Francia, ufficiale il via libera alle persone hiv+ nelle Forze Armate

La vecchia griglia di valutazione sanitaria escludeva le persone hiv+.

ascolta:
0:00
-
0:00
Francia, ufficiale il via libera alle persone hiv+ nelle Forze Armate - esercito francese - Gay.it
< 1 min. di lettura

Dopo il Regno Unito, anche la Francia ha ufficialmente riformato i criteri di valutazione sanitaria dei militari. Le persone hiv+ potranno ora essere reclutate nell’esercito, nella gendarmeria e nei vigili del fuoco di Parigi e Marsiglia.

Una svolta storica a lungo richiesta e attesa, annunciata dal ministro della Difesa Sebastien Lecornu, che ha riferito di aver firmato “un provvedimento per rivedere l’insieme dei criteri attitudinali per entrare nelle forze armate”. Il decreto è stato pubblicato sulla Gazzetta ufficiale il 10 maggio scorso.

Questo vuol dire che da quasi una settimana tutte le persone hiv+ sottoposte a cure efficaci da più di 12 mesi potranno accedere a tutte le posizioni fino a inizio maggio a loro negate.

La vecchia griglia di valutazione sanitaria escludeva le persone positive all’hiv, attribuendo sistematicamente loro un punteggio proibitivo per il reclutamento, sulla base di una visione anacronistica delle cure relative all’hiv. D’ora in poi, specifica il decreto, le persone la cui carica virale non è rilevabile riceveranno un punteggio di valutazione della salute di 2 o 3 su una scala da 1 a 6 (rispetto a 3 a 5 in precedenza).

Da molti anni le nostre associazioni e le persone interessate denunciavano questo sistema di riferimento obsoleto e discriminatorio, che escludeva le persone affette da HIV dall’accesso alla maggior parte delle professioni che presidia, senza interessarsi del loro stato di salute“, hanno precisato in un comunicato stampa congiunto otto associazioni che lottano contro l’hiv e l’omotransfobia.

Dallo scorso anno anche il personale in servizio nell’esercito britannico che convive con l’hiv e sta ricevendo un trattamento efficace è riconosciuto come pienamente idoneo a prestare servizio.

In Italia l’eventuale positività all’hiv del personale, non comporta una perdita dell’idoneità periodica al servizio in nessuna Forza Armata.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Prisma 2, il silenzioso ma potentissimo teaser trailer con protagonisti Marco e Daniele - Prisma - Gay.it

Prisma 2, il silenzioso ma potentissimo teaser trailer con protagonisti Marco e Daniele

Serie Tv - Redazione 22.4.24
Svezia transizione 16 anni transgender

Svolta storica anche in Svezia, l’età per la transizione si abbassa a 16 anni, approvata la legge sull’autodeterminazione

News - Francesca Di Feo 18.4.24
Simon Porte Jacquemus e Marco Maestri sono diventati genitori di Mia e Sun: "Un sogno diventato realtà" - Simon Porte Jacquemus e Marco Maestri genitori - Gay.it

Simon Porte Jacquemus e Marco Maestri sono diventati genitori di Mia e Sun: “Un sogno diventato realtà”

Culture - Redazione 23.4.24
BigMama a Domenica In

BigMama: “Prima di Lodovica nascondevo la mia sessualità, non pensavo di meritare amore”

Musica - Emanuele Corbo 22.4.24
Taylor Swift per THE TORTURED POETS DEPARTMENT (2024)

Il nuovo album di Taylor Swift: no, non è Patti Smith (ma lei lo sa già)

Musica - Riccardo Conte 22.4.24
Lil Nas X: Long Live Montero, recensione. Essere icona queer, orgogliosa e rivoluzionaria - Lil Nas X - Gay.it

Lil Nas X: Long Live Montero, recensione. Essere icona queer, orgogliosa e rivoluzionaria

Cinema - Federico Boni 22.4.24

Leggere fa bene

madonna elton

Perché Elton John si complimenta con Madonna: è finita la faida?

Culture - Redazione Milano 31.10.23
libri hiv stigma Rebecca Makka Hervé Guibért Giulia Scomazzon Elena Di Cioccio

Oltre lo stigma Hiv: libri, narrazioni e discorsi

Culture - Federico Colombo 30.11.23
Madonna in lacrime ricorda a tuttə noi perché sia ancora importante combattere l'hiv/aids. L'emozionante discorso - VIDEO - Madonna aids hiv - Gay.it

Madonna in lacrime ricorda a tuttə noi perché sia ancora importante combattere l’hiv/aids. L’emozionante discorso – VIDEO

Musica - Redazione 5.12.23
Vivere con Hiv testimonianza Enrico

Vivere con l’Hiv, la testimonianza di Enrico: “Quando l’ho detto al mio compagno questa è stata la sua risposta”

Corpi - Daniele Calzavara 14.3.24
testing-week-europea-2023-novembre

Torna la Testing Week Europea 2023 per HIV, IST ed Epatiti: ecco date, orari e sedi per partecipare

Corpi - Francesca Di Feo 17.11.23
Hiv e aids, 9 iconici film che hanno fatto la storia - cover film hiv aids - Gay.it

Hiv e aids, 9 iconici film che hanno fatto la storia

Corpi - Federico Boni 29.11.23
Freddie Mercury e Diana Spencer, ricordando quando sono andati insieme ad un club gay

Quella volta che Lady Diana si travestì da uomo gay insieme a Freddie Mercury

Culture - Redazione Milano 21.11.23
Gabriel Attal: “Francesi vuol dire poter essere premier rivendicando apertamente la propria omosessualità” - VIDEO - Gabriel Attal 1 - Gay.it

Gabriel Attal: “Francesi vuol dire poter essere premier rivendicando apertamente la propria omosessualità” – VIDEO

News - Redazione 31.1.24