Intolleranze: gay umanisti sotto attacco religioso

In Inghilterra si sta per tenere l’annuale meeting di un’associazione gay-lesbica umanista, tra le proteste e lo scontento di un’associazione religiosa cristiana.

Intolleranze: gay umanisti sotto attacco religioso - Canterbury Cattedrale - Gay.it
2 min. di lettura

CANTERBURY – Non solo non sono credenti, ma non sono neanche eterosessuali! La rabbrividente doppia caratteristica, peraltro assolutamente legittima, deve aver tolto il sonno ai membri di un gruppo cristiano che si è scagliato conto l’annuale meeting della Gay and Lesbian Humanist Association (GALHA) in programma a Canterbury in Inghilterra dall’8 all’11 settembre. L’associazione degli omosessuali umanisti, fondata nel 1979, è una delle più vecchie organizzazioni GLBT (Gay, Lesbiche, Bisessuali e Transgender) del Regno Unito e ogni anno organizza una convention che si tiene sempre in una città diversa. Quest’anno è toccato a Canterbury e la locale Christian Family & Youth Concern Fellowship (Compagnia Cristiana preoccupata su famiglia & gioventù), evidentemente a corto di cose buone e utili da fare, ha scritto una lettera aperta all’hotel che ospiterà il convegno, facendo notare che avrebbero «ospitato una insalubre conferenza» e che la GALHA «promuove la devianza sessuale e il paganesimo». La Compagnia crociata ritiene che tutto ciò sia «altamente inappropriato per la città della cattedrale» e annuncia una sonora protesta fuori dal centro conferenze a base «di canti d’inni sacri e lettura di passi della Bibbia» per pregare per «quelle anime sperdute». Il tutto nella speranza «che possa il Signore riportarli sulla retta via».
Le “anime sperdute” della GALHA per la verità non sono particolarmente propense a lasciare decidere ad altri se e come e dove potersi radunare, e rispondono tramite il portavoce Terry Anderson: «Questa gente ha davvero difficoltà a “digerire” i gay, soprattutto quelli che non credono in Dio. Dal canto nostro ci guardiamo bene dal promuovere alcuna devianza sessuale, il nostro scopo è quello di proporre un approccio umanistico razionale e gay friendly al tema delle relazioni omosessuali, il che è in netto contrasto con quello basato sulla bibbia che le chiese cristiane adottano. Inoltre promuoviamo i diritti dei gay in quanto diritti umani e certamente non sottoscriviamo nessun punto di vista pagano in quanto totalmente incompatibile con l’umanesimo.» Il segretario dell’associazione GLBT umanista, George Broadhead, non commenta le ridicole proteste della Compagnia Cristiana e preferisce parlare d’altro, rivelando che «I nostri week end d’incontro annuali sono sempre molto popolari e siamo particolarmente soddisfatti di essere in una città storica come Canterbury. Tra gli eventi in programma abbiamo un tour guidato alla città, un’escursione al castello di Dover e una presentazione all’hotel riguardante Marlene Dietrich, grande icona gay che era atea e ha avuto relazioni lesbiche.»
La maggior parte delle religioni, comprese il Cristianesimo, il Giudaismo Ortodosso e l’Islam, derivano le loro etiche e morali da vecchissimi libri “sacri” mentre il moderno umanesimo laico ha un approccio all’omosessualità di tipo illuministico e razionale, accettando la validità dello stile di vita gay e lesbico e dando pieno supporto alle lotte per i pari diritti civili di gay e lesbiche. Il sito della GALHA è: https://www.galha.org/
(Roberto Taddeucci)

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Intervista a Laika, autrice del gigantesco murale dedicato a Michela Murgia: "Per guardare al futuro insieme a lei" - Laika e Michela Murgia - Gay.it

Intervista a Laika, autrice del gigantesco murale dedicato a Michela Murgia: “Per guardare al futuro insieme a lei”

Culture - Federico Boni 11.7.24
Il matrimonio del mio migliore amico (1997)

Il tuo fruity boyfriend non ti salverà

Lifestyle - Riccardo Conte 12.7.24
Nicolas Maupas e Domenico Cuomo nei ruoli di Simone e Mimmo in "Un professore 2"

Un Professore 3, Alessandro Gassman rivela quando inizieranno le riprese

Serie Tv - Redazione 12.7.24
Queer Lion, tutti i vincitori del Leone LGBTQIA+ aspettando Venezia 2024 - queer lion story - Gay.it

Queer Lion, tutti i vincitori del Leone LGBTQIA+ aspettando Venezia 2024

Cinema - Federico Boni 12.7.24
Kylie Minogue, Bebe Rexha e Tove Lo

Kylie Minogue: il singolo ‘My Oh My’ con Bebe Rexha e Tove Lo è un “usato sicuro”, ma funziona – AUDIO

Musica - Emanuele Corbo 11.7.24
Roberto Bolle in vacanza con l'amato Daniel Lee e la sua famiglia - Roberto Bolle in vacanza con Daniel Lee e la sua famiglia - Gay.it

Roberto Bolle in vacanza con l’amato Daniel Lee e la sua famiglia

Culture - Redazione 11.7.24

Hai già letto
queste storie?

Salerno, aggressione omofoba al grido "ricchi*ne, uomo di merd*, clandestino di merd*” - Omofobia 10 - Gay.it

Salerno, aggressione omofoba al grido “ricchi*ne, uomo di merd*, clandestino di merd*”

News - Redazione 3.5.24
Antoine Dupont, il capitano francese di rugby "pronto ad interrompere una partita” per insulti omofobi - Antoine Dupont - Gay.it

Antoine Dupont, il capitano francese di rugby “pronto ad interrompere una partita” per insulti omofobi

Corpi - Redazione 20.6.24
napoli-arcigay-im-queer-any-problem

Napoli, “ci hanno negato stanza di hotel perché coppia gay”

News - Redazione 5.7.24
burkina-faso-lgbt-africa

Burkina Faso, la giunta militare criminalizza l’omosessualità

News - Redazione 12.7.24
L’Indonesia vuole vietare i media LGBTQIA+ e il giornalismo investigativo - indonesia gay protest - Gay.it

L’Indonesia vuole vietare i media LGBTQIA+ e il giornalismo investigativo

News - Redazione 29.5.24
Islam LGBTIAQ musulmani Politecnico Milano

Seminari e incontri islamici anti-LGBTQIA+: bufera sul Politecnico di Milano, ecco cosa è successo

Culture - Francesca Di Feo 11.4.24
uganda uomo arrestato

Uganda, la Corte Costituzionale conferma la terribile legge omobitransfobica

News - Redazione 4.4.24
ragazza-lesbica-aggredita-bojano

Prese a schiaffi e insultò coppia di donne lesbiche. Condannato a 5 mesi e 9 giorni di reclusione

News - Redazione 23.2.24