DDL Zan, dal 25 ottobre si torna in Senato: “Il tempo è scaduto”

È finalmente tutto pronto per il ritorno del DDL Zan al Senato.

DDL Zan, dal 25 ottobre si torna in Senato: "Il tempo è scaduto" - DDL Zan senato - Gay.it
2 min. di lettura

I ballottaggi delle elezioni amministrative si avvicinano e il DDL Zan torna finalmente a galla dalle secche del Senato della Repubblica. Nella Capigruppo del Senato che si terrà martedì 19 ottobre, le forze politiche che hanno sostenuto la legge contro l’omotransfobia, misoginia e abilismo alla Camera chiederanno che dal 25 ottobre si riprenda l’iter di approvazione. “È tempo di approvare la legge contro i crimini d’odio definitivamente. Tempo scaduto“, ha cinguettato Alessandro Zan.

Sarà importante il sostegno da parte di tutti e tutte voi perché questa battaglia la si vince quando c’è il sostegno dall’esterno da parte dell’opinione pubblica“, ha continuato il deputato Pd sui social. Approvato alla Camera 11 mesi fa, il DDL Zan è fermo al senato da mesi, perché partiti come Italia Viva che l’hanno sostenuto e votato a Montecitorio hanno ora deciso di affiancare Lega e Forza Italia nella richiesta di modifiche al ribasso che cancellerebbero le persone transgender da qualsivoglia tutela e obbligherebbero l’iter a ricominciare dall’inizio.

Una volta calendarizzato a palazzo Madama, il DDL Zan dovrà terminare la discussione generale, resa indimenticabile lo scorso luglio dagli interventi dei senatori leghisti, berlusconiani e meloniani. Poi c’è il rischiosissimo voto sul “non passaggio agli articoli“ a scrutinio segreto, chiesto da Lega e FDI. Successivamente, eventualmente, i mille emendamenti, alcuni dei quali proposti da Italia Viva. Se il centrodestra compatto dovesse votare gli emendamenti dei renziani, numeri alla mano la legge rischierebbe seriamente di andare incontro a irreversibili modifiche.

Superate le amministrative, che potrebbero vedere il Pd di Enrico Letta trionfatore assoluto con 5 grandi città su 5 conquistate alle elezioni, il pallottoliere potrebbe ancora una volta cambiare forma. A Renzi e ai suoi senatori, che da mesi chiedono aggiustamenti al DDL da loro non solo già votato ma in parte persino scritto, il compito eventuale di ribaltare ulteriormente il tavolo, portando anche l’Italia tra i Paesi d’occidente che hanno da tempo legiferato contro l’omotransfobia.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Guglielmo Scilla, intervista: "Mi sconsigliarono di fare coming out. Potessi tornare indietro lo farei prima" - Guglielmo Scilla foto - Gay.it

Guglielmo Scilla, intervista: “Mi sconsigliarono di fare coming out. Potessi tornare indietro lo farei prima”

Culture - Federico Boni 18.4.24
Challengers, recensione. Il travolgente ed eccitante triangolo omoerotico di Luca Guadagnino - TIRE TOWN STILLS PULL 230607 002 RC - Gay.it

Challengers, recensione. Il travolgente ed eccitante triangolo omoerotico di Luca Guadagnino

Cinema - Federico Boni 12.4.24
“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Bad Bunny, Leto, Scilla, Carta, Camilli e altri - Specchio specchio delle mie brame la sexy gallery social vip - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Bad Bunny, Leto, Scilla, Carta, Camilli e altri

Culture - Redazione 16.4.24
FEUD 2: Capote Vs. The Swans arriva su Disney+. La data d'uscita della serie di Ryan Murphy e Gus Van Sant - Feud Capote vs. The Swans - Gay.it

FEUD 2: Capote Vs. The Swans arriva su Disney+. La data d’uscita della serie di Ryan Murphy e Gus Van Sant

Serie Tv - Redazione 19.4.24
Sandokan, c'è anche Samuele Segreto nella serie Rai con Can Yaman, Ed Westwick e Alessandro Preziosi - Sandokan - Gay.it

Sandokan, c’è anche Samuele Segreto nella serie Rai con Can Yaman, Ed Westwick e Alessandro Preziosi

Serie Tv - Redazione 18.4.24
Omosessualità Animali Gay

Animali gay, smettiamola di citare l’omosessualità in natura come sostegno alle nostre battaglie

Culture - Emanuele Bero 18.4.24

I nostri contenuti
sono diversi

pro-vita-manifesti-como-brescia

Pro Vita e Famiglia, nuovi manifesti “anti-gender” a Como e Brescia: la risposta di Arcigay

News - Francesca Di Feo 6.1.24
Libri omocausto Gay.it

Storie dall’omocausto: cinque libri per saperne di più

Culture - Federico Colombo 24.1.24
Milano, il Comune riconosce la carriera alias ai suoi dipendenti - Carriera Alias - Gay.it

Milano, il Comune riconosce la carriera alias ai suoi dipendenti

News - Redazione 27.12.23
vladimir putin russia

Russia, il movimento LGBTQIA+ ufficialmente equiparato alle organizzazioni terroristiche

News - Redazione 22.3.24
Peter Spooner, Rishi Sunak

“Chiedete scusa alle vittime di transfobia!” il padre di Brianna Ghey al primo ministro Sunak

News - Redazione Milano 8.2.24
Caitlyn Jenner sostiene ancora Donald Trump e dispensa ancora transfobia - Caitlyn Jenner - Gay.it

Caitlyn Jenner sostiene ancora Donald Trump e dispensa ancora transfobia

News - Redazione 19.3.24
Thailandia, parlamento approva quasi all'unanimità 4 progetti di legge sul matrimonio egualitario - Thailandia parlamento 3 - Gay.it

Thailandia, parlamento approva quasi all’unanimità 4 progetti di legge sul matrimonio egualitario

News - Redazione 22.12.23
Thailandia verso il matrimonio egualitario

Thailandia, ad un passo il sì definitivo del Parlamento al matrimonio egualitario

News - Federico Boni 21.12.23