Video

Eurovision 2022, Sheldon Riley per l’Australia: tra performance teatrali e orgoglio LGBTQ+ – VIDEO

«Essere in questo spazio dove tutti celebrano la mia differenza, è incredibile»

3 min. di lettura

Il giovane performer Sheldon Riley è stato scelto per rappresentare l’Australia all’Eurovision 2022. Carismatico, voce pazzesca e stile inconfondibile, ha conquistato la giuria e il pubblico del contest Eurovision – Australia Decides con una performance che ha lasciato tutti a bocca aperta.

Sheldon Riley Gay.it
Sheldon Riley durante la sua performance

22 anni, nato e cresciuto in Australia da una famiglia multi-etnica – il padre filippino e la madre irlandese e scozzese – Sheldon ha fatto tesoro delle diverse culture che scorrono nella sua famiglia e si è avvicinato fin da piccolo al mondo dell’arte. Subito, però, è stato chiaro a tutti che la sua sensibilità artistica era ben diversa da quella classica che ci si può aspettare da un cantante pop come lui.

Sheldon Riley Gay.it
Lo stile dark di Sheldon Riley

La sua musica è stata infatti definita “dark pop”: canzoni altamente moderne, ma pregne di un’atmosfera cinematica e teatrale che catturano l’attenzione di chi lo guarda e ascolta. Sulla sua presenza sul palco influisce anche la passione per la moda e il design. Con l’aiuto di suo padre, Sheldon crea da solo tutti i suoi incredibili outfit. Segno caratteristico quando si esibisce, una maschera di cristalli che gli ricopre il viso. Gonne e completi vistosi, colori scuri e trucco marcato: sul palco Riley si trasforma in una sorta di signore della notte che incanta tutti con la sua potente voce.

Proprio per questa sua sensibilità, Sheldon ha dovuto lottare con il bullismo e la mancanza di fiducia in sé stesso. Crescendo, non aveva la possibilità di vedere altre persone come lui, di vedersi rappresentato in qualche modo, e questo lo faceva sentire solo e spaesato. In un’intervista, ha confessato che «arrivavo al punto di dire che odiavo me stesso, odiavo essere me stesso. Odiavo il fatto di essere diverso da tutti gli altri».

Le sue performance sono ciò che l’hanno salvato da questo tunnel. E che performance! Si è fatto conoscere dal grande pubblico nel 2018, quando si è presentato alle audizione di The Voice Australia, in cui è arrivato in semifinale, e poi America’s Got Talent. Ovunque si presenti, ora il pubblico lo riconosce immediatamente.

Sheldon Riley Gay.it
Un photoshoot di Sheldon Riley

E visto che crescendo non aveva nessuno a cui ispirarsi, ora spera di poter essere quella figura per tante altre persone come lui. E non solo nella musica. Dopo un percorso di accettazione, Sheldon, il cui vero cognome è Hernandez, ha fatto coming out e oggi è orgogliosamente parte della comunità LGBTQ+. Non ha nemmeno tenuto nascosta la sua relazione con Zachery Tomlinson, vissuta comunque lontana dai riflettori.

«Sono sempre senza rimorsi, ma essere in questo spazio dove tutti celebrano la mia differenza, è incredibile»

Sheldon Riley Gay.it
Un momento della performance di Sheldon Riley

L’emozione di Sheldon per essere stato scelto come rappresentante dell’Australia si è sentita tutta nelle interviste a caldo subito dopo l’annuncio. «Sono senza parole, questo è tutto quello per cui ho lavorato e sognato da quando mi ricordo. Sono così incredibilmente onorato di rappresentare l’Australia sul più grande palco del mondo».

Sul palco di Torino, Sheldon Riley canterà Not the Same, una canzone scritta di suo pugno che racconta la sua storia, il suo viaggio verso l’accettazione e tutto il suo orgoglio.

«È dark, è orchestrale, ha questo grande momento. Dico alla gente di prepararsi. La musica si costruisce e c’è questa cosa enorme che accade, che dà delle risposte. E aiuta le persone a capirmi»

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Marco Mengoni e Xavier Dolan alla sfilata di Fendi SS25 - foto instagram @mengonimarcoofficial

Marco Mengoni e la scaramuccia con Xavier Dolan, mentre Nicholas Galitzine ride con Aron Piper

Lifestyle - Mandalina Di Biase 16.6.24
Alex Wyse in concerto

Alex Wyse contro i pregiudizi: “Siate liberi di essere ciò che siete. Nessuno può porci confini”

Musica - Emanuele Corbo 13.6.24
Michele Bravi replica a Papa Francesco: "Siamo cittadini che chiedono di essere rispettati" (VIDEO) - Michele Bravi - Gay.it

Michele Bravi replica a Papa Francesco: “Siamo cittadini che chiedono di essere rispettati” (VIDEO)

Musica - Redazione 17.6.24
Torino Pride 2024, i 150.000 volti della lotta intersezionale: ecco com'è andata - GALLERY - torino pride 2024 17 - Gay.it

Torino Pride 2024, i 150.000 volti della lotta intersezionale: ecco com’è andata – GALLERY

News - Francesca Di Feo 17.6.24
Tormentoni Queer estate 2024

Estate 2024, quali sono i tormentoni queer? La playlist di Gay.it

Musica - Luca Diana 4.6.24
Erika Colaianni e la compagna Manuela si sposano

Erika Colaianni e la compagna Manuela si sposano! La proposta di matrimonio durante il concerto di Ultimo – video

Culture - Luca Diana 15.6.24

Leggere fa bene

Primavera, la playlist per salutare la bella stagione

È primavera, 10 canzoni per uscire dal letargo e tornare a vivere

Musica - Emanuele Corbo 21.3.24
ariete

Ariete, nel nuovo singolo “Ossa rotte” la fine di un amore che lascia al tappeto

Musica - Emanuele Corbo 9.5.24
Sam Smith e Christian Cowan stanno ancora insieme, red carpet di coppia mano nella mano al Met Gala 2024 (FOTO) - Sam Smith e Christian Cowan stanno ancora insieme - Gay.it

Sam Smith e Christian Cowan stanno ancora insieme, red carpet di coppia mano nella mano al Met Gala 2024 (FOTO)

Musica - Redazione 7.5.24
Nemo

Nemo, chi è l’artista non binario che rappresenta la Svizzera all’Eurovision 2024?

Culture - Luca Diana 9.5.24
Tiziano Ferro a Maionchi: "Ti sono sempre stato grato". La replica di Mara: "Mancata la riconoscenza umana" - Tiziano Ferro e Mara Maionchi 1 - Gay.it

Tiziano Ferro a Maionchi: “Ti sono sempre stato grato”. La replica di Mara: “Mancata la riconoscenza umana”

News - Redazione 2.5.24
Eurovision 2024, l'Australia in gara con "l'identità queer" degli Electric Fields e la loro One Milkali (One Blood) - Eurovision 2024 lAustralia in gara con 22lidentita queer22 degli Electric Fields - Gay.it

Eurovision 2024, l’Australia in gara con “l’identità queer” degli Electric Fields e la loro One Milkali (One Blood)

Culture - Redazione 29.3.24
Ma Ricky Martin si è eccitato sul palco del Celebration Tour di Madonna? (VIDEO) - Ricky Martin sale sul palco del Celebration Tour di Madonna - Gay.it

Ma Ricky Martin si è eccitato sul palco del Celebration Tour di Madonna? (VIDEO)

Musica - Redazione 9.4.24
Michele Bravi attore in Finalmente l'Alba: "Un estroverso tra personaggi famelici, al limite del cannibalismo" - Michele Bravi Finalmente lalba - Gay.it

Michele Bravi attore in Finalmente l’Alba: “Un estroverso tra personaggi famelici, al limite del cannibalismo”

Cinema - Redazione 22.2.24