Io, gay come tanti nell’esercito americano

Il Sergente dell'esercito americano Darren Manzella si è detto sorpreso di non essere stato licenziato dopo il suo coming out televisivo. All'emittente CBS aveva detto: «l'esercito è pieno di gay».

Io, gay come tanti nell'esercito americano - manzellaBASE - Gay.it
2 min. di lettura

Io, gay come tanti nell'esercito americano - manzellaF1 - Gay.it

60 minuti. Così si intitola la trasmissione a cui ha partecipato il Sergente della US Army Darren Manzella. 60 minuti in cui non solo l’ufficiale ha detto pubblicamente di essere gay, ma ha anche mostrato un video nel quale si bacia con l’ex fidanzato e ha fatto dichiarazioni scottanti che gli avevano fatto temere la rabbia dei commilitoni e la perdita del proprio posto di lavoro. E invece nulla di tutto questo è accaduto. Darren, che nella sua divisione fa il medico, è ancora un valoroso soldato americano.

Io, gay come tanti nell'esercito americano - manzellaF2 - Gay.it

«Pensavo che me l’avrebbero fatta pagare» dice oggi Darren Manzella al quotidiano USA Today. Le dichiarazioni rilasciate alla CBS, effettivamente, facevano temere per il peggio. Negli Stati Uniti vige la politica del "Non chiedere, non dire" emanata da Clinton nel 1993, ovvero: i gay nell’esercito sì, a patto che nessuno sappia del loro orientamento sessuale.

Il medico è stato il primo a parlare polemicamente in televisione sul "Non chiedere, non dire": «In realtà – ha dichiarato Darren – io sono solo uno dei molti membri dell’esercito ad aver dichiarato la propria sessualità ai propri commilitoni, e senza conseguenza alcuna».

Manzella è da poco tornato dal Kuwait per partecipare alle operazioni della guerra in Iraq.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

iraq-donne-trans (2)

Iraq, la strage silenziosa delle donne trans, uccise dai loro familiari per “onore”

Corpi - Francesca Di Feo 20.5.24
Nemo vincitore Eurovision 2024

Nemo dopo l’Eurovision vola alla conquista degli States, ma “The Code” (per ora) non fa il botto

Musica - Emanuele Corbo 20.5.24
Elezioni Europee e voto LGBTI+, guida alle candidature che aderiscono a #ComeOut4EU il programma di Ilga Europe - cover wp - Gay.it

Elezioni Europee e voto LGBTI+, guida alle candidature che aderiscono a #ComeOut4EU il programma di Ilga Europe

News - Lorenzo Ottanelli 20.5.24
Rainbow Map 2024, l'Italia crolla al 36° posto su 49 Paesi per uguaglianza e tutela delle persone LGBT - rainbowmap - Gay.it

Rainbow Map 2024, l’Italia crolla al 36° posto su 49 Paesi per uguaglianza e tutela delle persone LGBT

News - Federico Boni 15.5.24
HUGO™ 2: recensione dei due nuovi massaggiatori prostatici della LELO (che gli uomini sposati amano) - 1000056146 01 - Gay.it

HUGO™ 2: recensione dei due nuovi massaggiatori prostatici della LELO (che gli uomini sposati amano)

Corpi - Gio Arcuri 29.1.24
Billie Eilish, è uscito il nuovo album "Hit Me Hard and Soft"

Billie Eilish ritrova se stessa e plasma di nuovo il pop alla sua (gigante) maniera

Musica - Emanuele Corbo 21.5.24

Continua a leggere

Joe Biden, Taylor Swift, Donald Trump

Sarà Taylor Swift a ‘salvare’ Joe Biden e sconfiggere i repubblicani?

Musica - Redazione Milano 1.2.24
Caitlyn Jenner sostiene ancora Donald Trump e dispensa ancora transfobia - Caitlyn Jenner - Gay.it

Caitlyn Jenner sostiene ancora Donald Trump e dispensa ancora transfobia

News - Redazione 19.3.24
Donald Trump Whoopi Goldberg

Whoopi Goldberg: Trump cancellerà le persone gay se sarà rieletto

News - Redazione Milano 12.1.24
Tim Walberg, bufera sul repubblicano che difende l'omofoba legge dell'Uganda "Kill the Gay" - Tim Walberg - Gay.it

Tim Walberg, bufera sul repubblicano che difende l’omofoba legge dell’Uganda “Kill the Gay”

News - Redazione 29.12.23
uganda-carceri-torture-detenut-lgbtqia

Uganda, torture aberranti verso lǝ detenutǝ LGBTQIA+: sanzioni dagli USA

News - Francesca Di Feo 11.12.23
boy-scouts-of-america-nome-gender-neutral

I “Boy Scout” cambieranno nome per essere gender neutral

News - Francesca Di Feo 9.5.24
Topolino e Minnie costretti a censurare la parola "gay" da uno show Disney ad Orlando.

Topolino e Minnie cancellano la parola “gay” da uno show

News - Redazione Milano 2.1.24
stati-uniti-la-bandiera-pride-di-nuovo-bandita-dalle-sedi-ufficiali-del-governo

Stati Uniti, la bandiera Pride di nuovo bandita dalle sedi ufficiali del governo

News - Francesca Di Feo 22.3.24