In Montenegro è stata registrata la prima unione civile tra due donne

Nel paese in cui le persone omosessuali non possono donare il sangue i primi passi di riconoscimento.

In Montenegro è stata registrata la prima unione civile tra due donne - coppieLGgayit - Gay.it
3 min. di lettura

L’iter per l’approvazione della legge sulle unioni civili in Montenegro si è finalmente concluso. Lo scorso 14 Luglio 2021 è definitivamente entrata in vigore la legge sulle unioni civili, approvata il 1° Luglio 2020. Ora anche le coppie dello stesso potranno ricevere tutela giuridica riconosciuta dallo stato. Non è stato facile, la prima bozza della legge naufragò nel 2012 in Parlamento per l’ostruzionismo di alcuni partiti, non solo di opposizione.

Nel fine settimana appena trascorso, due anni dopo lo scontro politico, è stata registrata la prima unione civile. Si tratta di due donne, originarie dei Balcani, che vivono e lavorano all’estero. Da un giornale montenegrino, Vukotic Jelusic ha spiegato:

Si sono rivolte alla Segreteria per le autonomie locali subito dopo l’entrata in vigore della legge sulla convivenza tra persone dello stesso sesso, cioè il 15 luglio 2021. Abbiamo – come comune – adottato tutte le procedure necessarie affinché questa legge e tutti gli statuti ad essa collegati possano essere applicati senza impedimenti. Abbiamo previsto un registro, un estratto che viene consegnato alle parti, nonché la presenza dei consiglieri. Durante la cerimonia, ai due partner sono stati presentati i diritti e i doveri previsti, e le parole di Dusko Radovic sull’amore e la vita insieme hanno spiegato ciò che non è coperto dalla legge. Siamo contenti di essere stati i primi ad applicare questa legge e auguriamo felicità e tanto amore alle due partner nella loro vita insieme. 

I complimenti arrivano anche da Ilga Europe:

Questo fine settimana si è conclusa in Montenegro la prima unione registrata. Congratulazioni alla felice coppia! Ora speriamo anche di vedere tutti le altre unioni validate in modo che la legge possa essere attuata nella sua interezza e tutte le coppie abbiano registrato la propria unione!

L’iter per l’approvazione della legge sulle unioni civili

La prima bozza venne presentata il 13 novembre 2012, dal vice Primo Ministro di quel tempo, Duško Marković. Non trovò molto sostegno dal Parlamento e dalla Chiesa ortodossa e serba – molto potente in Montenegro –  e la legge non venne approvata. Il pericolo, secondo gli oppositori, era che una legge sulle unioni civili avrebbe distrutto i valori cristiani e la famiglia tradizionale.

Andò meglio sette anni dopo, esattamente il 12 dicembre 2019, quando il governo presentò una bozza molto simile a quella del 2012. Approvata dal Parlamento il 1 luglio 2020, la legge ottenne 42 voti favorevoli, 5 contrari e 34 astensioni.

Secondo la legge del Montenegro, la legge sulle unioni civili è entrata in vigore il 14 luglio 2021. E le prime coppie LGBT non hanno aspettato molto prima di poter finalmente far avverare il proprio sogno.

Essere gay in Montenegro

Tuttavia, la nostra comunità in Montenegro non ha vita semplice. Se le unioni civili vedono il consenso del 55% della popolazione, nel 2020 un sondaggio ha rilevato che il 71% dei cittadini del Montenegro pensa che l’omosessualità sia una malattia. Il 50% la vede come un pericolo e sarebbe più sereno se venisse curata. 

Violenze e discriminazioni sono comuni, e le famiglie arcobaleno non godono degli stessi diritti delle coppie etero. A contribuire alla disinformazione c’è anche lo scarso attivismo da parte della comunità, ma da parte della politica si stanno facendo piccoli passi in avanti. Basti pensare che il Montenegro gode già da 11 anni di una legge contro la discriminazione verso l’orientamento sessuale e l’identità di genere (in Italia il DDL Zan è invece in altissimo mare).

E’ bene sottolineare tuttavia che in Montenegro il matrimonio egualitario è vietato dalla Costituzione dal 2007, le adozioni sono illegali e la GPA è reato per tutte le coppie. Vietata per le persone omosessuali anche la donazione di sangue.

In Montenegro è stata registrata la prima unione civile tra due donne - ilga - Gay.it

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Consumo di contenuti p0rn0 con persone trans nel mondo - dati forniti da Pornhub

L’Italia è la nazione che guarda più p0rn0 con persone trans*

News - Redazione Milano 20.4.24
Svezia transizione 16 anni transgender

Svolta storica anche in Svezia, l’età per la transizione si abbassa a 16 anni, approvata la legge sull’autodeterminazione

News - Francesca Di Feo 18.4.24
Simon Porte Jacquemus e Marco Maestri sono diventati genitori di Mia e Sun: "Un sogno diventato realtà" - Simon Porte Jacquemus e Marco Maestri genitori - Gay.it

Simon Porte Jacquemus e Marco Maestri sono diventati genitori di Mia e Sun: “Un sogno diventato realtà”

Culture - Redazione 23.4.24
Priscilla

Priscilla, 30 anni dopo arriva il sequel della Regina del Deserto

Cinema - Redazione 22.4.24
Lil Nas X: Long Live Montero, recensione. Essere icona queer, orgogliosa e rivoluzionaria - Lil Nas X - Gay.it

Lil Nas X: Long Live Montero, recensione. Essere icona queer, orgogliosa e rivoluzionaria

Cinema - Federico Boni 22.4.24
Omosessualità Animali Gay

Animali gay, smettiamola di citare l’omosessualità in natura come sostegno alle nostre battaglie

Culture - Emanuele Bero 18.4.24

I nostri contenuti
sono diversi

roccella-teoria-del-gender

Il Consiglio d’Europa all’Italia: “Gli attacchi alla comunità LGBTQIA+ sono violazioni dei diritti umani”

News - Federico Boni 19.12.23
rishi sunak transfobico

Regno Unito, il premier Rishi Sunak torna alla carica contro la comunità trans

News - Francesca Di Feo 6.12.23
Donatella Versace celebrata con il Game Changer Onor per il suo impegno in difesa dei diritti della comunità LGBTQIA+ - Donatella Versace celebrata con il Game Changer Onor per il suo impegno in difesa dei diritti della comunita LGBTQIA - Gay.it

Donatella Versace celebrata con il Game Changer Onor per il suo impegno in difesa dei diritti della comunità LGBTQIA+

Culture - Redazione 8.3.24
Padova, via alle cause contro le famiglie arcobaleno: "Sarà una battaglia di civiltà giuridica e umana" - Padova via alle cause contro le famiglie arcobaleno - Gay.it

Padova, via alle cause contro le famiglie arcobaleno: “Sarà una battaglia di civiltà giuridica e umana”

News - Redazione 14.11.23
foto: il fatto quotidiano

Trans Lives Matter: il movimento trans* si fa sentire ancora più forte

News - Redazione Milano 20.11.23
Jamie Lee Curtis contro l’omobitransfobia in nome della religione: "Amore e umanità sono il centro della comunità gay e trans" - Jamie Lee Curtis - Gay.it

Jamie Lee Curtis contro l’omobitransfobia in nome della religione: “Amore e umanità sono il centro della comunità gay e trans”

Culture - Federico Boni 10.11.23
Lewsi Hamilton rainbow

F1, il Bahrain vuole vietare la bandiera LGBTI+, cosa farà Hamilton in Ferrari?

Lifestyle - Redazione Milano 26.2.24
Bacio gay sul palco dei The 1975, la Malesia valuta l'interruzione dell'elettricità per evitare "incidenti indesiderati" - The 1975 - Gay.it

Bacio gay sul palco dei The 1975, la Malesia valuta l’interruzione dell’elettricità per evitare “incidenti indesiderati”

Musica - Redazione 6.11.23