La Ministra Bonetti: “sono al lavoro per una legge contro l’omotransfobia”

La Ministra per le pari opportunità e la famiglia annuncia su Twitter di voler introdurre una norma che contrasti efficacemente l’omotransfobia.

La Ministra Bonetti: "sono al lavoro per una legge contro l'omotransfobia" - Elena Bonetti - Gay.it
Elena Bonetti, ministra del governo Draghi.
2 min. di lettura

Vogliamo promuovere le azioni di contrasto alle discriminazioni per l’orientamento sessuale e l’identità di genere. Intendo proseguire il lavoro con le associazioni LGBT e il Parlamento per l’introduzione di una norma che contrasti efficacemente l’omofobia e l’omotransfobia.

Un tweet improvviso, e assai atteso, quello pubblicato da Elena Bonetti, Ministra per le pari opportunità e la famiglia. 40 giorni dopo il via all’iter di approvazione in Commissione Giustizia alla Camera dei Deputati della proposta di legge contro l’omotransfobia che vede primo firmatario Alessandro Zan, il governo Conte II parrebbe muoversi a passo spedito verso il tanto atteso disco verde.

Da noi intervistato 10 giorni fa, il deputato PD ha rimarcato l’importanza di una simile legge in un momento storico come questo, segnato dall’omotransfobia quotidiana, con l’obiettivo dichiarato di estendere la legge Mancino anche all’orientamento sessuale e all’identità di genere. In questo modo si andrebbero a colpire le istigazioni all’odio e alla violenza omotransfobica, introducendo sanzioni e pene per chi istiga a commettere oppure commette direttamente violenza e odio di tipo omotransfobico.

Chi attacca questa legge presenta critiche legate ad un’eventuale violazione di libertà di espressione, c’è chi parla di legge mordacchia, liberticida, un po’ come si è fatto pochi giorni fa al Senato in occasione dell’istituzione della commissione Segre. Chi usa solitamente questi argomenti ha la coda di paglia e la coscienza sporca, non è pienamente in buonafede. Molti non sanno che l’articolo 21, che garantisce la libertà di espressione, si ferma laddove questa libertà di espressione produce un elemento di pericolo nei confronti della dignità e dell’incolumità delle persone. Quando questa espressione travalica la libertà e l’incolumità e la dignità di una persona è istigazione all’odio, e non più libertà di espressione. Qui si tratta di punire quelle condotte omotransfobiche, che non significa punire la libertà di espressione bensì punire quelle istigazioni all’odio e alla violenza, o odio e violenza commessi direttamente, che sono legati all’orientamento sessuale e all’identità di genere. Essere persone LGBT al giorno d’oggi significa rischiare violenza e discriminazione. Si vuol forse negare che gay, lesbiche e transgender siano stati oggetto nel corso di secoli di violenze e discriminazioni? Chi sostiene che questa legge non serve, dovrebbe chiedersi se le coppie gay nel nostro Paese, soprattutto in provincia, possono serenamente passeggiare mano nella mano, darsi un bacio in piazza, in strada, in modo libero come fanno tutte le coppie eterosessuali. Basterebbe guardare alla cronaca quotidiana. Siamo di fronte ad un bollettino di guerra, ci sono statistiche che denunciano come ogni giorno ci siano casi pesanti di omotransfobia in Italia. Questa è una legge urgente.

Parole, quelle di Zan, da prendere e tramutare in azioni concrete, e possibilmente rapide, perché l’omotransfobia colpisce quotidianamente, da nord a sud.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
Alba Biondini 28.11.19 - 17:11

L’omosessualità è un pericolo per la salute delle persone, i giovani vanno allontanati da questi rischi: https://m.youtube.com/watch?v=QFDUBKsVLMw

Trending

Bridgerton 3 conferma la prima storia d'amore queer con il bacio tanto atteso, ecco chi coinvolge (SPOILER) - BRIDGERTON 305 Unit 03509R - Gay.it

Bridgerton 3 conferma la prima storia d’amore queer con il bacio tanto atteso, ecco chi coinvolge (SPOILER)

Serie Tv - Redazione 14.6.24
Tormentoni Queer estate 2024

Estate 2024, quali sono i tormentoni queer? La playlist di Gay.it

Musica - Luca Diana 4.6.24
I film LGBTQIA+ della settimana 10/16 giugno tra tv generalista e streaming - ilm queer - Gay.it

I film LGBTQIA+ della settimana 10/16 giugno tra tv generalista e streaming

Corpi - Federico Boni 10.6.24
L'Amante dell'Astronauta, l'amore queer "spudoratamente felice" che abbatte limiti ed etichette - Lamante dellastronauta 05 - Gay.it

L’Amante dell’Astronauta, l’amore queer “spudoratamente felice” che abbatte limiti ed etichette

Cinema - Federico Boni 14.6.24
Prisma 2 Andrea Daniele scena sesso Lorenzo Zurzolo Mattia Carrano 01

Prisma 2, spoiler: la scena di sesso tra Andrea e Daniele non è gay, Bessegato: “Non sono una coppia gay”

Serie Tv - Mandalina Di Biase 11.6.24
“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Maluma, Leto, Scilla, Ghali, Mendes e tanti altri - specchio specchio - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Maluma, Leto, Scilla, Ghali, Mendes e tanti altri

Corpi - Redazione 14.6.24

Leggere fa bene

Jill Biden in difesa dei diritti LGBTQIA+. "I repubblicani vogliono che abbiate paura, non glielo permetteremo" (VIDEO) - Jill Biden - Gay.it

Jill Biden in difesa dei diritti LGBTQIA+. “I repubblicani vogliono che abbiate paura, non glielo permetteremo” (VIDEO)

News - Federico Boni 25.3.24
thailandia-matrimonio-egualitario

La Thailandia verso il matrimonio egualitario: approvazione del disegno di legge entro fine anno

News - Francesca Di Feo 19.2.24
georgia-legge-anti-lgbt

Legge anti-LGBTI, così La Georgia potrebbe sabotare il proprio ingresso nell’Unione Europea

News - Francesca Di Feo 2.5.24
camara-squalificato-omofobia

Il centrocampista Mohamed Camara squalificato dopo aver coperto il logo della campagna anti-omofobia della Federcalcio francese

News - Francesca Di Feo 31.5.24
Sanremo 2024, Pupa replica alle polemiche sullo spot con due donne che si amano: “È un inno alla libertà” - SPOT SANREMO 2024 30 PUPA MILANO - Gay.it

Sanremo 2024, Pupa replica alle polemiche sullo spot con due donne che si amano: “È un inno alla libertà”

News - Redazione 8.2.24
Tommaso Stanzani: "Sono stato io a lasciare Tommaso Zorzi. Ora c'è Oreste, una persona speciale" (VIDEO) - Tommaso Stanzani e Oreste Gaudio - Gay.it

Tommaso Stanzani: “Sono stato io a lasciare Tommaso Zorzi. Ora c’è Oreste, una persona speciale” (VIDEO)

News - Redazione 13.5.24
scozia-educazione-affettiva

Educazione affettiva nelle scuole, ecco cosa fanno in Scozia

News - Francesca Di Feo 23.4.24
Scampia, omofobia di Pasqua. Sputi e sigarette spente addosso a 23enne: "Mi hanno chiamato r*cchiò" - omofobia - Gay.it

Scampia, omofobia di Pasqua. Sputi e sigarette spente addosso a 23enne: “Mi hanno chiamato r*cchiò”

News - Redazione 2.4.24