Fedez vs. Ostellari, volano stracci sul DDL Zan: “Tratta 100.000 persone come dei c0glioni”

Quel che è certo è che Chiara Ferragni e Fedez, 35 milioni di follower in due, hanno ieri dedicato parte della propria giornata social alla legge contro l’omotransfobia, la misoginia e l’abilismo.

Fedez vs. Ostellari, volano stracci sul DDL Zan: "Tratta 100.000 persone come dei c0glioni" - ostellari fedez - Gay.it
3 min. di lettura

Giornate ad alta tensione per Andrea Ostellari, senatore leghista nonché presidente della commissione giustizia al Senato, che per settimane ha tenuto in ostaggio il DDL Zan, fuggendo da quella calendarizzazione chiesta a gran voce da Pd, 5 Stelle, IV e LeU. Dopo la pioggia di commenti sui suoi profili social e le migliaia di mail piovute sul suo account privato, Ostellari giovedì sera ha finalmente calendarizzato per mercoledì prossimo il tanto atteso ufficio di presidenza, accarezzando l’incubo di nominare Simone Pillon relatore.

Ma ieri è successo qualcosa di incredibile. Nel pomeriggio Fedez ha ospitato Alessandro Zan sul suo profilo Instagram per parlare del DDL, spiegarlo, smontare le menzogne. Diretta vista da decine di migliaia di persone e con milioni di visualizzazioni a tarda sera. Insieme a Chiara Ferragni, Fedez ha poi attaccato Ostellari, chiedendo di firmare una petizione/appello alla calendarizzazione/approvazione della legge, criticando aspramente il senatore per aver ripetutamente rinviato l’ufficio di presidenza. Ostellari, a tarda serata, ha fatto notare di aver calendarizzato per mercoledì il chiacchieratissimo ufficio, dicendosi stupito dalla mancata conoscenza della notizia di Ferragni e Fedez. Quest’ultimo ha subito etichettato la replica del senatore come una ‘supercazzola’, dandogli del ‘furbetto’. Fino all’esplosione video.

Capite come si comporta un presidente di commissione giustizia, senatore. Tratta 100.000 persone, che hanno firmato una petizione, come dei coglioni. Lui dice ‘ragazzi qual è il problema, settimana prossima ho convocato l’ufficio di presidenza’. Non ti dice che non l’ha convocato lui, che era già stato convocato, che era stato rimandato dicendo che il tema non era prioritario. Non te lo dice. Ti piglia per il culo. E ti fa la graficuzza figa.

Quel che è certo, è che i Ferragnez, 35 milioni di follower in due, hanno ieri dedicato parte della propria giornata social alla legge contro l’omotransfobia, la misoginia e l’abilismo. Facendo informazione, smontando bufale, chiedendo partecipazione attiva ai propri fan. Anche, se non soprattutto questo, vuol dire essere influencer. Perché visibilità comporta responsabilità.

Stasera, domenica di Pasqua, Alessandro Zan tornerà in diretta social ma da un’altra pagina importante. Quella di Michela Murgia, ore 21, dopo aver fatto altrettanto venerdì dalle pagine social di Fabio Canino e Diego Passoni. Perché c’è bisogno di una mobilitazione nazionale, totale, che coinvolga anche le personalità dello show business. Questa è una battaglia di tutti.

Fedez vs. Ostellari, volano stracci sul DDL Zan: "Tratta 100.000 persone come dei c0glioni" - IMG 5328 - Gay.it Fedez vs. Ostellari, volano stracci sul DDL Zan: "Tratta 100.000 persone come dei c0glioni" - IMG 5329 - Gay.it Fedez vs. Ostellari, volano stracci sul DDL Zan: "Tratta 100.000 persone come dei c0glioni" - IMG 5330 - Gay.it Fedez vs. Ostellari, volano stracci sul DDL Zan: "Tratta 100.000 persone come dei c0glioni" - IMG 5331 - Gay.it

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
Stefano Lani 5.4.21 - 21:31

Non si poteva dire meglio

Trending

Marco Mengoni e Mahmood una canzone insieme

Marco Mengoni e Mahmood, una canzone insieme

Musica - Mandalina Di Biase 23.2.24
Foto: SchiDechDaily

Parità di genere nella Preistoria? Le donne erano cacciatrici come gli uomini (e anche meglio!)

News - Redazione Milano 20.2.24
Eurovision 2024, Angelina Mango vola secondo i bookmakers. Le ultime quote - Angelina Mango - Gay.it

Eurovision 2024, Angelina Mango vola secondo i bookmakers. Le ultime quote

News - Redazione 23.2.24
adolescente-non-binari-aggressione-oklaoma (1)

USA, Nex Benedict, sedicenne non binariǝ, muore dopo un’aggressione transfobica a scuola

News - Francesca Di Feo 21.2.24
transgender allattamento seno

Le mamme transgender e i genitori AMAB possono allattare: lo dice la scienza

Corpi - Francesca Di Feo 22.2.24
John Cena è su Only Fans?

Ma John Cena è davvero su Only Fans?

Culture - Riccardo Conte 23.2.24

Hai già letto
queste storie?

Giorgia Meloni dirotta in Albania 36.000 migranti l'anno. Che fine faranno le persone LGBTQIA+ in fuga dai paesi omobitransfobici africani? - Giorgia Meloni e Edi Rama - Gay.it

Giorgia Meloni dirotta in Albania 36.000 migranti l’anno. Che fine faranno le persone LGBTQIA+ in fuga dai paesi omobitransfobici africani?

News - Federico Boni 7.11.23
educazione affettiva educazione sessuale

Educazione all’affettività e alla sessualità nelle scuole definita “porcheria” dal leghista Sasso: bocciata dalla Camera

News - Redazione Milano 6.10.23
Associazioni LGBTQIA+ italiane in piazza per dire basta alla criminalizzazione degli attivisti russi - sit in Russia 8 - Gay.it

Associazioni LGBTQIA+ italiane in piazza per dire basta alla criminalizzazione degli attivisti russi

News - Redazione 11.1.24
burocrazia unioni civili, guida alle top location per unioni civili in puglia

Grecia, il premier Mitsotakis annuncia il disegno di legge sul matrimonio egualitario

News - Redazione 12.1.24
albania-diritti-lgbtqia

Albania, tutte le promesse non mantenute dal governo in ambito di diritti LGBTQIA+

News - Francesca Di Feo 5.1.24
Dopo i fuorionda di Striscia la Notizia Giorgia Meloni lascia Andrea Giambruno: "La nostra relazione finisce qui" - Giorgia Meloni e Andrea Giambruno 2 - Gay.it

Dopo i fuorionda di Striscia la Notizia Giorgia Meloni lascia Andrea Giambruno: “La nostra relazione finisce qui”

News - Federico Boni 20.10.23
Luca Trapanese replica a Roccella: “Sono seriamente preoccupato, considero l’idea di lasciare l’Italia” - Luca Trapanese replica a Roccella - Gay.it

Luca Trapanese replica a Roccella: “Sono seriamente preoccupato, considero l’idea di lasciare l’Italia”

News - Redazione 11.9.23
Matteo Salvini a Firenze per il meeting di Identità e Democrazia

Gli imbarazzanti alleati europei di estrema destra della Lega di Salvini

News - Lorenzo Ottanelli 4.12.23