

Musica - Mandalina Di Biase 22.4.24
Prisma 2, il silenzioso ma potentissimo teaser trailer con protagonisti Marco e Daniele - Prisma - Gay.it

Prisma 2, il silenzioso ma potentissimo teaser trailer con protagonisti Marco e Daniele

Serie Tv - Redazione 22.4.24
Taylor Swift per THE TORTURED POETS DEPARTMENT (2024)

Il nuovo album di Taylor Swift: no, non è Patti Smith (ma lei lo sa già)

Musica - Riccardo Conte 22.4.24
Lil Nas X: Long Live Montero, recensione. Essere icona queer, orgogliosa e rivoluzionaria - Lil Nas X - Gay.it

Lil Nas X: Long Live Montero, recensione. Essere icona queer, orgogliosa e rivoluzionaria

Cinema - Federico Boni 22.4.24

Leggere fa bene

Oscar 2024, le speranze LGBTQIA+ in prospettiva nomination tra film, registi, attori e attrici - oscar lgbt 2024 - Gay.it

Oscar 2024, le speranze LGBTQIA+ in prospettiva nomination tra film, registi, attori e attrici

Cinema - Federico Boni 30.11.23
Ghostbusters: Minaccia Glaciale, un primo amore queer nel nuovo capitolo degli Acchiappafantasmi? - Ghostbusters Minaccia Glaciale - Gay.it

Ghostbusters: Minaccia Glaciale, un primo amore queer nel nuovo capitolo degli Acchiappafantasmi?

Cinema - Federico Boni 28.3.24
Lovers 2024, ospiti Paolo Camilli, Annagaia Marchioro e Guglielmo Scilla. In anteprima Lil Nas X: Long Live Montero - Lil Nas X - Gay.it

Lovers 2024, ospiti Paolo Camilli, Annagaia Marchioro e Guglielmo Scilla. In anteprima Lil Nas X: Long Live Montero

Cinema - Redazione 19.3.24
Oscar 2024, Ryan Gosling in difesa delle escluse Robbie e Gerwig: "Non ci può essere Ken senza Barbie" - Barbie Margot Robbie - Gay.it

Oscar 2024, Ryan Gosling in difesa delle escluse Robbie e Gerwig: “Non ci può essere Ken senza Barbie”

Cinema - Redazione 24.1.24
I film LGBTQIA+ della settimana 8/14 aprile tra tv generalista e streaming - film queer - Gay.it

I film LGBTQIA+ della settimana 8/14 aprile tra tv generalista e streaming

Cinema - Federico Boni 8.4.24
Anne Hathaway in Eileen (2023)

Eileen, il film con Anne Hathaway: tra ossessione e donne ‘disgustose’

Cinema - Riccardo Conte 1.12.23
Paul Mescal e la scena di sesso orale con Andrew Scott in Estranei - All of Us Strangers (VIDEO) - All of Us Strangers - Gay.it

Paul Mescal e la scena di sesso orale con Andrew Scott in Estranei – All of Us Strangers (VIDEO)

Cinema - Redazione 26.1.24
Domenico Cuomo

Domenico Cuomo, dal piccolo al grande schermo: “La mia passione per il cinema nasce da bambino”

Cinema - Luca Diana 21.12.23