FLAG, a Roma il festival della letteratura, della poesia, del cinema e dei media arcobaleno

Il festival della letteratura, della poesia, del cinema e dei media arcobaleno arriva a Roma questa settimana.

ascolta:
0:00
-
0:00
Maurice (1987)
Maurice (1987)
2 min. di lettura

Avete voglia di belle storie? Se vi trovate a Roma, fate tappa al FLAG.

Dal 13 al 16 Settembre, si terra la quarta edizione del Festival della Letteratura, della Poesia, e del Cinema, e dei media arcobaleno, presso Piazza Vittorio.

In collaborazione con Gaycs Lgbt Aps – Settore AiCS LGBTI, Anec Associazione Esercenti Cinema Sezione Regionale del Lazio, le associazioni Idea Europa, Eca Onlus, SOS Famiglie, Isidem, SOS Diritti e Legalità, Factory 1342, COCKtail – Aperitif – Roma, le case editrici romane “Edizioni Croce” e “Edizioni Ponte Sisto”, e l’agenzia di comunicazione Ars Media Group, l’evento unisce due obiettivi: valorizzare un quartiere storico e multiculturale come Piazza Vittorio, e al contempo, dare spazio e voce alle storie della comunità LGBTQIA+, con un occhio di riguardo ai più giovani.

Una rassegna di quattro giornate tra letture, proiezioni, dibattiti e laboratori culturali a cui quest’anno si aggiunge il 1 Concorso Nazionale di Poesia LGBTQIA+, su direzione artistica di Fabio Croce.

Il focus degli incontri sarà creare un momento di scambio e condivisione reciproca, che attraverso le esperienze di più soggettività diverse, permetta di accrescere la nostra sensibilizzazione, le nostre voci, e permettere un punto di svolta nella narrazione queer.

Non mancherà il cinema: dalla proiezione di Maurice,  classico del 1987 diretto da James Ivory e con protagonisti Hugh Grant ee James Wilby all’Interno Berlinese di Liliana Cavani, fino all’anteprima nazionale di Noi Qui Così Siamo, primo film del regista Maurizio Montesi, che ripercorre la quotidianità del quartiere Esquilino di Roma e i festeggiamento della Festa di Via Balilla, in oltre 30 anni di cibo, vino, e storie.

Nelle parole di Adriano Bartolucci Proietti, presidente di Gaycs LGBT Aps, il festival sarà l’occasione di ‘allargare l’orizzonte culturale’ del nostro paese’, accesi ‘dai fari dell’uguaglianza e della libertà’.  “Due termini che sottolineano la nostra pacifica lotta alla discriminazione” spiega Proietti, dichiarando: “La nostra speranza, è che la diffusione della cultura a tema lgbtqia+, possa impiegare meno tempo per mostrare al mondo l’universalità dell’amore e la necessità di pari diritti. Per tutti“.

L’ingresso al festival è gratuito fino ad esaurimento posti.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Rainbow Map 2024, l'Italia crolla al 36° posto su 49 Paesi per uguaglianza e tutela delle persone LGBT - rainbowmap - Gay.it

Rainbow Map 2024, l’Italia crolla al 36° posto su 49 Paesi per uguaglianza e tutela delle persone LGBT

News - Federico Boni 15.5.24
Elezioni Europee e voto LGBTI+, guida alle candidature che aderiscono a #ComeOut4EU il programma di Ilga Europe - Elezioni Europee ecco i 26 candidati italiani - Gay.it

Elezioni Europee e voto LGBTI+, guida alle candidature che aderiscono a #ComeOut4EU il programma di Ilga Europe

News - Lorenzo Ottanelli 20.5.24
Sethu, è uscito il suo primo album "Tutti i colori del buio"

Sethu e i colori del buio: “Canto per tendere una mano a me stesso e agli altri, dopo Sanremo la depressione” – Intervista

Musica - Emanuele Corbo 17.5.24
Essere gay e candidarsi come sindaco in provincia, attacchi omofobi a Riccardo Vannetti: "La risposta è l'educazione alle diversità" - INTERVISTA - riccardo vannetti - Gay.it

Essere gay e candidarsi come sindaco in provincia, attacchi omofobi a Riccardo Vannetti: “La risposta è l’educazione alle diversità” – INTERVISTA

News - Francesca Di Feo 17.5.24
Paola e Chiara singolo estivo Festa totale

Paola e Chiara, arriva il singolo “Festa totale”: “Il nostro grido d’amore forte e libero”

Musica - Emanuele Corbo 20.5.24
queer palm, festival di cannes, i vincitori

Festival di Cannes. Tutti i film vincitori della Queer Palm dal 2010 ad oggi

Cinema - Gio Arcuri 17.5.24

Hai già letto
queste storie?

Paul Mescal per Sunday Times UK (PHOTOGRAPH BY PIP)

Paul Mescal dice sì agli attori etero in ruoli gay (ad una condizione)

Culture - Redazione Milano 16.1.24
@mattheperson

Una chiacchierata con Matt Taylor, tra TikTok e queerness

Culture - Riccardo Conte 13.2.24
Claire Foy in 'All Of Us Strangers' (2023)

Claire Foy manda un messaggio importante ai genitori con figli LGBTQIA+

Cinema - Redazione Milano 26.1.24
Via all'iter per il riconoscimento della Carriera Alias al personale dipendente di Roma Capitale - Carriera Alias - Gay.it

Via all’iter per il riconoscimento della Carriera Alias al personale dipendente di Roma Capitale

News - Redazione 24.4.24
Roman Volley

Roman Caput Mundi 2024, al via il torneo internazionale di Volley LGBT

Corpi - Redazione 16.4.24
Challengers Guadagnino Josh O Connor Mike Faist Zendaya

Challengers, lo sceneggiatore Justin Kuritzkes: “Il tennis è davvero omoerotico”

Cinema - Mandalina Di Biase 15.4.24
Meteore Fest, arriva a Roma e a Milano il Festival che vuole ripensare gli ambienti comuni attraverso la scia del pensare queer - plurale framevideoperformance - Gay.it

Meteore Fest, arriva a Roma e a Milano il Festival che vuole ripensare gli ambienti comuni attraverso la scia del pensare queer

Culture - Redazione 20.5.24
Omosessuale- Oppressione e Liberazione

Perché leggere oggi “Omosessuale: Oppressione e Liberazione”, un classico della Gay Liberation, intervista a Lorenzo Bernini

Culture - Alessio Ponzio 4.4.24