DDL Zan, Calderoli prepara la guerra degli emendamenti: “Il fucile è carico”

Pronto "il binocolo da cecchino sul DDL Zan", ha annunciato il senatore leghista, con il voto che potrebbe slittare a dopo l'estate.

DDL Zan, Calderoli prepara la guerra degli emendamenti: "Il fucile è carico" - calderoli - Gay.it
2 min. di lettura

Martedì 13 luglio il DDL Zan approderà in Senato, con l’aula di Palazzo Madama chiamata a discuterne. Matteo Renzi, leader di Italia Viva che da giorni chiede modifiche alla legge, ha già annunciato che prenderà parola per esporre le ragioni delle proprie richieste. Una pioggia di interventi, questo è certo, che durerà giorni, tanto da riempire probabilmente l’intera prossima settimana. Poi la palla passerà agli emendamenti, che potrebbero far tremare l’Aula.

Roberto Calderoli, dalle pagine de LaRepubblica, ha infatti anticipato di aver “preparato il binocolo da cecchino sul DDL Zan”. “Non presenteremo 82 milioni di emendamenti, come fu per la riforma costituzionale. Niente algoritmo, questa volta, però il fucile è carico“.

Una concreta minaccia che dinanzi ai voti segreti (bastano 20 senatori per farne richiesta), potrebbe concretamente affossare il DDL. Numeri alla mano, in base ai voti sulla calendarizzazione di pochi giorni or sono, i favorevoli sarebbero 145, i contrari 134. 11 senatori di differenza. Basterebbero 5/6 franchi tiratori per far cadere in aula il DDL Zan. Nel 2016 la Lega presentò circa 5000 emendamenti contro le unioni civili. Seguì l’ormai celebre ‘canguro’, che venne ammainato causa mancato sostegno dei 5 Stelle, con successivo voto di fiducia del governo Renzi e approvazione della legge, privata a pochi metri  dal traguardo della stepchild adoption.

La Lega si prepara quindi alla guerra in aula, checchè ne dica Matteo Salvini che da giorni chiede ad Enrico Letta di aprire ‘al dialogo’ sul DDL Zan, modificandolo, mentre Simone Pillon si smarca e ribadisce il suo no a qualsiasi tipo di legge: Non serve, ci sono già le tutele necessarie. Ma se dobbiamo farla, che sia fatta bene“. Ovvero cancellando le persone trans da qualsiasi tipo di tutela e picconare la Giornata Mondiale contro l’Omotransfobia, dal 2004 riconosciuta dall’Unione europea e dalle Nazioni Unite.

Nel dubbio, il tempo scorre. Tra 4 settimane il Senato chiuderà per ferie, con il concreto rischio di dover far slittare il DDL Zan a fine estate, causa non pochi decreti da dover convertire in legge. Dobbiamo quindi prepararsi ad altri mesi di fake news, all’interno di un dibattito da tempo avvelenato. Ma a tutto questo ci siamo ormai tristemente abituati.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

L'artista marziale Bryce Mitchell istruirà suo figlio a casa perché "a scuola diventerebbe gay" (VIDEO) - Bryce Mitchell - Gay.it

L’artista marziale Bryce Mitchell istruirà suo figlio a casa perché “a scuola diventerebbe gay” (VIDEO)

Corpi - Redazione 24.5.24
BigMama date estive

BigMama parte per il “Pride Tour”: tutte le date per un’estate nel segno dell’orgoglio

Musica - Emanuele Corbo 24.5.24
Elezioni Europee e voto LGBTI+, guida alle candidature che aderiscono a #ComeOut4EU il programma di Ilga Europe - cover wp - Gay.it

Elezioni Europee e voto LGBTI+, guida alle candidature che aderiscono a #ComeOut4EU il programma di Ilga Europe

News - Lorenzo Ottanelli 20.5.24
Mahmood: "Sono stato un ragazzino cicciotello per niente cool, ma più libero e sicuro di chi sono oggi"

Mahmood: “Sono stato un ragazzino cicciotello per niente cool, ma più libero e sicuro di chi sono oggi”

Musica - Emanuele Corbo 22.5.24
10 anni fa Xavier Dolan travolgeva e incantava Cannes con Mommy - ecnv mommy - Gay.it

10 anni fa Xavier Dolan travolgeva e incantava Cannes con Mommy

Cinema - Federico Boni 24.5.24
“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Piper, Lamoglia, Ghali e altri - Specchio Specchio - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Piper, Lamoglia, Ghali e altri

Culture - Redazione 23.5.24

Continua a leggere

Careggi Transgender Triptorelina affermazione di genere Gasparri

Triptorelina, la malafede ideologica del governo italiano che fa propaganda sulla vita delle persone: anticipati i risultati dell’ispezione al Careggi di Firenze, ma qualcosa non quadra

Corpi - Francesca Di Feo 8.4.24
giovani-transgender-careggi-genitori-lettera-europa

La disperata lettera all’Europa di 259 genitori di adolescenti transgender per fermare l’attacco del Governo Meloni al Careggi di Firenze

News - Francesca Di Feo 9.2.24
Jack Chambers, ministro irlandese fa coming out: “Con orgoglio dico che sono gay” - Jack Chambers 1 - Gay.it

Jack Chambers, ministro irlandese fa coming out: “Con orgoglio dico che sono gay”

News - Redazione 16.1.24
Buone notizie Italia 2022 Gay.it

Padova, Tribunale respinge ricorso della Procura contro le famiglie arcobaleno

News - Redazione 5.3.24
monza-mozione-famiglie-arcobaleno-pd

Monza, la giunta PD spiega perché ha bocciato la mozione a favore delle famiglie arcobaleno

News - Francesca Di Feo 5.1.24
Thailandia verso il matrimonio egualitario

Thailandia, ad un passo il sì definitivo del Parlamento al matrimonio egualitario

News - Federico Boni 21.12.23
cover-meloni-africa

Vertice Italia-Africa e Piano Mattei: il Governo Meloni stringe accordi con 23 paesi che criminalizzano l’omosessualità

News - Francesca Di Feo 29.1.24
Alessandro Zan, l'intervista: "Il governo Meloni normalizza l'intolleranza. Dobbiamo tornare ad indignarci, resistere e reagire" - Alessandro Zan - Gay.it

Alessandro Zan, l’intervista: “Il governo Meloni normalizza l’intolleranza. Dobbiamo tornare ad indignarci, resistere e reagire”

News - Federico Boni 19.1.24