Jane Campion risponde per le rime a Sam Elliott: “È una str*nza”

La regista ha replicato ai commenti dell'attore, definendoli "stronzi e sessisti".

Jane Campion risponde per le rime a Sam Elliott: "È una stronza".
jane campin risponde per le rime ai commenti sessisti di Sam Elliott
2 min. di lettura

Man mano che ci avviciniamo alla Notte degli Oscar, la stagione dei premi non risparmia la sua dose di controversie da botte e risposta: Jane Campion, regista e sceneggiatrice candidata a 12 nomination per The Power of The Dog (da noi Il Potere del Cane, disponibile su Netflix) ha risposto per le rime alle critiche di Sam Elliott. L’attore aveva definito l’acclamata pellicola un “cumulo di merda” – pieno zeppo di “allusioni all’omosessualità” dove i cowboys “sembrano  tutti degli spogliarellisti“. “Che caz*o ne sa quella donna neozelandese del West Americano?” ha detto Elliott, criticando aspramente la scelta di girare un film western in Nuova Zelanda “spacciandola” per Montana. Anche Benedict Cumberbatch, protagonista della pellicola, aveva risposto ai commenti di Elliott, invitandolo a riconsiderare “la propria mascolinità tossica”.

Ma sabato sera, alla cerimonia dei DAG Awards (dove ha vinto il Premio alla Regia), Campion ha risposto senza indulgenze: “Mi dispiace, ma Sam è stato un po’ una S-T-R-O-N-Z-A. Mi dispiace dirlo, ma non è un cowboy. È un attore. L’Ovest è un ambiente leggendario, e  c’è molto spazio per variare“. Campion definisce Elliott “un po’ sessista“, menzionando anche gli innumerevoli film western girati in Spagna da Sergio Leone. “Mi considero una creatrice, e lui probabilmente mi vede solo come una donna o qualcosa di inferiore, e non mi fa piacere“.

Jane Campion risponde per le rime a Sam Elliott: "È una stronza".
“Il potere del cane” è candidato agli Oscar 2022 come miglior film e miglior regia. La seconda nomination per Campion, già candidata nel 1994 per “Lezioni di Piano”.

Sempre questa domenica notte, Campion ha ritirato il premio come miglior regista anche ai BAFTA e i Critics Choice Awards 2022: durante i ringraziamenti ha salutato le leggende del tennis, Serena e Venus Williams, per poi aggiungere: “Siete una meraviglia, anche se non dovete gareggiare contro i ragazzi, come tocca a me“. Un commento dalle intenzioni innocenti ma infelice ed evitabile, soprattutto quando rivolto a due donne nere nel mondo dello sport. Speriamo l’ultimo scivolone di Campion prima della cerimonia degli Oscar, dove The Power of The Dog è tra i papabili vincitori. Campion era già stata candidata nel 1994 per Lezioni di Piano, e con la sua vittoria sarebbe la seconda regista donna nel giro di due anni a vincere Miglior Regia (l’anno scorso era toccato a Chlöe Zao per Nomadland, dopo Kathryn Bigelow nel 2010). Nella storia degli Academy Awards solo sette registe donne sono state candidate nella categoria.

 

 

 

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Niente Olimpiadi di Parigi 2024 per Lia Thomas, la decisione del CAS contro la nuotatrice trans - Lia Thomas - Gay.it

Niente Olimpiadi di Parigi 2024 per Lia Thomas, la decisione del CAS contro la nuotatrice trans

Corpi - Redazione 14.6.24
Bridgerton 3 conferma la prima storia d'amore queer con il bacio tanto atteso, ecco chi coinvolge (SPOILER) - BRIDGERTON 305 Unit 03509R - Gay.it

Bridgerton 3 conferma la prima storia d’amore queer con il bacio tanto atteso, ecco chi coinvolge (SPOILER)

Serie Tv - Redazione 14.6.24
Roma Pride, treno arcobaleno sotto attacco: "È rainbow washing", ma è davvero così? Abbiamo indagato - Roma ecco il primo treno metro rainbow con i colori della Pride Progress VIDEO 2 - Gay.it

Roma Pride, treno arcobaleno sotto attacco: “È rainbow washing”, ma è davvero così? Abbiamo indagato

News - Francesca Di Feo 14.6.24
Tormentoni Queer estate 2024

Estate 2024, quali sono i tormentoni queer? La playlist di Gay.it

Musica - Luca Diana 4.6.24
Tiziano Ferro ospite di Voci Parallele

Giuni Russo “Voci Parallele”: Tiziano Ferro, Irene Grandi e tutti gli ospiti del concerto in ricordo di un’artista immensa

Musica - Emanuele Corbo 12.6.24
Dennis Gonzalez, il nuotatore artistico fresco di trionfo europeo che ha sconfitto anche l'omofobia - Dennis Gonzalez - Gay.it

Dennis Gonzalez, il nuotatore artistico fresco di trionfo europeo che ha sconfitto anche l’omofobia

Corpi - Redazione 13.6.24

Leggere fa bene

The Visitor, recensione. Il Teorema politico, depravato e sovversivo di Bruce LaBruce - OFF The Visitor 05 - Gay.it

The Visitor, recensione. Il Teorema politico, depravato e sovversivo di Bruce LaBruce

Cinema - Federico Boni 18.4.24
Laura Pezzino - intervista

25 Aprile, Resistenza e Liberazione: “La libertà è un esercizio” – intervista a Laura Pezzino

Culture - Federico Colombo 24.4.24
Cannes 2024, tutti i film in Concorso. Ci sono Sorrentino e Lanthimos, niente Guadagnino - Limonov Ben Whishaw - Gay.it

Cannes 2024, tutti i film in Concorso. Ci sono Sorrentino e Lanthimos, niente Guadagnino

Cinema - Federico Boni 11.4.24
L'ipnotico bacio di Andrew Scott e Paul Mescal nella prima clip di All of Us Strangers - Estranei. VIDEO - Lipnotico bacio di Andrew Scott e Paul Mescal nella prima clip di All of Us Strangers Estranei. VIDEO - Gay.it

L’ipnotico bacio di Andrew Scott e Paul Mescal nella prima clip di All of Us Strangers – Estranei. VIDEO

Cinema - Redazione 20.12.23
Liarmouth, Aubrey Plaza di The White Lotus nel primo film di John Waters dopo 20 anni - Aubrey Plaza - Gay.it

Liarmouth, Aubrey Plaza di The White Lotus nel primo film di John Waters dopo 20 anni

Cinema - Redazione 28.2.24
Wicked, tutto quello che c'è da sapere sul musical con Cynthia Erivo, Ariana Grande e Jonathan Bailey - Wicked - Gay.it

Wicked, tutto quello che c’è da sapere sul musical con Cynthia Erivo, Ariana Grande e Jonathan Bailey

Cinema - Redazione 13.2.24
Challengers, recensione. Il travolgente ed eccitante triangolo omoerotico di Luca Guadagnino - TIRE TOWN STILLS PULL 230607 002 RC - Gay.it

Challengers, recensione. Il travolgente ed eccitante triangolo omoerotico di Luca Guadagnino

Cinema - Federico Boni 12.4.24
David 2024, i vincitori. Trionfa Io Capitano, boom Paola Cortellesi con C'è Ancora Domani - Paola Cortellesi - Gay.it

David 2024, i vincitori. Trionfa Io Capitano, boom Paola Cortellesi con C’è Ancora Domani

Cinema - Federico Boni 4.5.24